Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 349

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 349 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 L'area pedonale è un'area dove possono eventualmente circolare solo i veicoli rappresentati nel pannello integrativo
2 In ambito UE, i servizi occasionali di trasporto persone con autobus seguono una diversa disciplina. Per quelli che prevedono l'ingresso a vuoto e l'uscita a carico serve l'autorizzazione
3 L'autorizzazione internazionale di transito consente al vettore di effettuare un trasporto avente come destinazione finale il Paese che ha rilasciato l'autorizzazione di transito
4 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore non è responsabile degli eventuali ritardi
5 Le uscite di sicurezza di un autobus possono essere porte o finestrini
6 Gli estintori degli autobus non devono essere scaduti di validità
7 I servizi occasionali in regime di cabotaggio effettuati in ambito comunitario da un'impresa stabilita in uno Stato extracomunitario, sono sempre consentiti purché l'impresa sia in possesso di licenza comunitaria
8 Lo svolgimento dei servizi occasionali internazionali per il trasporto di persone su strada tra l'Italia e la Romania non è disciplinato da alcuna fonte normativa internazionale
9 Nel titolo di viaggio deve essere presente la data di nascita dell'autista
10 Il rapporto contrattuale nel trasporto di persone ha termine quando il passeggero discende dal mezzo di trasporto e si esauriscono tutte le operazioni di riconsegna dell'eventuale bagaglio
11 Gli autobus devono essere muniti di uscite di sicurezza
12 Non è consentito svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse tra l'Italia e la Confederazione Svizzera
13 I servizi regolari extracomunitari non sono soggetti ad autorizzazione
14 L'accordo Interbus è un accordo internazionale bilaterale tra l'Unione Europea e la Turchia, che disciplina tutti i servizi di trasporto persone
15 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla capacità di trasporto richiesta
16 Il trasporto degli alunni della scuola dell'obbligo può essere effettuato con motocarri
17 Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Bosnia Erzegovina a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente sia la copia conforme della licenza comunitaria che l'originale compilato del foglio di viaggio INTERBUS
18 Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a notevole valore della distanza tra il centro dell'asse anteriore e quello dell'asse posteriore
19 Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservato presso la sede dell'impresa
20 Le aree di fermata degli autobus non possono essere usate per la fermata degli altri veicoli
21 Le cinture di sicurezza anche se presenti non devono essere usate su autobus immatricolati in conto terzi
22 Relativamente alle porte degli autobus la porta di accesso o di servizio è quella utilizzata dai passeggeri in condizioni normali, con il conducente seduto al posto di guida
23 L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto al notevole valore dello sbalzo posteriore
24 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda tutti i passeggeri dei veicoli che consentono il trasporto di passeggeri in piedi
25 In materia di servizi regolari comunitari non è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio la copia conforme dell'autorizzazione
26 Il passeggero non può esporsi a situazioni pericolose
27 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone anziane
28 Gli estintori degli autobus devono essere caricati prima della partenza
29 L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda i veicoli M1 immatricolati dopo il 15 maggio 1976 predisposti fin dall'origine con specifici punti di ancoraggio
30 Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere utilizzate in caso di pericolo e possono coincidere con le porte di servizio
31 Gli scuolabus devono possedere un allestimento particolare per il trasporto degli studenti
32 Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare il funzionamento dello spinterogeno
33 La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali in ambito nazionale
34 I servizi regolari prevedono il trasporto solo di alcune categorie di viaggiatori (es. studenti)
35 I golfi di fermata dei veicoli pubblici comprendono una zona riservata alla sosta di altri veicoli
36 L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con apposita annotazione sulla carta di circolazione del veicolo
37 La corsia specializzata è destinata alla circolazione di veicoli che godono sempre del diritto di precedenza
38 Il conducente dell'autobus, durante il servizio non è tenuto a prestare assistenza ai passeggeri durante il trasporto
39 Il conducente di un autobus di linea deve rispettare gli orari di arrivo alle fermate
40 Le corsie riservate agli autobus possono essere percorse dagli autobus in servizio pubblico
41 I servizi regolari extracomunitari possono essere specializzati
42 Per servizio occasionale di trasporto di persone con autobus a "porte chiuse" s'intende un servizio di trasporto che è offerto dall'impresa ai soli viaggiatori in possesso della prenotazione
43 I fogli di viaggio contenuti in ciascun libretto (documento di viaggio), necessari per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, sono: 50
44 Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto di studenti e può essere immatricolato a uso di terzi
45 Relativamente alle porte degli autobus la doppia porta permette l'accesso di più persone contemporaneamente
46 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solo il conducente in quanto i passeggeri sono espressamente esentati
47 Alla classe B appartengono gli autobus destinati al noleggio con conducente
48 Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere utilizzate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri
49 Relativamente alle porte degli autobus la porta di sicurezza è destinata ad essere utilizzata dai passeggeri per scendere dal veicolo unicamente in caso di pericolo imminente
50 Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare la presenza della cassetta di pronto soccorso
51 La corsia di marcia consente ed agevola l'uscita dei veicoli da una carreggiata
52 I servizi occasionali comunitari con partenza a carico e ritorno a vuoto, sono liberalizzati solamente in alcuni Stati membri
53 L'attraversamento pedonale è una parte della carreggiata riservata all'attraversamento dei pedoni ma non esclusa alla circolazione dei veicoli
54 L'attraversamento pedonale vieta ai pedoni di attraversare dall'uno all'altro lato della strada
55 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Slovenia, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria
56 La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus è il documento necessario allo svolgimento di servizi occasionali e regolari attraverso la Confederazione Elvetica
57 La qualità del rapporto di lavoro per i conducenti di autobus adibiti al servizio di noleggio va dimostrata con libro matricola
58 I passeggeri in piedi sono maggiormente esposti agli effetti di accelerazioni e decelerazioni
59 Il parcheggio è un'area o infrastruttura posta fuori della carreggiata
60 Il viaggiatore non deve occupare più di un posto a sedere
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 349
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali