Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto merci n. 235

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto merci in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 235 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Il trasporto marittimo non richiede investimenti importanti per il miglioramento dei servizi
2 Le rampe di carico si considerano unità di carico
3 La massa massima a carico tecnicamente ammissibile degli autocarri è indicata sulla carta di circolazione
4 Il vettore è esonerato dalla responsabilità della perdita, dell'avaria o del ritardo nella riconsegna della merce nel caso di circostanze che il vettore poteva evitare
5 Più colli di piccole dimensioni devono essere concentrati nella parte posteriore del piano di carico
6 Il trasporto di collettame può essere effettuato con veicolo munito di carrozzeria con cassone aperto
7 Il DAU non può essere utilizzato per le merci comunitarie
8 Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni è obbligatorio utilizzare tappetini per aumentare il coefficiente d'attrito tra il piano di carico e il contenitore
9 Il trasporto in cisterna di sfarinati e farine destinate all'alimentazione umana deve essere accompagnato dall'autorizzazione sanitaria
10 Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni si debbono utilizzare, per motivi di sicurezza veicoli attrezzati con sponde montacarichi
11 Un veicolo adibito al trasporto merci per conto terzi, in ambito UE, non deve essere munito della copia conforme della licenza comunitaria qualora la portata utile non superi 7,5 t
12 Le carrozzerie per il trasporto di derrate deperibili in regime ATP sono esclusivamente di tipo frigorifero
13 Un unico collo molto pesante può essere posizionato indifferentemente all'estremità anteriore o all'estremità posteriore del piano di carico
14 L'uso di autoarticolati è particolarmente indicato nel caso di trasporto intermodale
15 Per un autocarro mezzo d'opera non è consentito un sovraccarico del 3% della sua massa complessiva a pieno carico
16 La normativa internazionale ADR si applica ai trasporti di merci deperibili in regime di temperatura controllata
17 La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per l'esecuzione di un servizio "porta a porta"
18 Ai fini della sicurezza non si deve concentrare il carico sullo sbalzo posteriore del veicolo
19 Il carico utile del rimorchio corrisponde alla sua massa massima a pieno carico
20 Il trasporto stradale di merci è completamente liberalizzato in tutto il continente europeo, a seguito dell'abbattimento delle frontiere
21 Il vantaggio dell'autoarticolato è nella interscambiabilità del semirimorchio
22 La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per il fatto che possono esercitare l'attività solo aziende specializzate nel settore
23 I magazzini di temporanea custodia sono solitamente gestiti dalla Dogana
24 I furgoni di massa massima autorizzata superiore a 3,5 t. sono veicoli per trasporto specifico
25 Nella CMR, la presa in carico è un atto complesso che comprende il carico della merce e il passaggio della sua detenzione dal mittente al vettore
26 La sostenibilità del sistema trasporti deve tener conto anche delle emissioni inquinanti
27 Per circolare nell'ambito dell'Unione europea, un veicolo che effettua trasporto per conto di terzi deve avere a bordo la licenza comunitaria in originale
28 La licenza comunitaria è un documento che permette al titolare di effettuare i trasporti internazionali nei paesi dell'UE
29 Il trasporto di una trave su un autocarro viene definito eccezionale per dimensioni quando sporge posteriormente di un quarto della lunghezza
30 Nel carico delle merci è importante tenere conto dell'ordine di consegna dei singoli colli
31 Nella CMR, nel corso del trasporto, il vettore è responsabile solo della perdita parziale o totale della merce
32 Il pallet è definito anche pedana o bancale
33 L'autorizzazione CEMT non può essere sostituita da una copia conforme autenticata
34 L'iscrizione all'Albo nazionale degli autotrasportatori di cose per conto terzi è prevista per imprese che esercitano l'attività con trattori stradali
35 Nel disporre più colli in un vano di carico bisogna distribuire il peso in maniera il più possibile uniforme
36 Lo spedizioniere deve iscriversi nell'Elenco interprovinciale Autorizzato degli Spedizionieri
37 La lettera di vettura internazionale CMR quando manca o viene smarrita influisce sulla validità del contratto di trasporto
38 I container e le casse mobili hanno dimensioni e caratteristiche unificate su base internazionale
39 Il limitatore di velocità è obbligatorio per tutti i veicoli cisterna di massa massima autorizzata maggiore di 3,5 t ma non superiore a 12 t, immatricolati dopo il 31 dicembre 2006
40 Le casse mobili sono unità di carico
41 Un'errata sistemazione del carico è sanzionata con il sequestro del veicolo
42 L'installazione di una carrozzeria per trasporto di derrate deperibili in regime di temperatura controllata non richiede alcuna formalità se il veicolo è già circolante
43 Nella CMR, il mittente non può incaricare il vettore di altre incombenze oltre quelle proprie del trasporto
44 Per trasportare prodotti alimentari, è obbligatorio utilizzare veicoli rispondenti alle norme ATP solo nel caso di alcune derrate deperibili
45 Il trasporto di cose in conto proprio è eseguito soltanto con veicoli immatricolati a nome di una persona fisica
46 La sostenibilità del sistema trasporti esige un accordo internazionale per migliorare le infrastrutture
47 Il trasporto stradale garantisce migliore tempestività del servizio
48 La scheda di trasporto consente solamente l'individuazione del caricatore
49 Per trasportare prodotti alimentari, è obbligatorio utilizzare veicoli rispondenti alle norme ATP in nessun caso
50 La licenza comunitaria è rilasciata dalla Camera di Commercio
51 Il trasporto aereo di merci in ambito internazionale non è più consentito per motivi di sicurezza
52 La riduzione del costo del trasporto si ottiene ottimizzando le potenzialità di ogni modalità di trasporto
53 Le merci in arrivo nel territorio doganale italiano, qualora non abbiano già ricevuto una destinazione doganale, debbono formare oggetto di una dichiarazione sommaria scritta presso la dogana di entrata
54 L'iscrizione all'Albo nazionale degli autotrasportatori serve al rilascio della Carta di circolazione ad uso terzi
55 Il limitatore di velocità è obbligatorio per i veicoli delle categorie M2, M3 e consigliato per i veicoli delle categorie N2, N3
56 La CEMT è la Conferenza europea dei ministri dei trasporti
57 A bordo dei veicoli per trasporto di cose per conto di terzi deve trovarsi la licenza per il trasporto di cose in conto proprio
58 I container e le casse mobili sono trasportati esclusivamente con veicoli stradali
59 Il sistema di navigazione satellitare Galileo consente di seguire l'iter delle merci in qualsiasi punto
60 Per veicolo chiuso s'intende un veicolo con un compartimento di carico a pareti e copertura rigide
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 235
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali