Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto merci n. 782

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto merci in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 782 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 La scheda di trasporto è realizzata in tre esemplari
2 Innalzare il baricentro del veicolo aumenta la stabilità di marcia
3 Il carnet TIR è applicabile ai percorsi combinati
4 Un'errata sistemazione del carico può sbilanciare il veicolo
5 Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre svantaggi in termini di sicurezza del trasporto
6 Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate obbligatoriamente di un dispositivo per la frenatura antibloccante (ABS)
7 I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per ridurre il consumo di carburante del veicolo
8 I container e le casse mobili possono non essere di proprietà delle aziende che le utilizzano
9 Il limitatore di velocità è obbligatorio per tutti i veicoli cisterna a prescindere dalla loro massa massima autorizzata, immatricolati dopo il 31 dicembre 1987
10 Con il contratto di trasporto, il vettore si obbliga a custodire i bagagli in ambienti adatti
11 Le merci movimentate con pallet non devono essere fissate con cinghie perché il loro eventuale movimento potrebbe rompere le cinghie stesse
12 Un collo molto pesante deve essere adeguatamente ancorato
13 La scheda di trasporto non contiene i dati del proprietario della merce
14 Il trasporto stradale non crea problemi di inquinamento ambientale
15 L'abolizione delle barriere doganali alle frontiere interne alla UE consente gli scambi commerciali ed il relativo trasporto tra i Paesi UE con appositi documenti doganali
16 L'installazione di una carrozzeria per trasporto di derrate deperibili in regime di temperatura controllata richiede specifica comunicazione al competente UMC (ufficio motorizzazione civile)
17 Nella CMR, il vettore che non ha la possibilità di eseguire le disposizioni del mittente deve decidere in base alla propria convenienza senza comunicarlo al mittente
18 I veicoli cisterna, percorrendo una curva,sono soggetti al fenomeno della dispersione del carico a causa dello sbattimento laterale
19 Sono esenti dall'applicazione della CMR i trasporti funebri
20 I veicoli a basso impatto ambientale hanno alte emissioni di CO2
21 Per trasportare prodotti alimentari, è obbligatorio utilizzare veicoli rispondenti alle norme ATP solo in caso di trasporti internazionali
22 Le possibili configurazioni di un'impresa di trasporto non dipendono dalla forma giuridica
23 Non è ammessa alcuna tolleranza di sovraccarico per il trasporto di acido cloridrico
24 I vettori sono imprese che possono assumere dimensioni e forme giuridiche diverse
25 Un'impresa italiana specializzata in traslochi non può, per nessun motivo, essere autorizzata a svolgere un trasporto in un Paese membro della CEMT
26 A bordo di un autocarro avente massa complessiva pari a 26 t immatricolato in uso proprio deve trovarsi l'autorizzazione conto terzi
27 Nella CMR, i danni che derivano dall'omissione e dall'inesattezza delle indicazioni dei documenti di trasporto sono a carico del mittente
28 Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti si debbono utilizzare veicoli muniti di attrezzatura per lo scarramento delle carrozzerie
29 Vi è la previsione che il trasporto delle merci su strada possa decrementare a vantaggio del trasporto aereo
30 La licenza comunitaria è rilasciata dalle Province
31 E' ammessa la tolleranza di sovraccarico del 5% della massa complessiva a pieno carico del veicolo, tranne che per il trasporto delle merci pericolose
32 A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di sostanze pericolose in cisterna deve trovarsi facoltativamente il certificato di approvazione modello DTT 306 (c.d. barrato rosa) per veicoli tipo EX/II, EX/III, FL, OX, AT e veicoli cisterna
33 I mezzi d'opera sono esenti dalla disciplina dell'autotrasporto di merci
34 Un errato posizionamento del carico può compromettere la stabilità di marcia del veicolo
35 Lo spedizioniere non ha l'obbligo di iscriversi nell'Elenco degli spedizionieri
36 I trasporti delle merci terrestri si distinguono in trasporti su strada e su gomma
37 La scheda di trasporto può essere stampata
38 Il carico deve essere sistemato in modo da mantenere il baricentro del carico il più in alto possibile
39 Non occorre la bolla di accompagnamento (XAB) per oli minerali
40 Per veicolo telonato si intende un veicolo scoperto munito di telone per proteggere la merce trasportata
41 Il trasporto internazionale di cose per conto terzi in ambito UE è liberalizzato per alcune tipologie di trasporto e soggetto solo al possesso della licenza comunitaria per le altre
42 Il DAU è la dichiarazione doganale per tutti i regimi doganali e le destinazioni doganali utilizzati dagli operatori
43 Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre vantaggi sul consumo di energia
44 Le casse mobili sono unità di carico
45 Il caricatore è corresponsabile, unitamente al mittente, della eccedenza di massa caricata sui veicoli, rispetto a quella riportata nella carta di circolazione
46 Il carico deve essere sistemato in modo da disporre i colli pesanti il più in alto possibile
47 Il sovraccarico del veicolo incide sull'efficienza dei dispositivi di illuminazione e segnalazione visiva
48 Il trasporto aereo delle merci non risente dei controlli che sono veloci
49 Il conducente, per conto del vettore, può intervenire sulla scheda di trasporto qualora si verifichino variazioni relative ai dati contenuti nel documento di cui il committente non poteva avere conoscenza prima della sua compilazione
50 Tra i principali vantaggi del trasporto su gomma vi è la possibilità di ottimizzare l'utilizzo dei mezzi
51 Un unico collo molto pesante deve essere posizionato nell'estremità posteriore del piano di carico
52 I colli si devono sistemare in modo che non si spostino durante la marcia del veicolo
53 La normativa internazionale ADR si applica ai trasporti di materiali per l'edilizia
54 Un'impresa di autotrasporto, per poter effettuare trasporti conto terzi con veicoli di portata superiore a 3,5 tonnellate all'interno dell'Unione europea occorre che sia iscritta all'Albo degli autotrasportatori, già titolare di autorizzazione nazionale ed abilitata per i trasporti internazionali
55 Un errato posizionamento del carico può determinare sovraccarico di uno o più assi
56 La capacità di carico di una cisterna per merci non pericolose dipende dalla percentuale di vuoto ammesso
57 Il sistema logistico permette la distribuzione delle sole merci
58 La massa del veicolo in ordine di marcia è pari alla massa a vuoto del veicolo, più il peso del conducente, più il peso del carburante con il serbatoio pieno al novanta per cento.
59 Il trasporto stradale ha livelli di sicurezza molto alti rispetto alle altre modalità di trasporto
60 Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è più costoso in termini energetici
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 782
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali