Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 1053

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1053 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Gli scuolabus non necessitano delle uscite di sicurezza
2 I servizi regolari extracomunitari possono essere occasionali
3 Gli scuolabus non sono considerati autobus a tutti gli effetti
4 Per esercitare l'attività di noleggio con conducente di autobus in Italia è necessario il possesso di certificato di formazione professionale (CFP)
5 All'interno dell'autobus possono essere trasportate persone a sedere entro il numero massimo indicato sulla carta di circolazione
6 è sempre importante, ai fini di una corretta valutazione dei rischi il rapporto del conducente con i colleghi
7 I servizi di linea interregionali interessano almeno 3 regioni
8 Di regola, per i conducenti di autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è previsto il divieto di mangiare durante la sosta nella parte della vettura riservata ai passeggeri
9 Sugli autobus è obbligatorio installare pannelli posteriori con la lettera "a"
10 Gli autobus sono veicoli adibiti al trasporto di merci
11 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione consente di minimizzare i danni causati da un sinistro stradale
12 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza donne in stato di gravidanza, anche senza certificazione medica che comprovi condizioni di rischio conseguenti all'uso delle cinture
13 Le corsie riservate agli autobus possono essere utilizzate dai velocipedi (biciclette)
14 Le fermate dei veicoli pubblici sono segnalate da segnale verticale installato dal gestore del servizio, previa intesa con l'ente proprietario della strada
15 Può guidare autobus adibiti al servizio di noleggio con conducente il familiare del titolare della ditta a cui è stata rilasciata l'autorizzazione
16 I servizi automobilistici interregionali di competenza statale vengono autorizzati
17 I servizi occasionali in regime di cabotaggio sono svolti sul territorio di uno Stato, cioè nazionali, da parte di un'impresa stabilita in un altro Stato
18 Alla classe I della classificazione comunitaria corrispondono gli autobus interurbani della classificazione nazionale
19 Gli autobus devono essere muniti di impianti acustici per ascoltare la musica durante il tragitto
20 I servizi occasionali di viaggiatori in paesi con i quali non esiste alcun accordo internazionale sono soggetti ad autorizzazione anche se si tratta di un servizio svolto a porte chiuse
21 La copia conforme della licenza comunitaria non è rilasciata dall'UMC (Ufficio motorizzazione civile), nel cui territorio provinciale di competenza ha sede l'impresa, mediante procedura informatica
22 Le uscite di emergenza degli autobus devono essere realizzate esclusivamente tramite botole sul tetto
23 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza istruttori di guida nell'esercizio della loro funzione (anche durante le prove d'esame)
24 Per servizio occasionale, a livello internazionale, s'intende un servizio di trasporto persone in conto proprio
25 Sui veicoli per il trasporto scolastico possono prendere posto bambini dell'asilo nido solo se trattenuti da idonei sistemi di ritenuta ed in presenza di almeno un accompagnatore
26 Gli scuolabus devono possedere un allestimento particolare per il trasporto degli studenti
27 Nel titolo di viaggio deve essere presente la denominazione dell'impresa emittente
28 I fogli di viaggio contenuti in ciascun libretto (documento di viaggio), necessari per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, sono: 5
29 La licenza comunitaria è obbligatoria per effettuare servizi occasionali comunitari
30 I passeggeri hanno il dovere di astenersi da comportamenti che causano disturbo o danno ad altri passeggeri
31 I fogli di viaggio INTERBUS sono 30 contenuti in un libretto da portare sempre a bordo dell'autobus
32 A bordo degli autobus utilizzati per servizi occasionali internazionali in ambito UE è necessaria la copia conforme dell'autorizzazione rilasciata dalle competenti autorità dello Stato di origine del servizio e l'originale del documento di controllo - foglio di viaggio
33 In via generale, per guidare all'estero occorre essere muniti di patente internazionale per tutti gli Stati d'Europa
34 I passeggeri hanno il dovere di munirsi di documento di viaggio valido ed essere sempre pronti ad esibirlo su richiesta del personale preposto al controllo
35 In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari sono i singoli accordi internazionali a stabilire la disciplina autorizzativi
36 Possono essere causa di pericolo il tipo di veicolo impiegato
37 Le uscite di sicurezza di un autobus vengono identificate con apposite etichette
38 Gli autobus sono muniti di dispositivi lampeggianti a luce gialla
39 Nel titolo di viaggio deve essere presente il valore
40 Nel servizio di noleggio con conducente il contratto deve contenere solamente l'indicazione del corrispettivo del trasporto
41 La carta della mobilità garantisce la presenza di corse anche nelle ore notturne
42 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli per il trasporto di persone per conto di terzi, secondo la classificazione nazionale si distinguono in veicoli di classe A e di classe B
43 La carta della mobilità garantisce partecipazione dei cittadini alle decisioni dell'azienda, attraverso rappresentanze organizzate
44 I libretti, rilasciati per lo svolgimento dei servizi occasionali in ambito comunitario, contengono: 25 fogli di viaggio in triplice esemplare
45 Per quanto concerne i bagagli del viaggiatore il vettore ne è sempre responsabile dal momento in cui li riceve al momento in cui li porta nella camera di albergo del viaggiatore
46 La disciplina dell'autotrasporto di persone in ambito UE si applica ai trasporti internazionali che almeno attraversano il territorio dell'Unione europea
47 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dal numero di posti a sedere
48 Il golfo di fermata è esterno alla carreggiata
49 Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali tutela dell'utente/viaggiatore
50 La mano da tenere è la sinistra in Inghilterra
51 I servizi occasionali comunitari prevedono l'obbligo di conservazione a bordo del veicolo del documento di controllo foglio di viaggio
52 L'allargamento della traiettoria della parte posteriore della carrozzeria in curva è dovuto alla scarsa altezza da terra della carrozzeria del veicolo
53 Con la carta della mobilità i soggetti erogatori non devono garantire partecipazione degli utenti
54 I sistemi di ritenuta per bambini devono essere accompagnati da un foglio di istruzioni comprendente notizie relative alla corretta installazione e alla corretta utilizzazione del dispositivo
55 L'accordo Interbus è un accordo multilaterale internazionale che disciplina i servizi occasionali tra l'Unione europea ed altri Stati extra UE
56 La carta della mobilità contiene le fermate previste dai percorsi
57 Le aree di fermata degli autobus favoriscono l'interscambio tra veicoli pubblici di differenti linee
58 Gli autobus si classificano in base alle norme UE in autobus di classe V se muniti di se muniti di un numero di posti superiore a 22 + 1 (conducente), con spazi per passeggeri in piedi
59 In materia di sicurezza il conducente non è tenuto ad informare i passeggeri dell'obbligo di indossare le cinture di sicurezza
60 Lo scuolabus è un autobus che non può essere immatricolato a uso di terzi
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1053
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali