Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 1191

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1191 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto alla interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria con la sede stradale
2 Il conducente di un autobus deve modulare l'azione sullo sterzo in curva per contenere il rollio
3 Le situazioni di pericolo devono essere affrontate dal conducente al fine di tutelare l'incolumità fisica delle persone
4 I fogli di viaggio INTERBUS sono 30 contenuti in un libretto da portare sempre a bordo dell'autobus
5 Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella richiede il corretto utilizzo degli specifici sistemi di trattenimento installati sull'autobus
6 La corsia specializzata consente la circolazione di soli veicoli pubblici
7 Gli scuolabus non sono obbligati ad avere a bordo degli estintori
8 I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio in triplice esemplare
9 I passeggeri in piedi sono maggiormente esposti agli effetti di accelerazioni e decelerazioni
10 I servizi regolari sono soggetti ad autorizzazione, che viene redatta in lingua francese
11 Le uscite di emergenza degli autobus devono essere equamente ripartite sui due lati dell'autobus
12 I diversamente abili su carrozzella salgono e scendono dall'autobus tramite rampe che si comandano a mano
13 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza le persone affette da particolari patologie per le quali le cinture siano controindicate
14 I passeggeri hanno il dovere di rispettare il divieto di fumare a bordo delle vetture
15 La corsia di marcia è una corsia riservata
16 A bordo degli autobus utilizzati per servizi occasionali internazionali in ambito UE è necessaria la copia conforme della licenza comunitaria e l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio
17 La sede stradale è destinata alla separazione di correnti veicolari
18 Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali tutela dell'utente/viaggiatore
19 Le situazioni di pericolo non possono essere contrastate da comportamenti del conducente
20 La "distrazione" dal servizio di linea al servizio di noleggio con conducente è consentita previo nulla osta dell'Ente che ha rilasciato l'autorizzazione a svolgere il servizio di linea
21 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non superano i 22 passeggeri oltre al conducente
22 Le aree di fermata dei veicoli pubblici su margini opposti di strade extraurbane ad unica carreggiata e a doppio senso di marcia devono essere distanziate a non meno di40 m l'una dall'altra
23 La durata della licenza comunitaria è al massimo di tre anni
24 Sugli autobus è obbligatorio installare pannelli posteriori con la lettera "a"
25 Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto di non far guidare persone estranee al servizio
26 I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale non sono soggetti ad alcuna autorizzazione
27 Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di Enti pubblici, come i Comuni
28 Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe B se muniti di un numero di posti inferiore o uguale a 22 + 1 (conducente), predisposti esclusivamente per passeggeri in piedi
29 Gli autobus urbani se hanno 4 porte, le 2 centrali solitamente sono per la salita e quelle anteriore e posteriore per la discesa
30 Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati distribuendoli omogeneamente sul piano di carico della bagagliera
31 In ambito internazionale si possono effettuare servizi occasionali specializzati
32 I servizi regolari UE non sono quei servizi che assicurano il trasporto di persone con una certa frequenza
33 I passeggeri in piedi possono essere caricati fino a quando esiste spazio disponibile
34 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solamente i passeggeri degli autoveicoli che ne sono provvisti
35 Gli scuolabus non sono considerati autobus a tutti gli effetti
36 Lo scuolabus deve essere munito di luce lampeggiante gialla
37 Nello svolgimento dei servizi regolari con Stati extra UE a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: l'originale o la copia conforme delle autorizzazioni dello Stato di destinazione, di quella italiana e degli eventuali Stati di transito
38 Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate con apposite etichette
39 Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di collettività
40 Sul documento collettivo o individuale di trasporto di cui devono essere muniti i viaggiatori di un servizio regolare UE, non è indispensabile che sia riportato nome e cognome del passeggero
41 Prima di partire con l'autobus, il conducente deve verificare la presenza del pannello dei carichi sporgenti
42 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe A non sono muniti di sedili perché sono destinati esclusivamente al trasporto di passeggeri in piedi
43 Molti scuolabus sono privi di sistemi di ritenuta(cinture di sicurezza)
44 I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti solo al rispetto delle norme italiane
45 Gli autobus possono avere altezza massima di 4,20 m per autobus e filobus destinati a servizi pubblici di linea urbani e suburbani circolanti su itinerari prestabiliti
46 I servizi di linea interregionali sono di competenza regionale
47 Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di persone oltre a nove compreso il conducente
48 I servizi occasionali in regime di cabotaggio effettuati in ambito comunitario, non sono soggetti ad alcuna autorizzazione, nemmeno nel caso in cui il percorso preveda l'attraversamento di paesi extracomunitari
49 Il passeggero non ha alcun obbligo di auto protezione
50 Gli autobus urbani hanno prevalentemente posti in piedi
51 Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di associazioni, bande musicali, scuole, compagnie teatrali
52 Nel titolo di viaggio deve essere presente la professione del beneficiario
53 Nelle autostazioni, i marciapiedi possono essere dotati di pensiline per proteggere i viaggiatori dalle intemperie
54 Il documento di controllo foglio di viaggio deve contenere l'indicazione dell'itinerario principale
55 Gli autobus devono essere muniti di cassetta di primo soccorso
56 Durante lo svolgimento di un servizio occasionale in ambito UE l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio deve essere conservato presso il competente UMC del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
57 Il contratto di trasporto stradale di persone prevede, di norma, il rilascio di un biglietto che è un documento di legittimazione
58 Lo svolgimento dei servizi occasionali internazionali per il trasporto di persone su strada tra l'Italia e la Romania richiede una specifica autorizzazione
59 Il rapporto contrattuale nel trasporto di persone ha termine sempre quando il passeggero discende dal mezzo di trasporto
60 Lo scuolabus è un autobus adibito al trasporto di studenti e può essere immatricolato a uso di terzi
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1191
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali