Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto persone n. 1017

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto persone in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1017 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Alla classe B appartengono gli autobus destinati al trasporto di più di 22 persone oltre il conducente
2 Secondo le loro caratteristiche costruttive i veicoli di classe B non superano i 22 passeggeri oltre al conducente
3 Nello svolgimento di un servizio regolare con uno Stato extra UE, il cui percorso attraversa il territorio di uno Stato UE, a bordo dell'autobus di un'impresa italiana deve essere presente: esclusivamente l'originale della specifica autorizzazione italiana e la licenza comunitaria
4 I diversamente abili su carrozzella salgono e scendono dall'autobus tramite la rampa portatile di cui deve essere munita la persona diversamente abile
5 I passeggeri hanno il dovere di rispettare il divieto di fumare a bordo delle vetture
6 I filobus possono essere destinati al servizio atipico
7 Nelle autostazioni, gli stalli di sosta a spina di pesce sono riservati agli autosnodati
8 Nella carta della mobilità aziendale è indicato lo standard dei fattori di qualità del servizio quali pulizia e condizioni igieniche dei mezzi e/o delle stazioni
9 In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari sono i singoli accordi internazionali a stabilire la disciplina autorizzativi
10 In via generale, per guidare all'estero occorre essere muniti di contrassegno di Stato, ad eccezione dei veicoli immatricolati con le targhe aventi già l'indicazione dello Stato e della CE
11 I servizi regolari sono soggetti ad autorizzazione, che non può mai essere rilasciata da uno Stato diverso da quello in cui ha sede l'azienda
12 Sono esenti dall'uso, durante la marcia, di cinture di sicurezza sempre, gli addetti ai servizi di soccorso sanitario e antincendio
13 Sugli autobus delle categorie internazionali M2 e M3 dotati di cinture di sicurezza i bambini di età inferiore a 3 anni: non hanno obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza o i dispositivi di ritenuta per bambini
14 Il documento di controllo foglio di viaggio è redatto in francese
15 Il trasporto di persone diversamente abili su carrozzella non richiede al conducente particolari obblighi in quanto è sempre presente un accompagnatore
16 Le uscite di sicurezza degli autobus possono essere porte, finestrini o botole
17 Gli estintori degli autobus devono essere presenti nel numero indicato sulla carta di circolazione
18 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è sempre evidenziata mediante tracciamento di una striscia gialla a zig zag
19 L'obbligo di utilizzare le cinture di sicurezza, salvo i casi di esenzione riguarda solamente i passeggeri dei sedili posteriori degli autobus che ne sono provvisti
20 La licenza comunitaria originale deve essere conservata presso la sede dell'impresa
21 Gli autobus devono essere muniti di finestrini di emergenza
22 I servizi regolari specializzati sono soggetti ad autorizzazione anche se sono attivati in base ad un contratto stipulato tra chi organizza il servizio ed il vettore
23 Il golfo di fermata è delimitato da segnaletica orizzontale di colore giallo
24 Le cinture di sicurezza sono installate mediante appositi ancoraggi fissati alla struttura del veicolo o dei sedili
25 Gli scuolabus sono compresi tra gli autobus
26 I servizi regolari specializzati non comprendono il trasporto domicilio-scuola degli studenti
27 Il passeggero può prenotare le fermate anche se non sono prestabilite
28 La responsabilità penale non è trasmissibile ad altri
29 In materia di autotrasporti occasionali di viaggiatori in paesi extracomunitari in Italia la materia è regolata dagli accordi internazionali, bilaterali e multilaterali
30 Si ha uso proprio degli autobus quando il trasporto soddisfa le necessità strettamente connesse a quelle principali di Enti pubblici, come i Comuni
31 La piazzola di sosta è presegnalata da appositi segnali verticali
32 I fogli di viaggio INTERBUS non esistono, si utilizzano sempre i fogli di viaggio CEE
33 L'eventuale segnaletica orizzontale dell'area di fermata dei veicoli pubblici per il trasporto collettivo di linea è preceduta e seguita da zone con tracce a zig zag
34 La scelta dell'autobus è condizionata, tra l'altro, dalla capacità di trasporto richiesta
35 Il contratto di trasporto stradale di persone prevede, di norma, il rilascio di un biglietto che serve a provare il diritto del possessore di pretendere la prestazione da parte del committente
36 Nelle autostazioni, il fabbricato dei viaggiatori è collegato in modo funzionale al piazzale
37 Le uscite di sicurezza degli autobus possono non essere segnalate
38 I passeggeri in piedi possono essere caricati fino a quando esiste spazio disponibile
39 I golfi di fermata dei veicoli pubblici favoriscono il congestionamento della circolazione
40 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza di appositi sistemi di bloccaggio delle carrozzine
41 La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali in ambito UE
42 Gli autobus urbani hanno prevalentemente posti in piedi
43 Il biglietto (documento di trasporto) deve essere necessariamente ritirato dal viaggiatore prima di salire a bordo dell'autobus
44 Per svolgere un servizio occasionale di viaggiatori a porte chiuse, tra l'Italia e la Confederazione Svizzera, è necessario avere a bordo dell'autobus l'originale dell'autorizzazione comunitaria oltre alla copia conforme della licenza comunitaria
45 Il parcheggio scambiatore è destinato esclusivamente alla sosta dei velocipedi di utenti che utilizzano i veicoli per trasporto collettivo di linea
46 I passeggeri hanno il dovere di allacciarsi le cinture di sicurezza anche quando il mezzo ne è sprovvisto
47 Il foglio di viaggio utilizzato da un'impresa italiana che effettua servizi occasionali internazionali di trasporto viaggiatori tra Italia e Germania è il medesimo utilizzato per i trasporti tra Italia e Svezia
48 Le norme di circolazione in Italia sono non contrastanti con quelle degli Stati che hanno aderito alle Convenzioni di Vienna
49 Il marciapiede consente ed agevola l'uscita dei veicoli da una carreggiata
50 La qualità del rapporto di lavoro per i conducenti di autobus adibiti al servizio di noleggio va dimostrata con dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà del legale rappresentante dell'impresa dal quale risultino, se lavoratore dipendente, anche gli estremi della registrazione a libro matricola
51 I servizi di linea interregionali sono servizi di trasporto di persone con autobus
52 Il taglio delle curve degli autobus è dovuto a interferenza (strisciamento) della parte posteriore della carrozzeria con la sede stradale
53 Lo scuolabus deve essere munito di estintori
54 In materia di sicurezza in linea generale le cinture di sicurezza, quando presenti sull'autobus, devono essere utilizzate
55 Le uscite di emergenza degli autobus devono essere utilizzate nelle normali condizioni di impiego per la salita e la discesa dei passeggeri
56 La licenza comunitaria non è necessaria per svolgere servizi occasionali
57 Il trasporto dei bambini della scuola materna impone l'obbligo della presenza delle cinture di sicurezza
58 Gli autobus fino a 30 posti devono essere equipaggiati con estintori da uno a cinque litri a schiuma
59 La corsia di accelerazione consente ed agevola l'uscita dei veicoli da una carreggiata
60 La sede tranviaria promiscua non è percorribile da altri veicoli
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1017
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali