Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 1204

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1204 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 I diversamente abili su carrozzella salgono e scendono dall'autobus tramite rampe portatili che si installano a mano
2 La strada è l'area ad uso pubblico destinata alla circolazione dei pedoni, dei veicoli e degli animali
3 Gli scuolabus possono essere dotati di sedili e spazi di dimensioni ridotte
4 Gli estintori degli autobus devono essere caricati prima della partenza
5 Gli autobus devono essere muniti di obliteratrice
6 La responsabilità penale è solo a carico del vettore, mai del conducente
7 L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con annunci fonici di conducente, bigliettaio o persona designata come capogruppo
8 Le uscite di sicurezza degli autobus devono essere segnalate tramite apposite scritte e/o simboli
9 Negli autobus, le uscite di servizio sono usate nelle normali condizioni di impiego per l'evacuazione dei passeggeri in caso di pericolo
10 Il salvagente ripara i pedoni presso attraversamenti
11 La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata al di fuori di qualsiasi contingente
12 Nei servizi di linea di competenza statale è consentito non rilasciare ai viaggiatori un titolo di viaggio
13 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dai possibili itinerari da percorrere
14 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione consente di minimizzare i danni causati da un sinistro stradale
15 La carta della mobilità viene elaborata dall'impresa e questa è tenuta a rispettare i principi in essa contenuti
16 Le parti contraenti in un contratto di trasporto di linea urbana sono il vettore, il Comune ed i passeggeri
17 I golfi di fermata dei veicoli pubblici favoriscono il congestionamento della circolazione
18 Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono le autovetture, intese come veicoli destinati al trasporto di persone ed equipaggiati per trasportare più di 9 persone
19 L'obbligo di protezione del vettore si aggiunge all'obbligo primario del trasporto
20 La rete integrata di trasporti è omogenea e non consente la realizzazione dell'interscambio dei viaggiatori
21 Nello svolgimento dei servizi regolari con Stati extra UE a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: esclusivamente la copia conforme della licenza comunitaria
22 All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone in numero maggiore a quanto previsto dalla carta di circolazione
23 Gli scuolabus possono essere dotati di sedili per accompagnatori
24 I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio numerati progressivamente da 1 a 25
25 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza sempre, gli addetti ai servizi di soccorso sanitario e antincendio
26 è sempre importante, ai fini di una corretta valutazione dei rischi l'esperienza del conducente
27 I servizi occasionali in regime di cabotaggio effettuati in territorio UE da un'impresa stabilita in uno Stato extracomunitario, sono consentiti e non sono soggetti ad alcuna autorizzazione
28 Gli scuolabus sono compresi tra gli autobus
29 Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate dal conducente prima della partenza e indicate ai passeggeri
30 Gli scuolabus possono essere dotati del segnale distintivo "scuolabus"
31 Gli autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole dell'obbligo, devono essere di colore rosso
32 Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta prevedono controlli periodici
33 La carta della mobilità garantisce eguaglianza e imparzialità in materia di accessibilità dei servizi e delle infrastrutture
34 I servizi occasionali extracomunitari non comprendono i servizi a navetta
35 Le autostazioni comprendono, tra l'altro, piazzale, fabbricato viaggiatori e fabbricato veicoli
36 Un'impresa italiana può svolgere un servizio occasionale tra Monaco di Baviera e Berlino: solo se ha una sede in Germania
37 Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di imprenditori
38 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore è responsabile anche nel caso di trasporto a titolo gratuito
39 Il parcheggio scambiatore è destinato ai pedoni
40 La corsia specializzata può essere di accelerazione o di sorpasso
41 Le norme di circolazione in Italia sono completamente diverse da quelle delle Nazioni che fanno parte dell'ONU
42 Gli autobus urbani hanno prevalenza di posti in piedi
43 La corsia riservata è destinata alla circolazione esclusiva di una o solo di alcune categorie di veicoli
44 La sede tranviaria propria è una parte della strada opportunamente delimitata vietata alla circolazione dei veicoli gommati
45 Gli estintori degli autobus devono essere presenti nel numero indicato sulla carta di circolazione
46 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, si distinguono in veicoli di classe I e di classe II
47 Il servizio interregionale di competenza statale è autorizzato dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti
48 Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto di non far salire persone estranee a quelle che lo hanno noleggiato
49 I servizi regolari extracomunitari assicurano il trasporto di persone da l'Italia verso territori posti al di fuori dell'UE e viceversa
50 Per guidare filoveicoli è sufficiente il possesso della carta di identità
51 Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto degli studenti e può essere munito di sedili per accompagnatori
52 In ambito internazionale si possono effettuare servizi occasionali extracomunitari
53 Per servizio regolare, a livello internazionale, s'intende un servizio con rilascio di fattura commerciale
54 I servizi occasionali in regime di cabotaggio sono svolti sul territorio di uno Stato, cioè nazionali, da parte di un'impresa stabilita in un altro Stato
55 In materia di servizi regolari comunitari è obbligatorio tenere a bordo del mezzo che effettua il servizio una carta stradale in scala nella quale siano indicati l'itinerario e le fermate effettuate
56 I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono dati in concessione
57 Se previsti in un contratto stipulato tra chi organizza il servizio e il vettore che lo esercita possono non essere autorizzati i servizi regolari con Stati extra UE
58 L'organizzazione aziendale delle imprese che esercitano i servizi di noleggio con conducente è solitamente caratterizzata da strutture aziendali, quali la ditta individuale con numerosi conducenti dipendenti
59 I fogli di viaggio INTERBUS devono essere conservati a bordo del veicolo per tutta la durata del viaggio
60 L'obbligo di protezione del vettore non richiede a carico del passeggero nessun onere
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1204
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali