Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 507

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 507 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 La sede tranviaria promiscua fa parte della carreggiata
2 In ambito internazionale si possono effettuare servizi regolari specializzati, che sono ad offerta indifferenziata
3 La sede tranviaria propria non è percorribile da altri veicoli
4 Nelle autostazioni, il fabbricato dei veicoli contiene solitamente sala di attesa, biglietteria, bar, ecc
5 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla capacità di trasporto richiesta
6 Molti scuolabus sono privi di sistemi di ritenuta(cinture di sicurezza)
7 In via generale, per guidare all'estero occorre essere muniti di patente internazionale per tutti gli Stati d'Europa
8 I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che si svolgono utilizzando veicoli speciali
9 Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli autobus, intesi come veicoli destinati al trasporto di più di 9 persone
10 L'impresa proprietaria di più autobus, intestataria di licenza comunitaria, deve conservarne una copia conforme (copia autenticata) in ogni autobus
11 Le cinture di sicurezza anche se presenti non devono essere usate su autobus immatricolati in conto terzi
12 Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori può contenere tabelloni o schermi con gli orari di partenza e di arrivo degli autobus
13 Sul documento collettivo o individuale di trasporto di cui devono essere muniti i viaggiatori di un servizio regolare UE, è indispensabile che sia riportato il prezzo del trasporto
14 Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a impostazione della traiettoria da parte del conducente che non tiene conto del passo
15 Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali tutela dell'utente/viaggiatore
16 Per servizio occasionale di trasporto di persone con autobus a "porte chiuse" s'intende un servizio di trasporto che non consente all'impresa di offrire ai propri clienti escursioni locali nel territorio dello Stato di destinazione del servizio
17 I servizi regolari prevedono il trasporto solo di alcune categorie di viaggiatori (es. studenti)
18 Per guidare filoveicoli è necessario essere titolari del certificato ADR
19 Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta riducono il rischio di lesioni gravi e di morte
20 Gli autobus devono essere muniti di impianti acustici per ascoltare la musica durante il tragitto
21 I servizi occasionali extracomunitari non comprendono i circuiti a porte chiuse
22 La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi regolari in ambito nazionale
23 Le uscite di sicurezza di un autobus possono essere porte o finestrini
24 Relativamente alle porte degli autobus la doppia porta è destinata ad essere utilizzata dai passeggeri per scendere dal veicolo unicamente in caso di pericolo imminente
25 Gli autobus devono essere muniti di uscite di sicurezza
26 Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe V se muniti di se muniti di un numero di posti superiore a 22 + 1 (conducente), con spazi per passeggeri in piedi
27 Il conducente dell'autobus può mangiare o fumare a bordo quando non è in servizio
28 La corsia di marcia consente la circolazione a tutti i veicoli a motore
29 I servizi regolari extracomunitari possono essere svolti da imprese non abilitate alla professione di trasportatore di persone su strada
30 In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo una copia certificata del contratto stipulato tra l'organizzatore del servizio e il vettore, se si tratta di un servizio regolare
31 Il conducente di un autobus deve attenersi alle indicazioni del Codice della Strada e non badare al comportamento degli altri conducenti che incontra sulla strada
32 A bordo degli autobus utilizzati per servizi occasionali internazionali in ambito UE è necessaria la copia conforme della licenza comunitaria e del documento di controllo - foglio di viaggio
33 I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti ad autorizzazione specifica qualsiasi servizio si tratti
34 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore risponde per responsabilità contrattuale a causa del mancato rispetto di un obbligo contrattuale
35 Gli autobus possono avere lunghezza massima di 15,00 m per veicoli a 3 assi
36 Variazioni dell'allestimento interno degli autobus sono sempre ammesse e non richiedono specifica approvazione e il conseguente aggiornamento della carta di circolazione
37 I servizi occasionali in regime di cabotaggio sono svolti sul territorio di uno Stato, cioè nazionali, da parte di un'impresa stabilita in un altro Stato
38 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solamente i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti
39 Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di persone oltre a nove compreso il conducente
40 La sede tranviaria è destinata al riparo ed alla sosta dei pedoni
41 Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, con più di 16 posti compreso il conducente, sono detti miniscuolabus
42 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare persone diversamente abili su carrozzella
43 La sede tranviaria è parte della carreggiata se di tipo promiscuo
44 L'area pedonale è destinata alla circolazione dei pedoni, delle biciclette e degli autobus
45 Le parti contraenti in un contratto di trasporto di linea urbana sono il vettore, il Comune ed i passeggeri
46 L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal tipo di veicolo sul quale il bambino è trasportato
47 Le aree di fermata dei veicoli pubblici su margini opposti di strade extraurbane ad unica carreggiata e a doppio senso di marcia devono essere distanziate a non meno di40 m l'una dall'altra
48 I passeggeri hanno il dovere di segnalare eventuali guasti agli organi di trazione del veicolo
49 La licenza comunitaria è sufficiente per svolgere servizi regolari che prevedono l'attraversamento di paesi terzi
50 Gli scuolabus possono essere dotati del segnale distintivo "scuolabus"
51 La corsia di decelerazione è una corsia su cui sono vietati la sosta ed il sorpasso
52 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Slovenia, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria
53 La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata ai conducenti di autobus che operano su servizi internazionali
54 Il golfo di fermata è destinato alla fermata dei mezzi pubblici
55 Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati distribuendoli omogeneamente sul piano di carico della bagagliera
56 La carta della mobilità garantisce continuità dei servizi
57 Non rientrano tra le tipologie di servizi occasionali quelli regolari
58 I servizi occasionali in regime di cabotaggio in ambito extracomunitario non possono essere svolti da imprese comunitarie, nemmeno in Svizzera
59 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, si distinguono in veicoli di classe I e di classe II
60 Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere utilizzate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 507
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali