Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto merci n. 934

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto merci in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 934 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Le merci movimentate con pallet non possono essere sovrapposte
2 Più colli di piccole dimensioni devono essere concentrati nella parte anteriore del piano di carico
3 Per trasporto cumulativo s'intende il trasporto di più partite
4 A bordo di un autocarro avente massa complessiva pari a 26 t immatricolato in uso proprio deve trovarsi il certificato e contrassegno assicurativo
5 Il trasporto marittimo a corto raggio, non supplisce mai alla congestione di determinate infrastrutture stradali
6 Per unità di trasporto s'intende un rimorchio o semirimorchio quando sono sganciati sulla strada
7 Il contratto di trasporto su strada di merci prevede l'indicazione precisa delle cose da trasferire e del corrispettivo
8 Per veicolo chiuso si intende un veicolo il cui pianale è munito di sponde
9 Il sistema di navigazione satellitare Galileo consente di verificare la pressione dei contenitori
10 I magazzini di temporanea custodia sono solitamente gestiti dal magazziniere
11 L'ottimizzazione gestionale ed economica di una rete integrata di trasporto combinato è legata alla scelta prevalentemente della modalità di trasporto stradale
12 Per un trasporto di merci tra Italia e Polonia è necessaria un'autorizzazione CEMT
13 La CMR si applica ai contratti a titolo oneroso di trasporto di merci su strada quando il luogo di ricevimento della merce e il luogo previsto per la riconsegna sono situati in due Stati diversi di cui almeno uno sia Parte contraente della Convenzione, senza tenere in alcun conto né il domicilio né la cittadinanza delle parti contraenti
14 La massa massima a carico tecnicamente ammissibile degli autocarri è indicata sulla carta di circolazione
15 Il carico deve essere sistemato in modo da mantenerne basso il baricentro
16 Per il trasporto di rifiuti solidi urbani, è richiesto l'uso di veicoli per trasporto specifico
17 Nella CMR, nel corso del trasporto, il vettore è responsabile solo del ritardo nella consegna
18 Gli autocarri di massa massima autorizzata inferiore a 3,5 t. sono veicoli per trasporto specifico
19 Nel trasporto di talune derrate surgelate e congelate con furgone ATP, durante alcune operazioni di breve durata, è ammesso un innalzamento della temperatura sulla superficie del prodotto in una parte del carico per un massimo di 3 gradi centigradi
20 Il carico utile del rimorchio corrisponde alla sua massa massima a pieno carico
21 Il contratto di compravendita può prevedere che un agente, dietro retribuzione, assuma l'incarico di promuovere, per conto del committente, la conclusione di contratti di trasporto in una determinata zona
22 A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di carni deve trovarsi la licenza comunale per l'esercizio del servizio
23 Sono esenti dall'applicazione della CMR i traslochi
24 Devono essere in possesso di licenza comunitaria le imprese che intendono effettuare trasporti internazionali effettuati in tutti i paesi che hanno aderito alla CEMT (Conferenza europea dei Ministri dei trasporti)
25 Per veicolo scoperto si intende un veicolo il cui pianale è ricoperto con telone
26 La dichiarazione doganale negli uffici doganali può essere presentata dal conducente
27 Il limitatore di velocità è obbligatorio per tutti i veicoli cisterna di massa autorizzata maggiore di 12 t, a prescindere dalla loro data di immatricolazione
28 I cunei di stazionamento sono da considerarsi unità di carico
29 Con un veicolo munito della licenza in conto proprio possono essere trasportate solo le cose elencate nella licenza
30 Il trasporto aereo di merci ha registrato un aumento dei costi per la sicurezza a seguito delle disposizioni emanate in materia, dal Parlamento e dalla Commissione Europea
31 Il sistema di navigazione satellitare Galileo consente di verificare qualsiasi parametro del veicolo
32 I furgoni isotermici per il trasporto di derrate in regime ATP sono veicoli per trasporto specifico
33 Rientrano nelle disposizioni di trasporto in regime ATP i rifiuti speciali
34 I veicoli muniti di attrezzature di scarramento consentono la ottimizzazione dei modi e dei tempi di carico e scarico
35 Un veicolo adibito al trasporto merci per conto terzi, in ambito UE, non deve essere munito della copia conforme della licenza comunitaria qualora la portata utile non superi le 6 t
36 L'uso di autoarticolati è particolarmente indicato nel caso di trasporto intermodale
37 La scheda di trasporto può essere sostituita dal documento amministrativo unico
38 Sono esenti dalla scheda di trasporto i trasporti effettuati con veicoli non sottoposti alla disciplina dell'autotrasporto nazionale per conto terzi
39 Le piattaforme logistiche non garantiscono efficienza nel caso sia richiesta rapidità del servizio
40 I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per la movimentazione di contenitori o casse mobili
41 Ai fini della sicurezza occorre ripartire correttamente il carico per evitare il sovraccarico sugli assi
42 In ambito CEMT, fatto salvo l'effetto delle riserve, è liberalizzato il trasporto di animali
43 Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate di un dispositivo rallentatore della velocità, qualunque sia la loro massa complessiva a pieno carico
44 La CMR è l'acronimo di Convention des Marchandises par Route
45 La normativa internazionale ADR si applica ai trasporti di merci deperibili in regime di temperatura controllata
46 Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate obbligatoriamente di un dispositivo per la frenatura antibloccante (ABS)
47 Il trasporto di collettame può essere effettuato con cisterna
48 Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni è obbligatorio utilizzare teli di copertura per evitare la dispersione del materiale trasportato
49 Fanno parte della Conferenza europea dei Ministri dei trasporti (CEMT) tutti gli Stati aderenti allo Spazio Economico Europeo (SEE)
50 Il sovraccarico del veicolo di oltre il 5% della massa complessiva a pieno carico ammissibile comporta il sanzionamento del proprietario del veicolo ma non del conducente
51 L'attività di autotrasporto di merci per conto di terzi può prevedere l'obbligo di iscrizione all'Albo degli autotrasportatori
52 Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è meno sicuro
53 I veicoli cisterna sono soggetti ad instabilità a causa del fenomeno dello sbattimento del liquido trasportato
54 L'unità di carico è a movimentazione manuale
55 I pallet caricati con merci sono ancorabili tramite corde, catene, fasce in nylon e tenditori
56 I trasporti delle merci possono avvenire con diverse modalità che sono alternative e non complementari
57 Il trasporto internazionale di cose per conto terzi in ambito UE è totalmente liberalizzato e non occorre alcun documento per esercitarlo
58 Per veicolo telonato si intende un veicolo chiuso, con pareti e copertura rigide
59 Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre svantaggi in termini di consumo di energia
60 I container e le casse mobili possono non essere di proprietà delle aziende che le utilizzano
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 934
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali