Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 1265

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1265 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di compagnie di navigazione aerea o marittima, stabilimenti balneari, alberghi e pensioni
2 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza delle cinture di sicurezza
3 La sede tranviaria promiscua consente la sosta dei veicoli se non intralciano la marcia dei tram
4 Per servizio regolare, a livello internazionale, s'intende un servizio con gli autisti provvisti di CQC
5 I sistemi di ritenuta per bambini devono essere accompagnati da un foglio di istruzioni comprendente notizie relative alla corretta installazione e alla corretta utilizzazione del dispositivo
6 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solo il conducente in quanto i passeggeri sono espressamente esentati
7 La responsabilità civile è indipendente dalla responsabilità penale e amministrativa
8 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda i veicoli effettivamente provvisti di cinture di sicurezza fin dal momento dell'immatricolazione
9 I servizi automobilistici interregionali hanno orari prestabiliti, ma le frequenze possono variare, a discrezione del titolare dell'autorizzazione
10 Gli autobus sono veicoli che richiedono un titolo autorizzativo nel caso in cui siano destinati ad uso terzi
11 Un'impresa italiana può svolgere un servizio occasionale tra Monaco di Baviera e Berlino: solo se ha una sede in Germania
12 Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini devono utilizzare i dispositivi di ritenuta o le cinture di sicurezza se trattasi di autobus urbani ovvero suburbani o extraurbani sui quali è consentito il trasporto di passeggeri in piedi quando circolano in ambito urbano
13 La responsabilità civile da fatto illecito si fonda sull'obbligo di risarcimento in capo a chiunque cagiona a terzi un danno ingiusto
14 Gli autobus devono essere muniti di cassetta di primo soccorso
15 Gli scuolabus possono essere dotati di sedili per accompagnatori
16 I servizi di trasporto pubblico locale sono erogati da vettori privati di piccole dimensioni a cui sono stati affidati dai Comuni
17 Nel titolo di viaggio deve essere presente il valore
18 Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori è collegato in modo funzionale al piazzale
19 Gli autobus sono muniti di dispositivi lampeggianti a luce gialla
20 Le norme di circolazione in Italia sono contrastanti con quelle degli Stati che hanno aderito alle Convenzioni di Vienna
21 Gli autobus sono veicoli che godono di specifiche deroghe rispetto ai limiti generali per dimensioni
22 La corsia è una parte della strada destinata alla circolazione di una sola fila di veicoli
23 Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali il tipo di pneumatici utilizzati
24 Gli autobus possono avere altezza massima di 4,30 m per autobus e filobus destinati a servizi pubblici di linea urbani e suburbani circolanti su itinerari prestabiliti
25 L'autorizzazione internazionale di transito consente al vettore di effettuare unicamente l'attraversamento del territorio del Paese che ha rilasciato l'autorizzazione di transito, senza avere né la salita né la discesa dei passeggeri
26 Il piazzale dell'autostazione è una zona sicura ove non si verifica mai interferenza tra autobus e viaggiatore
27 La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica a tutti i trasporti internazionali
28 Alla classe III appartengono gli autobus destinati al trasporto di più di 22 persone oltre il conducente
29 La riserva di infrastrutture specifiche (strade e corsie) agli autobus e filobus destinati al trasporto pubblico comporta maggiori rischi per la circolazione
30 Il biglietto (documento di trasporto) non deve riportare nome e cognome del viaggiatore
31 Il servizio interregionale di competenza statale è concesso dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti
32 Il conducente di un autobus deve assicurare un adeguato grado di comfort di marcia ai passeggeri tramite repentine partenze e decise frenate
33 Il passo carrabile è un punto in cui è vietata la sosta ma non la fermata
34 La durata della licenza comunitaria è al massimo di cinque anni
35 I sistemi di ritenuta per bambini non prevedono omologazione ma solo istruzioni d'uso
36 Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore in caso di danni causati da forza maggiore il vettore non è responsabile
37 I servizi regolari specializzati non comprendono il trasporto Stato di origine-luoghi di stanza dei militari e delle loro famiglie
38 La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali in ambito UE
39 Le corsie riservate agli autobus possono essere percorse da tutti gli autobus
40 I servizi regolari UE non sono quei servizi che hanno un tragitto determinato
41 Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, con più di 16 posti compreso il conducente, sono detti miniscuolabus
42 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore risponde per responsabilità contrattuale per aver procurato un danno ad un pedone
43 I servizi regolari sono considerati comunitari anche se l'itinerario attraversa il territorio di uno Stato non membro
44 Molti scuolabus sono privi di sistemi di ritenuta(cinture di sicurezza)
45 Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta sono strumenti di protezione attiva
46 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore non è soggetto alla responsabilità contrattuale, che invece viene applicata al "trasporto di cortesia"
47 I servizi regolari sono soggetti ad autorizzazione, che non può mai essere rilasciata da uno Stato diverso da quello in cui ha sede l'azienda
48 Il contratto di trasporto stradale di persone prevede, di norma, il rilascio di un biglietto che serve a provare il diritto del possessore di pretendere la prestazione da parte del committente
49 Si intende per servizio occasionale con entrata a carico ed uscita a vuoto quel trasporto di un gruppo di viaggiatori in entrata in uno Stato, effettuato mediante un autobus che in seguito esce dal medesimo Stato senza il gruppo in precedenza trasportato
50 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore è responsabile dei danni che si verificano solamente se effettua il servizio dietro corrispettivo
51 La cassetta del pronto soccorso degli autobus è facoltativa
52 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, secondo la classificazione nazionale si distinguono in veicoli di classe A e di classe B
53 I servizi occasionali extracomunitari possono essere effettuati in tutti i paesi terzi con il solo possesso della licenza comunitaria
54 I servizi di linea si svolgono su un percorso concordato tra le parti
55 Durante la fermata dell'autobus, il conducente deve utilizzare specchi retrovisori interni ed esterni nonché telecamere e monitor (se presenti)
56 I servizi di linea si svolgono su un percorso autorizzato che collega due o più località del territorio
57 Gli scuolabus non necessitano delle uscite di sicurezza
58 Gli autobus di colore giallo-limone sono scuolabus o minibus
59 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla capacità di trasporto richiesta
60 La sede tranviaria è una parte longitudinale della strada, opportunamente delimitata
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1265
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali