Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 206

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 206 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e la Confederazione Svizzera
2 In materia di sicurezza sugli autobus, l'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza può essere apposta con pittogrammi
3 L'area pedonale è un'area dove possono transitare i veicoli in servizio di emergenza
4 I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio non removibili
5 Nel servizio di linea il biglietto identifica l'avente diritto al trasporto
6 L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali l'impresa individuale nella quale il titolare è anche conducente dell'unico veicolo
7 La corsia specializzata può essere di accelerazione o di sorpasso
8 I servizi occasionali extracomunitari sono liberalizzati, in tutti i paesi terzi, se il paese di origine del servizio è uno Stato membro
9 I sistemi di ritenuta per bambini non prevedono omologazione ma solo istruzioni d'uso
10 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria
11 I servizi occasionali extracomunitari non comprendono i circuiti a porte chiuse
12 Gli autobus devono essere muniti di posti a sedere, posti in piedi e posti per diversamente abili in base all'allestimento interno
13 Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli autocarri, intesi come autoveicoli destinati al trasporto di cose e delle persone addette all'uso e al trasporto delle cose stesse
14 La corsia specializzata può essere destinata alla svolta
15 Variazioni dell'allestimento interno degli autobus sono sempre ammesse e non richiedono specifica approvazione e il conseguente aggiornamento della carta di circolazione
16 In materia di sicurezza in linea generale le cinture di sicurezza, quando presenti sull'autobus, devono essere utilizzate
17 Con la carta della mobilità i soggetti erogatori devono garantire copertura assicurativa per danni a persone e cose
18 Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite velocità non uniforme e brusche sterzate
19 I servizi regolari sono soggetti ad autorizzazione, che viene redatta nella lingua dello Stato che la rilascia
20 Il servizio interregionale di competenza statale è concordato tra il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti ed il vettore
21 Gli autobus urbani sono destinati a circolare prevalentemente nei centri urbani
22 Le norme di circolazione in Italia sono non contrastanti con quelle degli Stati che hanno aderito alle Convenzioni di Vienna
23 Gli autobus urbani se hanno 4 porte, le 2 centrali solitamente sono per la salita e quelle anteriore e posteriore per la discesa
24 La sede stradale non comprende i golfi di fermata
25 Il biglietto (documento di trasporto) deve essere rilasciato dal vettore anche alla fine del viaggio
26 Nella carta della mobilità aziendale i soggetti erogatori definiscono gli impegni in materia di codici di comportamento per il proprio personale
27 Molti scuolabus sono privi di sistemi di ritenuta(cinture di sicurezza)
28 La copia conforme della licenza comunitaria non è rilasciata dall'UMC (Ufficio motorizzazione civile), nel cui territorio provinciale di competenza ha sede l'impresa, mediante procedura informatica
29 La carta della mobilità segue uno schema generale di riferimento emanato con apposito DPCM
30 I fogli di viaggio INTERBUS non esistono, si utilizzano sempre i fogli di viaggio CEE
31 La carta della mobilità viene elaborata dall'impresa e questa è tenuta a rispettare i principi in essa contenuti
32 Le cinture di sicurezza se di tipo sub-addominale sono a tre punti di ancoraggio
33 Alla classe I appartengono gli autobus destinati ai servizi di linea urbani
34 La sede tranviaria propria non è percorribile da altri veicoli
35 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione consente di minimizzare i danni causati da un sinistro stradale
36 La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da apposita striscia di colore bianco
37 L'ottimizzazione delle risorse, nel contesto dell'autotrasporto di persone, è certamente legata alla scelta della modalità di trasporto ferroviaria
38 Gli autobus gran turismo sono impiegati su linee di lunga percorrenza
39 Il piazzale dell'autostazione è destinato alla circolazione e sosta degli autobus e alla circolazione dei viaggiatori
40 La corsia di accelerazione è una corsia specializzata sulla quale è vietato il sorpasso
41 La licenza comunitaria originale deve essere conservata presso la sede dell'impresa
42 Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli autosnodati, intesi come autobus realizzati con due tronchi rigidi collegati tra loro da una sezione snodata e comunicanti al loro interno
43 Gli scuolabus non possono trasportare studenti
44 Lo scuolabus è un autobus che può non rispettare alcune dotazioni di sicurezza
45 Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto il divieto di trasportare animali propri
46 La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica ai trasporti internazionali effettuati da vettori per conto terzi stabiliti in uno Stato membro
47 L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e il Regno Unito
48 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda il conducente e tutti gli altri occupanti dei veicoli che ne sono effettivamente provvisti
49 Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende esclusivamente dalla forma giuridica dell'impresa
50 In materia di servizi regolari comunitari non è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio la copia conforme dell'autorizzazione
51 I servizi occasionali comunitari che prevedono l'attraversamento di paesi terzi non sono soggetti a specifiche autorizzazioni
52 Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite frenate possibilmente anticipate e moderate
53 La responsabilità penale prevede esclusivamente il risarcimento del danno a favore del danneggiato
54 L'invasione del marciapiede con l'autobus durante la manovra di accostamento alla fermata è dovuto al notevole valore dello sbalzo anteriore
55 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza istruttori di guida nell'esercizio della loro funzione (anche durante le prove d'esame)
56 La durata della licenza comunitaria è al massimo di cinque anni
57 Il rapporto contrattuale nel trasporto di persone ha termine quando il passeggero discende dal mezzo di trasporto e si esauriscono tutte le operazioni di riconsegna dell'eventuale bagaglio
58 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza sempre, gli addetti ai servizi di soccorso sanitario e antincendio
59 La corsia di decelerazione è una corsia specializzata
60 Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini devono utilizzare i dispositivi di ritenuta o le cinture di sicurezza se trattasi di autobus urbani ovvero suburbani o extraurbani sui quali è consentito il trasporto di passeggeri in piedi quando circolano in ambito urbano
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 206
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali