Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto merci n. 342

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto merci in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 342 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è più sicuro
2 Lo spedizioniere è colui che ha concluso con il mandatario un contratto di spedizione
3 Rientrano nelle disposizioni di trasporto in regime ATP i rifiuti speciali
4 Per il trasporto di prodotti alimentari non deperibili deve essere utilizzato un veicolo conforme alle norme dell'accordo ATP
5 La scheda di trasporto può essere sostituita dai documenti per il trasporto in conto proprio
6 L'uso di autoarticolati è particolarmente indicato nel caso di trasporto intermodale
7 Lo spedizioniere deve iscriversi all'albo degli autotrasportatori
8 Per effettuare trasporto di cose per conto di terzi le imprese con autoveicoli di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 t devono dimostrare l'idoneità professionale
9 La CMR è la convenzione relativa al contratto di trasporto internazionale di merci su strada
10 L'unione doganale comporta l'istituzione, fra gli Stati membri, dei dazi doganali
11 Ai fini della sicurezza, il carico deve essere disposto verticalmente ed orizzontalmente
12 Un errato posizionamento del carico può compromettere la stabilità di marcia del veicolo
13 I vettori italiani in fase di attraversamento del territorio Svizzero devono avere a bordo del veicolo un autorizzazione occasionale rilasciata dalle autorità svizzere alla frontiera di ingresso
14 Il Carnet TIR permette di trasportare merce senza che il trasportatore si debba fermare per controlli tassativi alle dogane
15 L'unità di carico è un sindacato che tutela gli interessi dei caricatori professionali
16 La sostenibilità del sistema trasporti deve tener conto anche delle emissioni inquinanti
17 La lettera di vettura internazionale CMR è redatta in un numero minimo di due esemplari per mittente e destinatario
18 Per le merci extra UE in entrata in Italia non scortate da documenti doganali di transito, la dichiarazione sommaria scritta va presentata dal magazziniere
19 I trasporti delle merci avvengono in prevalenza per via d'acqua
20 La capacità di carico di una cisterna per merci non pericolose dipende dalle prescrizioni delle norme ADR
21 Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è meno costoso in termini di inquinamento
22 Per trasportare prodotti alimentari, è obbligatorio utilizzare veicoli rispondenti alle norme ATP in ogni caso
23 La sostenibilità del sistema trasporti non è legata all'utilizzo di energia verde nei veicoli industriali
24 La capacità di carico di una cisterna per merci non pericolose dipende dalla tipologia dell'impianto frenante
25 I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per ridurre il consumo di carburante del veicolo
26 Il sovraccarico del veicolo incide sull'efficienza del limitatore di velocità
27 Sono esenti dall'applicazione della CMR tutti i trasporti effettuati nel SEE
28 Un'impresa italiana specializzata in traslochi che intende effettuare un trasporto in un Paese membro della CEMT non ha l'obbligo di dotarsi di una autorizzazione in quanto i traslochi sono liberalizzati nell'area CEMT
29 Il sistema di navigazione satellitare Galileo consente di seguire l'iter delle merci in qualsiasi punto
30 I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per evitare lunghe soste necessarie per caricare o scaricare il vano di carico
31 E' ammessa la tolleranza di sovraccarico per il trasporto di benzina purché nel limite del 5% della massa complessiva a pieno carico ammissibile del veicolo
32 I territori italiani considerati extradoganali sono quelli della Regione Friuli Venezia-Giulia
33 E' ammessa la tolleranza di sovraccarico del 5% del peso complessivo a pieno carico ammissibile del veicolo per il trasporto dei rifiuti solidi urbani
34 Durante la fase di carico del veicolo, le merci che devono essere consegnate per prime devono essere quelle meno accessibili
35 Il trasporto di collettame può essere effettuato con cisterna
36 All'atto del ricevimento della merce, il vettore si deve limitare a pesarla ed etichettarla
37 Ai fini della sicurezza occorre ripartire correttamente il carico per evitare il sovraccarico sugli assi
38 All'uscita delle merci da una zona o deposito franco per il controllo doganale occorre esibire nessun documento
39 I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per la movimentazione di contenitori o casse mobili
40 Il trasporto aereo di merci in ambito internazionale non è più consentito per motivi di sicurezza
41 Nel contratto di trasporto su strada, la forma scritta non è discrezionale
42 L'esercizio del cabotaggio è consentito con l'obbligo di disporre di una sede o di un altro stabilimento nello Stato in cui il trasporto si svolge
43 Se il vettore ha problemi a consegnare la merce può decidere di interrompere il trasporto, nel caso in cui gli impedimenti o i ritardi non siano imputabili a lui
44 Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è meno costoso in termini energetici
45 I container e le casse mobili hanno dimensioni e caratteristiche unificate su base internazionale
46 I vettori sono imprese che possono assumere dimensioni e forme giuridiche diverse
47 Nel sub-trasporto un soggetto conferisce ad un ulteriore soggetto l'incarico di trasporto senza contratto
48 Il contratto di trasporto su strada di merci deve contenere il nome dello spedizioniere
49 I colli si devono sistemare in modo che non si spostino durante la marcia del veicolo
50 La forma societaria di un'impresa di autotrasporto non dipende dalla dimensione ma solamente dalla tipologia di trasporto
51 Il trasporto stradale di merci è soggetto obbligatoriamente al sistema di tariffe a forcella
52 Le merci movimentate con pallet non vanno stabilizzate con cinghie per consentire maggiore flessibilità della movimentazione
53 Per unità di trasporto s'intende un complesso veicolare costituito da trattore e un semirimorchio
54 Le copie della licenza comunitaria devono essere conservate presso la sede dell'impresa e non a bordo dei mezzi
55 Quando la licenza per trasporto merci in conto proprio è rilasciata per autoveicoli aventi portata utile superiore a 3 t, per ciascun trasporto deve essere in ogni caso emessa la lettera di vettura
56 La capacità di carico di una autocisterna per merci non pericolose dipende dal peso specifico del liquido e dalla percentuale di vuoto ammesso
57 Le merci in arrivo nel territorio doganale italiano, qualora non abbiano già ricevuto una destinazione doganale, debbono formare oggetto di dichiarazione sommaria verbale al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti
58 Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate degli equipaggiamenti di sicurezza previsti dall'ADR
59 Per veicolo telonato si intende un veicolo anche centinato, cioè munito di centine e un telone
60 Più colli di piccole dimensioni devono essere concentrati nella parte posteriore del piano di carico
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 342
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali