Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 1308

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1308 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che sono effettuati da vettori speciali, in quanto per la loro natura possono svolgere i servizi senza nessun documento a bordo dell'autobus
2 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è realizzata con strisce azzurre longitudinali a tratto discontinuo
3 I servizi regolari extracomunitari possono essere specializzati
4 Gli autobus urbani se hanno 3 porte, solitamente quella centrale è per la salita e le altre 2 per la discesa
5 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di almeno un accompagnatore
6 Lo svolgimento dei servizi occasionali internazionali per il trasporto di persone su strada tra l'Italia e la Romania richiede una specifica autorizzazione
7 Le uscite di emergenza degli autobus devono essere realizzate esclusivamente tramite botole sul tetto
8 La "distrazione" dal servizio di linea al servizio di noleggio con conducente è consentita se sono rilasciate sia il nulla osta dell'Ente che ha autorizzato a svolgere il servizio di linea sia l'autorizzazione tecnica della Motorizzazione
9 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria
10 L'illuminazione interna degli autobus deve essere periodicamente controllata
11 Il contratto di trasporto stradale di persone ha per oggetto il trasporto di merci da un luogo all'altro
12 Agli utenti non è consentito chiedere informazioni al conducente, anche a veicolo fermo
13 Nella carta della mobilità aziendale i soggetti erogatori definiscono gli impegni in materia di presentabilità del personale
14 Per guidare filoveicoli è necessario essere titolari della carta di qualificazione del conducente
15 La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali con gli Stati aderenti all'accordo Interbus
16 Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini di età inferiore a 3 anni: non hanno obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza o i dispositivi di ritenuta per bambini
17 Le autostazioni sono aree dedicate esclusivamente al ricovero e la manutenzione dei mezzi
18 Agli utenti non è consentito pretendere il trasporto di merci o altro materiale diverso dal bagaglio al seguito
19 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe B non sono destinati al trasporto di persone in piedi
20 Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali servizi per viaggiatori con handicap
21 Per guidare filoveicoli è necessario essere titolari del certificato ADR
22 Il conducente ha l'obbligo di preservare la sicurezza e l'incolumità dei viaggiatori
23 Il conducente di un autobus non è mai soggetto all'obbligo del cronotachigrafo
24 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal colore esterno della carrozzeria
25 L'accordo Interbus è un accordo internazionale multilaterale che disciplina i servizi regolari tra gli Stati UE
26 La riserva di infrastrutture specifiche (strade e corsie) agli autobus e filobus destinati al trasporto pubblico comporta maggiori rischi per la circolazione
27 I servizi di linea interregionali sono di competenza regionale
28 In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo una copia conforme della licenza comunitaria, se si tratta di un servizio regolare
29 I servizi regolari specializzati non comprendono il trasporto Stato di origine-luoghi di stanza dei militari e delle loro famiglie
30 I servizi automobilistici interregionali hanno orari prestabiliti, ma le frequenze possono variare, a discrezione del titolare dell'autorizzazione
31 Gli autobus gran turismo sono impiegati su linee di lunga percorrenza
32 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza donne in stato di gravidanza, anche senza certificazione medica che comprovi condizioni di rischio conseguenti all'uso delle cinture
33 Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto di non far salire persone estranee a quelle che lo hanno noleggiato
34 Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere tutte segnalate
35 I servizi regolari sono considerati comunitari anche se l'itinerario attraversa il territorio di uno Stato non membro
36 Gli autobus devono essere muniti di estintori
37 I servizi automobilistici interregionali sono di competenza statale
38 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe B non superano i 22 passeggeri oltre al conducente
39 Gli autobus urbani hanno prevalenza di posti in piedi
40 Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare l'emissione di gas nocivi dallo scarico
41 La cassetta del pronto soccorso degli autobus può mancare ma in tal caso deve essere presente almeno un medico a bordo
42 I sistemi di ritenuta per bambini devono essere di tipo omologato
43 Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini devono utilizzare i dispositivi di ritenuta o le cinture di sicurezza se trattasi di autobus urbani ovvero suburbani o extraurbani sui quali è consentito il trasporto di passeggeri in piedi quando circolano in ambito urbano
44 Le norme di circolazione in Italia sono completamente diverse da quelle delle Nazioni che fanno parte dell'ONU
45 In materia di trasporti in ambito comunitario è necessario tenere a bordo del veicolo una copia conforme della licenza comunitaria, se si tratta di un servizio occasionale
46 I passeggeri hanno il dovere di rispettare il mezzo pubblico: non arrecare danni alle vetture con atti vandalici, non scrivere su sedili e fiancate dei mezzi, ecc.
47 La carta della mobilità segue uno schema generale di riferimento emanato con apposito DPCM
48 Lo scuolabus deve essere munito di uscite di sicurezza
49 Il servizio interregionale di competenza statale è un servizio di linea effettuato mediante autobus il cui percorso interessa il territorio di almeno due Regioni
50 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea deve essere di lunghezza superiore di almeno 2 metri rispetto all'autobus più lungo che si può fermare
51 Le cinture di sicurezza sono installate mediante appositi ancoraggi fissati alla struttura del veicolo o dei sedili
52 Il passo carrabile è destinato al transito dei pedoni
53 In via generale, per guidare all'estero occorre essere muniti di libretto internazionale (certificato internazionale) del veicolo in qualsiasi Stato d'Europa
54 I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio non numerati
55 La zona di fermata dei veicoli pubblici è delimitata, di norma da iscrizione "BUS" di colore giallo
56 Il passeggero può lasciare incustoditi i bagagli anche fuori dal veicolo contando esclusivamente sulla responsabilità del conducente
57 Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta prevedono controlli periodici
58 Le uscite di sicurezza di un autobus possono anche coincidere con le porte di servizio
59 In materia di sicurezza per i conducenti di minibus e autobus, è obbligatorio l'utilizzo delle cinture di sicurezza
60 Nel titolo di viaggio deve essere presente il periodo di validità
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1308
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali