Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 1235

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1235 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Il contratto di trasporto stradale di persone prevede, di norma, il rilascio di un biglietto che serve a provare il diritto del possessore di pretendere la prestazione da parte del vettore
2 La piazzola di sosta è destinata agli utenti di autobus di linea
3 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza sugli autobus riguarda i veicoli effettivamente provvisti di cinture di sicurezza fin dal momento dell'immatricolazione
4 L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto alla interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria con la sede stradale
5 Gli scuolabus sono sempre muniti di sedili con caratteristiche (dimensioni) identiche a quelle di qualsiasi altro autobus
6 I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono dati in concessione soltanto a chi già esercita un altro servizio regolare nella medesima area geografica
7 Le aree di fermata degli autobus non sono mai segnalate da strisce gialle
8 Gli autobus di linea possono essere impiegati esclusivamente sulle linee per le quali l'intestatario della carta di circolazione ha ottenuto il titolo
9 Il contratto di trasporto è un contratto raramente a titolo gratuito
10 Gli estintori degli autobus devono essere devono essere ben fissati nelle loro sedi ma facilmente estraibili in caso di necessità
11 I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono svolti in regime di libera concorrenza
12 L'attraversamento pedonale non da diritto di precedenza ai pedoni rispetto ai veicoli
13 Le uscite di sicurezza degli autobus possono essere porte, finestrini o botole
14 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non sono muniti di sedili perché sono destinati esclusivamente al trasporto di passeggeri in piedi
15 In materia di trasporto pubblico locale i sistemi di bigliettazione elettronica sono in uso solo all'estero, in Italia non sono ancora impiegati
16 Alla classe II appartengono gli autobus destinati al trasporto di massimo 22 persone oltre il conducente
17 I servizi occasionali comunitari che prevedono l'attraversamento di paesi terzi non sono soggetti a specifiche autorizzazioni
18 Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambinidi età uguale o superiore a 3 anni devono utilizzare appositi sistemi di ritenuta, se effettivamente presenti sul veicolo (omologati ed idonei al veicolo) oppure le cinture di sicurezza, se il loro utilizzo non è incompatibile con la loro statura
19 Gli scuolabus possono essere dotati di sedili per accompagnatori
20 Lo scuolabus è un autobus che può essere munito di segnale di indicazione "scuolabus" quadrato a fondo arancione sistemato posteriormente
21 Prima di partire con l'autobus, il conducente deve accertarsi che gli estintori siano stati sottoposti a controllo da non più di 6 mesi
22 Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, devono avere almeno 16 posti
23 I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che assicurano il trasporto di determinate categorie di viaggiatori, a esclusione di altri viaggiatori
24 L'area pedonale è un'area dove possono transitare i veicoli in servizio di emergenza
25 I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale non richiedono autorizzazione se hanno aderito alla convenzione di New York del 4.6.1954
26 Alla classe III appartengono gli autobus destinati al trasporto di più di 22 persone oltre il conducente
27 Le norme di circolazione in Italia sono diverse da quelle degli altri Stati in quanto l'Italia non ha aderito alle Convenzioni di Vienna
28 Relativamente alle porte degli autobus la porta di accesso e le porte di servizio hanno una funzione diversa
29 Nel caso di un servizio occasionale, è un elemento essenziale del contratto di trasporto di persone l'itinerario con le relative soste
30 Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto esclusivo degli studenti della scuola elementare
31 Le parti contraenti in un contratto di trasporto di linea urbana sono il vettore, il Comune ed i passeggeri
32 Per servizio occasionale di trasporto di persone con autobus a "porte chiuse" s'intende un servizio di trasporto che prevede il trasporto di uno stesso gruppo di persone sia nel viaggio di andata che in quello di ritorno
33 Sul documento collettivo o individuale di trasporto di cui devono essere muniti i viaggiatori di un servizio regolare UE, non è indispensabile che sia riportata l'indicazione delle fermate di salita e discesa del passeggero
34 Alla classe I appartengono gli autobus destinati ai servizi di linea urbani
35 Il personale viaggiante deve mantenere un aspetto curato
36 L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali la società di capitali, in particolare a responsabilità limitata unipersonale, con i conducenti proprietari delle quote
37 In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio il documento di controllo foglio di viaggio
38 Non rientrano tra le tipologie di servizi occasionali quelli ad entrata a vuoto ed uscita a carico
39 I servizi UE la cui disciplina prevede che la copia del contratto tra vettore e committente sia obbligatoriamente tenuta a bordo dell'autobus sono i servizi di trasporto in conto proprio
40 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori con entrata a carico ed uscita a vuoto, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre all'originale della licenza comunitaria
41 è sempre importante, ai fini di una corretta valutazione dei rischi la composizione del parco veicolare dell'impresa di trasporto
42 Il salvagente è destinato al riparo ed alla sosta dei pedoni
43 La sede tranviaria promiscua è percorribile da altri veicoli poiché i binari sono a raso
44 Per servizio regolare, a livello internazionale, s'intende un servizio di trasporto di persone con una certa frequenza, su di un percorso determinato, con possibilità di salita e discesa dei passeggeri solo a fermate prestabilite
45 Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di Enti pubblici, come i Comuni
46 I sistemi di ritenuta per bambini devono essere accompagnati da un foglio di istruzioni comprendente notizie relative alla corretta installazione e alla corretta utilizzazione del dispositivo
47 I passeggeri in piedi sono maggiormente esposti agli effetti di accelerazioni e decelerazioni
48 I servizi automobilistici interregionali non hanno itinerari prestabiliti
49 I servizi automobilistici interregionali sono servizi di trasporto di persone effettuati su strada mediante autobus
50 L'area pedonale è destinata alla circolazione dei pedoni, delle biciclette e degli autobus
51 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza forze dell'ordine durante l'espletamento dei servizi di emergenza
52 Le autostazioni sono infrastrutture specifiche poste fuori dalla sede stradale
53 Le cinture di sicurezza possono essere munite di riavvolgitore
54 L'impiego dei dispositivi di ritenuta per bambini dipende dal veicolo provvisto o no di cinture di sicurezza
55 Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da specifico segnale FERMATA AUTOBUS ovvero FERMATA TRAM per le linee extraurbane
56 La carta della mobilità segue uno schema generale di riferimento emanato con apposito DPCM
57 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, si distinguono in veicoli di classe I e di classe II
58 La carta della mobilità garantisce continuità dei servizi
59 Gli autobus di linea possono essere destinati sia al servizio di linea sia al servizio di noleggio con conducente previa autorizzazione
60 Il passeggero deve rispettare le condizioni di trasporto esposte mediante avvisi al pubblico
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1235
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali