Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto merci n. 279

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto merci in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 279 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Gli orari per lo sdoganamento delle merci nelle principali dogane italiane di confine terrestre solitamente sono dalle ore 8,00 alle 14,00 e dalle ore 16,00 alle ore 18,00
2 L'installazione di una carrozzeria per trasporto di derrate deperibili in regime di temperatura controllata richiede specifica comunicazione al competente UMC (ufficio motorizzazione civile)
3 L'installazione del sistema frenante ABS non è mai necessaria trattandosi di un optional
4 Nelle zone franche o depositi franchi le merci non comunitarie sono considerate come merci non situate nel territorio doganale della Comunità
5 Il contratto di trasporto di cose può essere concluso a favore di terzi
6 Il Carnet TIR è previsto dalla Convenzione TIR cui aderiscono l'Unione Europea e molti Stati extracomunitari
7 Tra le parti di un contratto di trasporto di merci vi sono spedizioniere e destinatario
8 La crescita del trasporto merci su strada favorisce la congestione della rete stradale
9 Lo spedizioniere deve iscriversi all'albo degli autotrasportatori
10 Il trasporto in regime di cabotaggio è un servizio che utilizza diverse modalità di trasporto (strada, nave, treno, ecc.) per effettuare il percorso dal luogo di carico a quello di destinazione
11 Le merci movimentate con pallet sono sovrapponibili
12 Il vettore svizzero che effettua un trasporto in ambito UE deve avere a bordo del veicolo l'attestato di conducente poiché trattasi di vettore extra UE
13 Nel sub-trasporto un soggetto conferisce ad un ulteriore soggetto l'incarico di trasporto con un contratto
14 Il regime di transito comunitario (UE) consente alle merci di circolare nel territorio extra UE senza essere assoggettate né a dazi d'importazione e altre imposte né alle misure di politica commerciale
15 Il regime di transito comunitario (UE) consente alle merci di circolare in tutti i territori extra UE senza essere assoggettate a dazi
16 I veicoli cisterna non possono viaggiare a pieno carico per problemi di stabilità
17 La scheda di trasporto è compilata dal conducente
18 La sostenibilità del sistema trasporti non è legata all'utilizzo di energia verde nei veicoli industriali
19 La sigla ATP si riferisce a accordo internazionale per il trasporto di derrate deperibili
20 Vi è la previsione che il trasporto delle merci su strada abbia un notevole decremento nel prossimo futuro rispetto alla modalità ferroviaria
21 Le trattrici stradali sono veicoli per uso speciale
22 Sulla carta di circolazione dei veicoli cassonati adibiti al trasporto di benzene in colli deve figurare specifica annotazione
23 La licenza comunitaria non è necessaria nel caso di trasporti di medicinali
24 L'ottimizzazione gestionale ed economica di una rete integrata di trasporto combinato è legata alla scelta prevalentemente della modalità di trasporto stradale
25 Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni si debbono utilizzare, per motivi di sicurezza veicoli attrezzati con sponde montacarichi
26 Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate sempre di un equipaggiamento elettrico speciale secondo le norme ADR
27 L'ottimizzazione gestionale ed economica del trasporto delle merci è legata esclusivamente all'utilizzo della modalità fluviale
28 La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per la tempestività e l'efficienza del servizio
29 Durante la fase di carico del veicolo, le merci che devono essere consegnate per prime devono essere quelle meno accessibili
30 La massa del veicolo in ordine di marcia è pari alla massa a vuoto del veicolo, più il peso del conducente, più il peso del carburante con il serbatoio pieno al novanta per cento.
31 Durante un trasporto internazionale l'autorizzazione CEMT è l'unico documento che legittima l'impresa intestataria ad effettuare trasporti fra gli Stati membri e deve trovarsi a bordo del veicolo
32 Sono liberi da ogni regime di licenza comunitaria i trasporti in ambito UEcon veicoli la cui massa complessiva, compresa quella di un eventuale rimorchio, non sia superiore a 6 t oppure effettuati con veicoli la cui portata, compresa quella di un eventuale rimorchio, non sia superiore a 3,5 t
33 I cunei di stazionamento sono da considerarsi unità di carico
34 Per veicolo telonato si intende un veicolo scoperto munito di telone per proteggere la merce trasportata
35 I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per la movimentazione di contenitori o casse mobili
36 Il sovraccarico del veicolo incide sull'efficienza dei dispositivi di illuminazione e segnalazione visiva
37 Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti si utilizzano, di norma, veicoli muniti di cassone ribaltabile
38 Per merci comunitarie si intendono merci interamente ottenute nel territorio doganale della Comunità
39 Le navi porta container sono unità di carico nel traffico intermodale
40 Innalzare il baricentro del veicolo ne favorisce il ribaltamento in curva
41 I veicoli muniti di attrezzature di scarramento consentono la ottimizzazione dei modi e dei tempi di carico e scarico
42 E' prevista una sanzione amministrativa pecuniaria se la massa totale a pieno carico del veicolo è superiore di oltre il 5% rispetto a quella indicata sulla carta di circolazione
43 La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per la possibilità di raggiungere località ove manca la ferrovia
44 Un'errata sistemazione del carico può causarne la caduta
45 I soggetti giuridici coinvolti nel contratto di trasporto su strada comprendono solo il mittente e lo spedizioniere
46 Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è più sicuro
47 Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni è obbligatorio utilizzare teli di copertura per evitare la dispersione del materiale trasportato
48 Al momento dell'introduzione della merce estera nel territorio UE, la persona responsabile della immediata presentazione all'ufficio doganale designato è chiunque provveda al trasporto
49 Le autopompe per calcestruzzo sono veicoli per uso speciale
50 Il trasporto di una trave su un autocarro viene definito eccezionale per dimensioni quando la lunghezza del veicolo più la parte sporgente della trave supera la lunghezza di 12 metri
51 Ai fini della sicurezza no si debbono superare le masse massime ammesse sugli assi
52 All'uscita delle merci da una zona o deposito franco per il controllo doganale occorre esibire il DDT
53 Gli autocarri di massa massima autorizzata inferiore a 3,5 t. sono veicoli per trasporto specifico
54 Il Carnet TIR permette di semplificare le formalità doganali cui sono soggetti i trasporti, se effettuati senza rottura di carico
55 Il trasporto aereo di merci ha registrato un aumento dei costi per la sicurezza a seguito delle disposizioni emanate in materia, dal Parlamento e dalla Commissione Europea
56 Il trasporto stradale permettere di raggiungere località non raggiungibili con altri mezzi di trasporto
57 L'abolizione delle barriere doganali alle frontiere interne alla UE consente gli scambi commerciali ma non il trasporto tra i Paesi UE
58 Il trasporto internazionale di cose per conto terzi in ambito UE è liberalizzato solo per alcune specifiche tipologie di trasporto e assoggettato ad autorizzazione bilaterale per le altre
59 La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per l'economicità rispetto a tutti gli altri metodi
60 Più colli di piccole dimensioni devono essere concentrati nella parte anteriore del piano di carico
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 279
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali