Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 1278

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1278 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Gli autobus devono essere muniti di posti a sedere, posti in piedi e posti per diversamente abili in base all'allestimento interno
2 La responsabilità penale è solo a carico del vettore, mai del conducente
3 La durata della licenza comunitaria è al massimo di tre anni
4 Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, sono detti scuolabus
5 In materia di mobilità il trasporto combinato strada-ferrovia è consentito, in ambito comunitario, solo per il trasporto di merci e non per il trasporto di persone
6 La sede tranviaria è una parte longitudinale della strada, opportunamente delimitata
7 Gli autobus di colore giallo-limone sono scuolabus o minibus
8 I passeggeri in piedi devono essere concentrati nella parte posteriore del veicolo
9 I servizi UE la cui disciplina prevede che la copia del contratto tra vettore e committente sia obbligatoriamente tenuta a bordo dell'autobus sono i servizi di trasporto in conto proprio
10 Il parcheggio è un'area o infrastruttura posta fuori della carreggiata
11 Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di persone fino a nove compreso il conducente
12 I servizi occasionali extracomunitari sono liberalizzati, in tutti i paesi terzi, se il paese di origine del servizio è uno Stato membro
13 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla eventuale possibilità di trasportare passeggeri in piedi
14 Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservato a bordo dell'autobus che effettua il servizio occasionale
15 Il marciapiede può avere il ciglio verticale dipinto a tratti giallo-neri
16 Le zone a traffico limitato sono aree in cui la circolazione può essere riservata ai veicoli autorizzati
17 I danni che derivano dall'omissione e dall'inesattezza delle indicazioni dei documenti relativi al trasporto sono a carico del viaggiatore
18 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza passeggeri seduti che viaggiano in ambito urbano a bordo di autobus delle categorie M2 e M3 sui quali è autorizzato il trasporto di persone in piedi
19 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla possibilità di trasportare una quantità qualsiasi di bagagli
20 Per servizio regolare, a livello internazionale, s'intende un servizio di linea
21 Alla classe III appartengono gli autobus destinati al trasporto di più di 22 persone oltre il conducente
22 Gli autobus possono avere lunghezza massima di 13,50 m per veicoli a due assi
23 Le uscite di sicurezza di un autobus sono fissate in numero minimo in relazione al numero di passeggeri che possono essere trasportati
24 Le uscite di emergenza degli autobus devono essere realizzate solo sul lato destro dell'autobus
25 Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di non parlare con altre persone oltre ai passeggeri mentre sta eseguendo un trasporto
26 Durante la fermata dell'autobus, il conducente deve far scendere i viaggiatori senza prestare particolare attenzione
27 Il rischio di interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria dell'autobus con la sede stradale aumenta se lo sbalzo posteriore è molto corto
28 Il passeggero non può infrangere volutamente il regolamento dell'impresa di trasporto
29 Le autostazioni consentono il transito degli autobus e di eventuali veicoli di servizio
30 Gli autobus della classe I possono essere destinati al servizio di noleggio con conducente previa autorizzazione
31 I passeggeri in piedi sono maggiormente esposti agli effetti di accelerazioni e decelerazioni
32 Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE la copia del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservata a bordo dell'autobus che effettua il servizio regolare
33 L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con pittogrammi apposti sulla palina di fermata
34 Le imprese che intendono effettuare servizi regolari (di linea) nell'ambito del territorio dei Paesi membri dell'UE, devono tenere a bordo dell'autobus la copia conforme del foglio di viaggio
35 La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica a tutti i trasporti internazionali
36 Il contratto di trasporto stradale di persone prevede, di norma, il rilascio di un biglietto che serve anche a individuare il soggetto che ha diritto al trasporto
37 Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di persone oltre a nove compreso il conducente
38 I servizi occasionali comunitari con circuito a porte chiuse prevedono il trasporto di uno stesso gruppo di viaggiatori sia nel viaggio di andata che in quello di ritorno
39 Lo scuolabus deve essere munito di sirena
40 Il rapporto contrattuale nel trasporto di persone è concluso quando viene meno ogni relazione materiale fra il viaggiatore ed il mezzo
41 I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti ad autorizzazione specifica qualsiasi servizio si tratti
42 Le uscite di sicurezza di un autobus devono essere utilizzate in caso di pericolo e possono coincidere con le porte di servizio
43 I servizi occasionali sono quei servizi di trasporto di persone che si caratterizzano principalmente dal fatto di trasportare gruppi costituiti su richiesta di un committente o del vettore stesso
44 Lo scuolabus deve essere munito di cassetta del pronto soccorso
45 I golfi di fermata dei veicoli pubblici favoriscono il decongestionamento della circolazione
46 La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria
47 I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti ad autorizzazione anche se si tratta di un servizio svolto a porte chiuse
48 I sistemi di ritenuta per bambini non prevedono omologazione ma solo istruzioni d'uso
49 L'autorizzazione internazionale di transito consente al vettore di effettuare, nel Paese che ha rilasciato l'autorizzazione, unicamente il carico passeggeri nel viaggio di ritorno
50 I servizi occasionali in regime di cabotaggio effettuati in ambito comunitario da un'impresa stabilita in uno Stato extracomunitario, sono sempre consentiti purché l'impresa sia in possesso di licenza comunitaria
51 Alla classe B appartengono gli autobus di classe II
52 L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali la società di capitali
53 Il parcheggio scambiatore è destinato esclusivamente alla sosta dei velocipedi di utenti che utilizzano i veicoli per trasporto collettivo di linea
54 Il conducente dell'autobus, durante il servizio deve indossare la divisa durante il servizio, se prevista
55 Il conducente di un autobus deve tenere sempre sotto controllo l'ambiente esterno
56 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a vuoto ed uscita a carico, tra l'Italia e l'Austria, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale del foglio di viaggio comunitario oltre alla copia conforme della licenza comunitaria
57 Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a notevole valore dello sbalzo posteriore
58 I fogli di viaggio INTERBUS non esistono, si utilizzano sempre i fogli di viaggio CEE
59 Relativamente alle porte degli autobus la doppia porta permette l'accesso di più persone contemporaneamente
60 In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in linea generale è necessaria un'apposita autorizzazione
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1278
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali