Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 1118

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1118 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 La corsia può essere riservata ad alcune categorie di veicoli
2 Non rientrano tra le tipologie di servizi occasionali quelli a porte chiuse
3 Per circolazione si intende il movimento, la fermata e la sosta dei soli pedoni sulla strada
4 A bordo degli autobus utilizzati per servizi occasionali internazionali in ambito UE è necessaria la copia conforme della licenza comunitaria e l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio
5 Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori è collegato in modo funzionale al piazzale
6 Nella carta della mobilità aziendale i soggetti erogatori definiscono gli impegni in materia di colore degli autobus utilizzati
7 Gli alunni non possono essere trasportati su autobus privi di cinture di sicurezza
8 Lo scuolabus è un autobus che non può essere immatricolato a uso di terzi
9 I servizi occasionali comunitari effettuati in regime di cabotaggio sono vietati
10 Per servizio occasionale, a livello internazionale, s'intende un servizio in regola con le norme fiscali
11 I servizi regolari specializzati non comprendono il trasporto domicilio-posto di lavoro dei lavoratori
12 La rete integrata di trasporti non comporta mai il trasbordo di passeggeri da un mezzo all'altro
13 In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia si fa riferimento, per tutti i trasporti extracomunitari, all'accordo Interbus
14 Negli autobus da noleggio con conducente sono previsti posti in piedi in numero limitato
15 I servizi di linea interregionali sono stati liberalizzati e perciò non sono soggetti ad autorizzazione
16 I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono autorizzati soltanto a chi già esercita un altro servizio regolare nella medesima area geografica
17 Le cinture di sicurezza devono essere di tipo omologato
18 L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto alla scarsa altezza da terra della carrozzeria del veicolo
19 Gli autobus devono essere muniti di pannelli retroriflettenti posteriori
20 La sede tranviaria propria è una parte della strada opportunamente delimitata vietata alla circolazione dei veicoli gommati
21 I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono dati in concessione
22 L'obbligo di installazione delle cinture di sicurezza riguarda solamente gli autobus di linea
23 Lo scuolabus è un autobus con sedili di dimensioni analoghe a quelli di tutti gli autobus
24 I servizi regolari sono soggetti ad autorizzazione, che viene redatta nella lingua dello Stato che la rilascia
25 L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e il Regno Unito
26 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, si distinguono in veicoli di classe I e di classe II
27 Le aree di fermata dei veicoli pubblici su margini opposti di strade extraurbane ad unica carreggiata e a doppio senso di marcia devono essere distanziate a non meno di50 m l'una dall'altra
28 Le norme di circolazione in Italia sono contrastanti con quelle degli Stati che hanno aderito alle Convenzioni di Vienna
29 Lo spartitraffico è una parte longitudinale non carrabile della strada
30 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore non è soggetto alla responsabilità contrattuale, che invece viene applicata al "trasporto di cortesia"
31 I servizi regolari specializzati sono quei servizi regolari che si svolgono utilizzando veicoli speciali
32 La sede tranviaria propria consente la sosta dei veicoli se non intralciano la marcia dei tram
33 Gli autobus sono muniti di dispositivi lampeggianti a luce gialla
34 Il conducente durante il viaggio non deve distrarsi
35 I filobus possono essere destinati al servizio di linea di cose
36 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe B non sono destinati al trasporto di persone in piedi
37 La sede tranviaria propria non è percorribile da altri veicoli
38 Variazioni dell'allestimento interno degli autobus sono ammesse e non richiedono specifica approvazione qualora riguardino la variazione del numero di posti a sedere
39 I fogli di viaggio INTERBUS sono 25 contenuti in un libretto da cui si staccano i due esemplari compilati per ciascun viaggio
40 I fogli di viaggio INTERBUS devono essere conservati a bordo del veicolo per tutta la durata del viaggio
41 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza passeggeri seduti che viaggiano in ambito urbano a bordo di autobus delle categorie M2 e M3 sui quali è autorizzato il trasporto di persone in piedi
42 Gli autobus urbani sono destinati a circolare prevalentemente nei centri urbani
43 La sede tranviaria propria non consente la fermata o la sosta dei veicoli
44 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di accompagnatore e del relativo sedile
45 Le aree di fermata degli autobus non sono percorribili da altri veicoli
46 Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di persone fino a nove compreso il conducente
47 Le zone a traffico limitato sono aree in cui la circolazione può essere limitata nel tempo o a veicoli autorizzati
48 Nel contratto di trasporto di persone, il vettore può inserire delle clausole che limitano la sua responsabilità per eventuali sinistri che dovessero colpire il viaggiatore
49 Nel servizio di linea il biglietto non ha termini di validità
50 In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari sono i singoli accordi internazionali a stabilire la disciplina autorizzativi
51 La licenza comunitaria per il trasporto internazionale di persone con autobus è il documento necessario allo svolgimento di servizi occasionali e regolari attraverso la Confederazione Elvetica
52 L'accordo Interbus disciplina i servizi occasionali tra l'Italia e la Turchia
53 I sistemi di ritenuta per bambini devono essere di tipo omologato
54 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di apposite pedane per la salita e la discesa delle carrozzine
55 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea può essere suddivisa in 3 parti, di cui la prima e l'ultima per le manovre di accostamento al marciapiede e di reinserimento nel flusso di traffico da parte dell'autobus
56 In materia di sicurezza in linea generale le cinture di sicurezza, quando presenti sull'autobus, devono essere utilizzate
57 La corsia specializzata di decelerazione consente l'entrata in autostrada
58 Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto solo gli alunni della scuola media se autorizzati al trasporto di studenti della scuola media
59 Gli autobus urbani se hanno 3 porte, solitamente quella centrale è per la salita e le altre 2 per la discesa
60 Relativamente alle porte degli autobus la porta di accesso e le porte di servizio hanno una funzione diversa
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1118
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali