Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 174

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 174 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono gli autosnodati, intesi come autobus costituiti da un'unica unità rigida
2 Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di Enti pubblici, come i Comuni
3 Per effettuare un servizio occasionale internazionale tra l'Italia e la Svezia, un'impresa italiana necessita del documento di controllo - foglio di viaggio rilasciato dalle competenti autorità italiane e dell'autorizzazione rilasciata dalle competenti autorità svedesi
4 Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto bambini dell'asilo nido solo se trattenuti da idonei sistemi di ritenuta ed in presenza di almeno un accompagnatore
5 Lo svolgimento dei servizi occasionali internazionali per il trasporto di persone su strada tra l'Italia e la Romania è disciplinato dalla normativa comunitaria in materia e dalla normativa UE del noleggio di autobus con conducente
6 Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate dal conducente prima della partenza e indicate ai passeggeri
7 I passeggeri in piedi devono sorreggersi agli appositi sostegni
8 Il taglio delle curve da parte di un autobus può essere causato dalla lunghezza del passo
9 Il conducente dell'autobus, durante il servizio deve partire, dopo la fermata, a porte chiuse
10 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di appositi sistemi di bloccaggio delle carrozzine
11 Negli autobus, le uscite di servizio sono usate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri
12 è sempre importante, ai fini di una corretta valutazione dei rischi il livello di attenzione del conducente
13 I servizi occasionali extracomunitari non comprendono i servizi di transito
14 L'illuminazione interna degli autobus non è obbligatoria
15 Alla classe I della classificazione comunitaria corrispondono gli autobus interurbani della classificazione nazionale
16 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza forze dell'ordine durante l'espletamento dei servizi di emergenza
17 Il conducente ha l'obbligo di interrompere il servizio di propria iniziativa, qualora lo ritenga necessario
18 I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti ad autorizzazione specifica qualsiasi servizio si tratti
19 I servizi di linea interregionali sono di competenza statale
20 Le cinture di sicurezza possono essere munite di riavvolgitore
21 Il foglio di viaggio e una copia certificata del contratto stipulato tra organizzatore e vettore devono essere presenti a bordo dei mezzi che effettuano servizi regolari specializzati
22 Nella carta della mobilità aziendale i soggetti erogatori definiscono gli impegni in materia di riconoscibilità degli addetti a contatto con il pubblico
23 Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a scarsa altezza da terra della carrozzeria del veicolo
24 La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria
25 Il parcheggio scambiatore è destinato ai pedoni
26 Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, devono avere almeno 16 posti
27 L'illuminazione interna degli autobus non è soggetta a nessun controllo in sede di revisione del veicolo
28 Relativamente alle porte degli autobus le porte di uscita solitamente sono collocate nella parte anteriore del mezzo
29 I diversamente abili su carrozzella salgono e scendono dall'autobus tramite sollevatore a comando elettrico o idraulico
30 In materia di mobilità il mercato unico si fonda sulla libera circolazione di beni, servizi, persone e capitali
31 Il biglietto (documento di trasporto) non deve riportare la durata di validità dello stesso biglietto
32 Gli autobus gran turismo hanno solo posti a sedere
33 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è sufficiente avere a bordo dell'autobus solo gli originali dei fogli di viaggio comunitari
34 Le cinture di sicurezza anche se presenti non devono essere usate su autobus immatricolati in conto terzi
35 Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella non richiede al conducente particolari obblighi in quanto è sempre presente un accompagnatore
36 La mano da tenere è la sinistra in Inghilterra
37 Sulle aree di fermata degli autobus è consentita la fermata ma è vietata la sosta alle autovetture
38 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è realizzata con strisce gialle
39 Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE la copia del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservata presso il competente UMC del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti
40 Gli autobus possono avere lunghezza massima di 12,00 m per veicoli a due assi
41 L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e la Confederazione Svizzera
42 Lo spartitraffico è una parte longitudinale non carrabile della strada
43 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria
44 Le corsie riservate agli autobus possono essere delimitate da strisce gialle e bianche continue affiancate
45 In via generale, per guidare all'estero occorre essere muniti di libretto internazionale (certificato internazionale) del veicolo in qualsiasi Stato d'Europa
46 Nel servizio di linea il biglietto identifica l'avente diritto al trasporto
47 La corsia di accelerazione è una corsia specializzata sulla quale è vietata la fermata
48 Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di effettuare il servizio a titolo gratuito per i dipendenti comunali
49 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non sono muniti di sedili perché sono destinati esclusivamente al trasporto di passeggeri in piedi
50 La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi regolari e occasionali con o attraverso la Svizzera
51 Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Bosnia Erzegovina a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente sia la copia conforme della licenza comunitaria che l'originale compilato del foglio di viaggio CEE
52 I fogli di viaggio contenuti in ciascun libretto (documento di viaggio), necessari per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, sono: 30
53 Gli alunni tendono a non utilizzare gli appositi sostegni presenti sull'autobus
54 La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus è l'autorizzazione ad effettuare servizi occasionali
55 Gli autobus devono essere muniti di cinture di sicurezza e adattatori per bambini
56 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza sempre, gli addetti ai servizi di soccorso sanitario e antincendio
57 Gli autobus urbani sono destinati a percorrere tratte brevi
58 Lo scuolabus è un autobus che può non rispettare alcune dotazioni di sicurezza
59 In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio una carta stradale in scala nella quale siano indicati l'itinerario e le fermate effettuate
60 La responsabilità civile è indipendente dalla responsabilità penale e amministrativa
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 174
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali