Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 419

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 419 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di imprese di autotrasporto
2 Sul documento collettivo o individuale di trasporto di cui devono essere muniti i viaggiatori di un servizio regolare UE, non è indispensabile che sia riportato il prezzo del trasporto
3 La corsia specializzata è destinata ai veicoli che si accingono ad effettuare determinate manovre o che presentano basse velocità
4 Un'impresa italiana può svolgere un servizio occasionale tra Monaco di Baviera e Berlino: senza alcuna autorizzazione specifica
5 Gli autobus sono veicoli che possono essere destinati esclusivamente ad uso terzi
6 Gli scuolabus devono avere sedili e spazi di dimensioni normali
7 Sul documento collettivo o individuale di trasporto di cui devono essere muniti i viaggiatori di un servizio regolare UE, non è indispensabile che sia riportata la durata di validità dello stesso documento di trasporto
8 La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi occasionali attraverso la Svizzera
9 Per servizio occasionale, a livello internazionale, s'intende un servizio di linea
10 Il documento di controllo, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, deve essere compilato dall'impresa in un unico esemplare prima dell'inizio di ciascun servizio
11 I passeggeri hanno il dovere di controllare se gli altri passeggeri hanno il biglietto regolarmente vidimato
12 L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali l'impresa individuale nella quale il titolare è anche conducente dell'unico veicolo
13 L'attraversamento pedonale è una parte della carreggiata opportunamente segnalata ed organizzata
14 La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata ai titolari di imprese in possesso dei requisiti per l'accesso all'attività di autotrasporto di persone su strada in ambito internazionale
15 L'autostazione realizzata con il fabbricato viaggiatori ad un lato del piazzale ha un fabbricato dei viaggiatori disposto ad "U
16 La corsia specializzata di decelerazione consente l'entrata in autostrada
17 Il passeggero può lasciare incustoditi i bagagli anche fuori dal veicolo contando esclusivamente sulla responsabilità del conducente
18 In ambito internazionale si possono effettuare servizi regolari infracomunitari
19 Gli alunni tendono a non utilizzare gli appositi sostegni presenti sull'autobus
20 Possono essere causa di pericolo l'età del conducente
21 Durante la salita e la discesa dei passeggeri, il conducente dell'autobus deve evitare di distrarsi in attività non direttamente connesse alla sua operatività
22 I danni che derivano dall'omissione e dall'inesattezza delle indicazioni dei documenti relativi al trasporto sono a carico di nessuno
23 In materia di trasporto pubblico locale i sistemi tariffari integrati prevedono l'utilizzo di un unico titolo di viaggio
24 Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Croazia a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente sia la copia conforme della licenza comunitaria che l'originale del foglio di viaggio CEE compilato
25 Le cinture di sicurezza devono essere di tipo omologato
26 All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone in piedi se esiste spazio libero nei corridoi
27 La corsia di marcia fa parte della carreggiata
28 I servizi occasionali extracomunitari non sono soggetti ad autorizzazione, se il paese di destinazione è uno Stato membro
29 Variazioni dell'allestimento interno degli autobus richiedono specifica approvazione e il conseguente aggiornamento della carta di circolazione
30 Le zone a traffico limitato non sono riservate alla circolazione di veicoli pubblici
31 Le situazioni di pericolo devono essere evitate, non assumendo comportamenti rischiosi
32 In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo una copia conforme della licenza comunitaria, se si tratta di un servizio regolare specializzato
33 Gli scuolabus possono trasportare solamente alunni della scuola materna
34 Il documento di controllo foglio di viaggio deve contenere l'indicazione dell'itinerario principale
35 La corsia specializzata può essere di accelerazione o di sorpasso
36 Nel titolo di viaggio deve essere presente la professione del beneficiario
37 La cassetta del pronto soccorso degli autobus può mancare ma in tal caso deve essere presente almeno un medico a bordo
38 Il passaggio pedonale consente lo stazionamento di uno o più veicoli
39 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non superano i 22 passeggeri oltre al conducente
40 Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore il vettore ne è sempre responsabile dal momento in cui li riceve al momento in cui li riconsegna
41 L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e la Confederazione Svizzera
42 L'obbligo di protezione del vettore si aggiunge all'obbligo primario del trasporto
43 Gli autobus gran turismo hanno solo posti a sedere
44 Gli estintori degli autobus non devono essere scaduti di validità
45 Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe II se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), con posti esclusivamente per passeggeri seduti
46 L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto al notevole valore della sporgenza del veicolo dall'asse anteriore
47 Gli scuolabus sono compresi tra gli autobus
48 I servizi occasionali comunitari non sono soggetti ad autorizzazione, anche se il percorso prevede l'attraversamento di paesi non membri
49 L'autorizzazione internazionale di transito consente al vettore di effettuare un trasporto di cabotaggio nel Paese che ha rilasciato l'autorizzazione di transito
50 La responsabilità civile comporta il risarcimento economico del danno
51 Gli scuolabus possono essere dotati del segnale distintivo "scuolabus"
52 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solo il conducente in quanto i passeggeri sono espressamente esentati
53 La cassetta del pronto soccorso degli autobus è facoltativa
54 Gli autobus devono essere muniti di estintori
55 Alla classe B appartengono gli autobus destinati al noleggio con conducente
56 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare un numero non prestabilito di passeggeri
57 I sistemi di ritenuta per bambini devono essere utilizzati solo se di tipo omologato
58 I servizi UE la cui disciplina prevede che la copia del contratto tra vettore e committente sia obbligatoriamente tenuta a bordo dell'autobus sono i servizi di trasporto in conto proprio
59 I servizi occasionali in regime di cabotaggio effettuati da un'impresa italiana in territorio svizzero sono vietati
60 Gli scuolabus sono caratterizzati da un allestimento interno per il trasporto degli studenti
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 419
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali