Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 1155

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1155 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 I servizi occasionali possono essere internazionali
2 Eventuali bagagli al seguito dei passeggeri devono essere sistemati concentrandoli in una zona del piano di carico della bagagliera
3 Tra i veicoli per il trasporto pubblico di persone ci sono le autovetture, intese come veicoli destinati al trasporto di persone ed equipaggiati per trasportare più di 9 persone
4 Nelle autostazioni, il fabbricato dei veicoli può essere attrezzato con appositi spazi per effettuare la manutenzione e la riparazione degli autobus
5 Variazioni dell'allestimento interno degli autobus comportano comunque l'aggiornamento della carta di circolazione
6 Gli autobus urbani hanno esclusivamente posti a sedere
7 Cinture di sicurezza e dispositivi di ritenuta non sono utili in caso di ribaltamento del veicolo
8 La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus viene rilasciata ai conducenti di autobus che operano su servizi internazionali
9 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore è responsabile per la mancata esecuzione del trasporto
10 Il golfo di fermata si trova solo su strade extraurbane
11 Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali regolarità del servizio e puntualità dei mezzi
12 Le aree di fermata degli autobus in servizio di linea non sono mai individuate da un segnale verticale
13 La sede tranviaria propria non consente la fermata o la sosta dei veicoli
14 Alla classe B appartengono gli autobus destinati al trasporto di più di 22 persone oltre il conducente
15 La responsabilità civile da fatto illecito riguarda anche la produzione di danni nel contesto della circolazione stradale
16 Se previsti in un contratto stipulato tra chi organizza il servizio e il vettore che lo esercita possono non essere autorizzati i servizi regolari specializzati UE
17 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal numero di posti a sedere
18 Il raggiungimento del migliore equilibrio tra addetti e beni utilizzati nell'organizzazione aziendale delle imprese di trasporto, dipende anche dalla tipologia del trasporto
19 I passeggeri hanno il diritto di fumare a bordo del veicolo
20 Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe III se muniti di un numero di posti superiore a 22 +1 (conducente), con posti esclusivamente per passeggeri seduti
21 Se previsti in un contratto stipulato tra chi organizza il servizio e il vettore che lo esercita possono non essere autorizzati i servizi regolari UE
22 La riserva di infrastrutture specifiche (strade e corsie) agli autobus e filobus destinati al trasporto pubblico consente il rispetto degli orari di servizio
23 Il certificato di idoneità alla guida di filoveicoli è costituito da un modulo compilato dall'USTIF
24 Gli scuolabus sono caratterizzati da allestimenti particolari appositamente realizzati per il trasporto degli studenti
25 Il biglietto (documento di trasporto) non deve riportare nome e cognome del viaggiatore
26 La cassetta del pronto soccorso degli autobus è obbligatoria solamente per autobus con più di 16 posti escluso il conducente
27 I servizi occasionali in regime di cabotaggio sono svolti sul territorio di uno Stato, cioè nazionali, da parte di un'impresa stabilita in un altro Stato
28 La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica a tutti i trasporti internazionali in partenza od in arrivo in Italia
29 Possono essere causa di pericolo la mancanza di conoscenza delle regole da parte del pedone
30 La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica ai servizi regolari internazionali che almeno attraversano il territorio dell'Unione europea
31 La cassetta del pronto soccorso degli autobus può essere utilizzata solo da personale medico
32 Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate con apposite etichette
33 Con il contratto di trasporto, il vettore si obbliga tra l'altro a custodire i bagagli con diligenza
34 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di appositi sistemi di bloccaggio delle carrozzine
35 Se previsti in un contratto stipulato tra chi organizza il servizio e il vettore che lo esercita possono non essere autorizzati i servizi regolari con Stati extra UE
36 I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio numerati progressivamente da 1 a 25
37 L'uso di infrastrutture specifiche (aree di fermata, autostazioni, ecc.) consente di migliorare il rispetto degli orari di servizio dei veicoli destinati al trasporto pubblico
38 Per servizio occasionale, a livello internazionale, s'intende un servizio di trasporto persone in conto proprio
39 Non rientrano tra le tipologie di servizi occasionali quelli a porte chiuse
40 Lo scuolabus è un autobus avente sedili di dimensioni ridotte in base alla tipologia di alunni da trasportare
41 Gli scuolabus sono destinati esclusivamente al trasporto di alunni della scuola dell'obbligo
42 Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto l'obbligo di aderire alla richiesta di trasporto di persone, anche se si è alla fine del servizio o si è già impegnati con altri clienti
43 Per circolazione si intende il movimento, la fermata e la sosta dei soli veicoli a motore sulla strada
44 Gli autobus urbani sono destinati a circolare prevalentemente nei centri urbani
45 Per guidare filoveicoli è sufficiente il possesso della carta di identità
46 Gli autobus possono avere diversi comportamenti durante la circolazione a seconda degli sbalzi anteriori o posteriori
47 Gli scuolabus non hanno uscite di sicurezza
48 Il documento di controllo foglio di viaggio è composto da 30 fogli di viaggio
49 I passeggeri in piedi non richiedono particolari cautele alla guida
50 L'informazione sull'uso delle cinture di sicurezza sugli autobus può essere data con annunci fonici di conducente, bigliettaio o persona designata come capogruppo
51 Il conducente dell'autobus, durante il servizio parla con i passeggeri per tenerli tranquilli
52 La corsia di accelerazione è una corsia specializzata
53 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus la copia conforme dell'autorizzazione comunitaria oltre all'originale della licenza comunitaria
54 Gli autobus sono muniti di estintori
55 La corsia di decelerazione è una corsia specializzata sulla quale è vietata la fermata
56 Il documento di controllo foglio di viaggio deve essere presente a bordo di un veicolo che effettua un servizio occasionale all'interno dell'UE
57 Prima di partire con l'autobus, il conducente deve accertarsi che il veicolo sia dotato dei cunei fermaruota
58 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza passeggeri seduti che viaggiano in ambito urbano a bordo di autobus delle categorie M2 e M3 sui quali è autorizzato il trasporto di persone in piedi
59 Lo svolgimento dei servizi occasionali internazionali per il trasporto di persone su strada tra l'Italia e la Romania richiede di tenere a bordo dell'autobus esclusivamente la copia conforme della licenza comunitaria
60 La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi di trasporto viaggiatori in Italia
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1155
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali