Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 248

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 248 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Le cinture di sicurezza sono installate mediante appositi ancoraggi fissati alla struttura del veicolo o dei sedili
2 La sede tranviaria promiscua non è percorribile da altri veicoli
3 Il piazzale dell'autostazione è destinato esclusivamente alla circolazione dei viaggiatori
4 Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio di linea effettuato mediante autobus il cui percorso interessa il territorio di almeno tre Regioni
5 In materia di sicurezza sugli autobus, l'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza può essere apposta con pittogrammi
6 Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Croazia a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente l'autorizzazione bilaterale
7 La copia conforme della licenza comunitaria deve essere tenuta presso la sede dell'impresa
8 Nello svolgimento dei servizi regolari con Stati extra UE a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: solo l'originale delle autorizzazioni dello Stato di destinazione
9 La carta della mobilità non è obbligatoria
10 Il rischio di interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria dell'autobus con la sede stradale aumenta se lo sbalzo posteriore è molto lungo
11 Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli è costituito da un modulo compilato dall'USTIF
12 Gli scuolabus sono autobus che hanno sedili di ridotte dimensioni per gli alunni e sedili normali per gli accompagnatori
13 Gli autobus devono essere muniti di estintori
14 Nel titolo di viaggio deve essere presente la denominazione dell'impresa emittente
15 I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono attribuiti con contratto di servizio soltanto a chi già esercita un altro servizio regolare nella medesima area geografica
16 Nella carta della mobilità aziendale i soggetti erogatori definiscono gli impegni in materia di modi e linguaggio del personale dipendente
17 Il salvagente è percorribile dagli autobus urbani di linea
18 Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta non sono utili in caso di ribaltamento del veicolo
19 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla eventuale possibilità di trasportare passeggeri in piedi
20 Nelle autostazioni, i marciapiedi possono essere dotati di pensiline per proteggere i viaggiatori dalle intemperie
21 Gli scuolabus devono avere sedili e spazi di dimensioni normali
22 I servizi di trasporto pubblico locale sono programmati dalle Regioni
23 La sede tranviaria è parte delle strada
24 La "distrazione" dal servizio di linea al servizio di noleggio con conducente è legittima se è rilasciata un'unica autorizzazione tecnica e amministrativa da parte della Motorizzazione
25 Il marciapiede può avere il ciglio verticale dipinto a tratti giallo-neri
26 Le corsie riservate agli autobus possono essere delimitate da strisce gialle e bianche continue affiancate
27 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, secondo la classificazione nazionale si distinguono in veicoli di classe A e di classe B
28 In ambito internazionale si possono effettuare servizi occasionali, cioè servizi di linea
29 La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali e regolari con paesi non appartenenti all'UE
30 I servizi regolari UE non sono quei servizi che prevedono la salita e la discesa dei viaggiatori soltanto in fermate prestabilite
31 I servizi occasionali in regime di cabotaggio sono servizi di linea effettuati in ambito internazionale
32 Gli autobus sono muniti di dispositivi lampeggianti a luce gialla
33 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è sempre evidenziata mediante tracciamento di una striscia gialla a zig zag
34 I servizi regolari extracomunitari possono essere svolti da imprese non abilitate alla professione di trasportatore di persone su strada
35 La rete integrata di trasporti non comporta mai il trasbordo di passeggeri da un mezzo all'altro
36 I passeggeri hanno il dovere di rispettare il personale viaggiante preposto alle funzioni di guida e di controllo, e osservare le sue disposizioni
37 Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati in modo da evitare il superamento delle masse ammesse sugli assi del veicolo
38 Gli autobus urbani sono destinati a percorrere tratte brevi
39 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione consente di minimizzare i danni causati da un sinistro stradale
40 Variazioni dell'allestimento interno degli autobus richiedono specifica approvazione e il conseguente aggiornamento della carta di circolazione
41 Lo spartitraffico è destinato alla separazione di correnti veicolari
42 Il biglietto (documento di trasporto) non deve essere esibito ad ogni richiesta degli agenti preposti al controllo
43 Gli estintori degli autobus non devono essere chiusi con lucchetti
44 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore non risponde mai di avaria delle cose
45 L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto alla interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria con la sede stradale
46 Lo scuolabus deve essere munito di cassetta del pronto soccorso
47 Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto solo i bambini della scuola elementare se le carte circolazione dei veicoli riportano "adibito al trasporto di studenti della scuola dell'obbligo"
48 La rete integrata di trasporti è costituita sempre da due sistemi di trasporto
49 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A sono predisposti per i passeggeri in piedi
50 La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi regolari e occasionali con o attraverso la Svizzera
51 In ambito internazionale si possono effettuare servizi occasionali specializzati
52 L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con ausilio di audiovisivi
53 Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono strumenti di protezione attiva
54 Alla classe III appartengono gli autobus di tipo granturismo
55 Il conducente ha l'obbligo di preservare la sicurezza e l'incolumità dei viaggiatori
56 Le corsie riservate agli autobus possono essere percorse a velocità sostenuta in quanto separate dalla sede stradale
57 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza donne in stato di gravidanza, anche senza certificazione medica che comprovi condizioni di rischio conseguenti all'uso delle cinture
58 Il servizio di noleggio con conducente è il servizio di trasporto in cui il vettore offre il servizio in modo indifferenziato agli utenti che salgono sull'autobus parcheggiato presso appositi spazi sulla strada pubblica, concordando con questi una determinata prestazione a tempo e/o a viaggio
59 I servizi occasionali comunitari sono servizi regolari internazionali
60 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Slovenia, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre all'originale della licenza comunitaria
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 248
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali