Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 1315

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1315 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 I servizi occasionali sono quei servizi di trasporto di persone che hanno un itinerario predeterminato dall'Autorità
2 La carta della mobilità segue uno schema generale di riferimento emanato con apposito DPCM
3 Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare la presenza della cassetta di primo soccorso
4 Durante lo svolgimento di servizi occasionali tra l'Italia e la Bosnia Erzegovina a bordo dell'autobus è sufficiente che sia presente l'autorizzazione bilaterale
5 Gli scuolabus devono possedere un allestimento particolare per il trasporto degli studenti
6 Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende anche dalla tipologia del trasporto
7 I sistemi di ritenuta per bambini hanno le stesse caratteristiche, qualsiasi sia il peso del bambino trasportato
8 Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono obbligatori solo su autobus in servizio di linea
9 I servizi di linea si svolgono su un percorso autorizzato che collega due o più località del territorio
10 Gli autobus urbani se hanno 3 porte, solitamente quella centrale è per la salita e le altre 2 per la discesa
11 Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini di età inferiore a 3 anni: hanno comunque l'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza o i dispositivi di ritenuta per bambini
12 Le uscite di sicurezza degli autobus sono stabilite nel loro numero minimo in base al numero di passeggeri
13 Il rapporto contrattuale nel trasporto di persone ha termine sempre quando il passeggero discende dal mezzo di trasporto
14 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dei fogli di viaggio comunitari oltre alla copia conforme della licenza comunitaria
15 Le uscite di emergenza degli autobus devono essere facilmente individuabili dai passeggeri
16 Agli utenti non è consentito gettare oggetti dai veicoli sia fermi che in movimento
17 I servizi occasionali comunitari effettuati in regime di cabotaggio sono vietati
18 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza donne in stato di gravidanza, anche senza certificazione medica che comprovi condizioni di rischio conseguenti all'uso delle cinture
19 I diversamente abili su carrozzella salgono e scendono dall'autobus tramite la rampa portatile di cui deve essere munita la persona diversamente abile
20 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solo i passeggeri in quanto il conducente è espressamente esentato
21 Le aree di fermata degli autobus non possono essere usate per la fermata degli altri veicoli
22 Nel servizio di linea il vettore del servizio pubblico di linea è tenuto a rilasciare ai passeggeri il biglietto
23 Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di non mangiare per tutto l'orario di servizio
24 L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali la società di capitali
25 Il conducente di un autobus deve mantenere la calma in ogni situazione
26 Gli autobus devono essere muniti di esclusivamente di posti a sedere
27 Le uscite di sicurezza degli autobus devono essere segnalate tramite luci di colore rosso
28 Il documento di controllo, necessario per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, deve essere compilato dall'impresa o dall'autista in duplice esemplare prima dell'inizio di ciascun viaggio
29 Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono strumenti di protezione passiva
30 Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende esclusivamente dalla forma giuridica dell'impresa
31 Il documento di controllo foglio di viaggio deve essere presente a bordo di un veicolo che effettua un servizio occasionale all'interno dell'UE
32 è sempre importante, ai fini di una corretta valutazione dei rischi il titolo di studio del conducente
33 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e l'Austria, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale della licenza comunitaria
34 Il rischio di interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria dell'autobus con la sede stradale aumenta se la strada è pianeggiante
35 I servizi regolari sono soggetti ad autorizzazione, che non può mai essere rilasciata da uno Stato diverso da quello in cui ha sede l'azienda
36 Le imprese che intendono effettuare servizi regolari (di linea) nell'ambito del territorio dei Paesi membri dell'UE, devono aver compilato l'apposito foglio di viaggio
37 Prima di partire con l'autobus, il conducente deve accertare l'efficienza e pulizia dei dispositivi di visione diretta (parabrezza, vetri laterali, ecc.) ed indiretta (specchi retrovisori e dispositivi a telecamera e monitor)
38 Le imprese che intendono effettuare servizi regolari (di linea) nell'ambito del territorio dei Paesi membri dell'UE, devono essere autorizzate al servizio
39 Le uscite di sicurezza degli autobus devono essere segnalate tramite autoadesivi di colore blu e bianco
40 Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, sono detti scuolabus
41 I danni che derivano dall'omissione e dall'inesattezza delle indicazioni dei documenti relativi al trasporto sono a carico dell'agenzia e dell'organizzatore del gruppo in caso di servizio occasionale
42 La corsia di marcia consente ed agevola l'ingresso dei veicoli sulla carreggiata
43 I servizi occasionali non sono diretti ad un'utenza indifferenziata
44 L'area pedonale è un'area esclusa ai pedoni e delimitata da marciapiedi col ciglio dipinto di giallo-nero
45 Gli estintori degli autobus devono essere caricati prima della partenza
46 Relativamente alle porte degli autobus la doppia porta è destinata ad essere utilizzata dai passeggeri per scendere dal veicolo unicamente in caso di pericolo imminente
47 La carta della mobilità contiene le fermate previste dai percorsi
48 Possono essere causa di pericolo il tipo di veicolo impiegato
49 I fogli di viaggio contenuti in ciascun libretto (documento di viaggio), necessari per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, sono: 5
50 Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE la copia del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservata a bordo dell'autobus che effettua il servizio occasionale
51 L'ottimizzazione delle risorse, nel contesto dell'autotrasporto di persone, è certamente legata alla scelta delle modalità di trasporto (stradale, fluviale, marittimo e aereo)
52 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare un numero non prestabilito di passeggeri
53 I servizi occasionali in regime di cabotaggio effettuati in ambito comunitario, non sono soggetti ad alcuna autorizzazione, nemmeno nel caso in cui il percorso preveda l'attraversamento di paesi extracomunitari
54 Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite curve percorse a velocità adeguata in relazione al raggio della curva
55 La cassetta del pronto soccorso degli autobus può essere utilizzata solo da personale medico
56 Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto alunni della scuola dell'obbligo
57 Il conducente dell'autobus, durante il servizio parla con i passeggeri per tenerli tranquilli
58 Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe II se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), con posti esclusivamente per passeggeri seduti
59 Durante la salita e la discesa dei passeggeri, il conducente dell'autobus deve telefonare se ne ha personale necessità
60 I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che sono effettuati da vettori speciali, in quanto per la loro natura possono svolgere i servizi senza nessun documento a bordo dell'autobus
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1315
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali