Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto merci n. 233

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto merci in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 233 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 L'unità di carico è il singolo lavoratore impegnato nel carico e scarico delle merci
2 Il trasporto marittimo non richiede investimenti importanti per il miglioramento dei servizi
3 Il carico utile è la massa massima delle merci che un veicolo può trasportare
4 I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per la movimentazione di contenitori o casse mobili
5 TIR sta ad indicare che il mezzo su cui è posto non è dotato di carnet TIR
6 Il mittente può decidere di fare effettuare il trasporto verso un destinatario diverso, fino a quando la merce non viene consegnata alla destinazione stabilita inizialmente
7 La licenza comunitaria è intestata al singolo autocarro con cui si viaggia
8 Gli autoveicoli per soccorso stradale sono veicoli per uso speciale
9 Per veicolo chiuso si intende un veicolo il cui pianale è ricoperto con un telone
10 è un regime doganale l'ATA
11 Il pallet è un supporto per il carico
12 Per il trasporto di animali vivi è richiesto l'uso di veicoli per trasporto specifico
13 L'uso di autoarticolati è particolarmente indicato nel caso di trasporto intermodale
14 I vettori possono essere società per azioni
15 I trasporti delle merci vengono scelti anche in base a fattori tecnici relativi al trasporto, tra cui la reperibilità delle merci da trasportare
16 La crescita del trasporto merci su strada non influisce sulla sicurezza
17 La scheda di trasporto può essere sostituita dalla dichiarazione di provenienza e di destinazione degli animali vivi
18 Gli autocarri di massa massima autorizzata inferiore a 3,5 t. sono veicoli per trasporto specifico
19 I trasporti delle merci avvengono in prevalenza per via d'acqua
20 Gli autocarri con centine e telone sono unità di carico nel traffico intermodale
21 La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per il fatto che possono esercitare l'attività solo aziende specializzate nel settore
22 S'intende per territorio doganale italiano tutto il territorio italiano
23 I veicoli a basso impatto ambientale hanno un minor consumo di carburante
24 Lo spedizioniere può essere spedizioniere vettore
25 Un'errata sistemazione del carico è sanzionata con il sequestro del veicolo
26 Il carico utile si ricava sottraendo dalla massa complessiva a pieno carico del veicolo la sua massa in ordine di marcia
27 E' ammessa la tolleranza di sovraccarico del 5% della massa complessiva a pieno carico del veicolo, tranne che per il trasporto delle merci pericolose
28 Il DAU è la dichiarazione doganale utilizzata esclusivamente per i regimi di transito comunitario
29 TIR è una sigla indicata sulla tabella rettangolare di colore azzurro, posta sul retro di alcuni automezzi pesanti
30 La scheda di trasporto contiene i dati della merce trasportata
31 Per evitare lo spostamento del carico durante la marcia del veicolo è indispensabile controllare frequentemente la pressione degli pneumatici
32 Ai fini dell'organizzazione di un'impresa di trasporto merci è rilevante la tipologia del trasporto
33 Il sistema logistico permette il trasferimento e la distribuzione delle merci
34 Lo spedizioniere è colui che ha concluso con il mandante un contratto di spedizione
35 I container e le casse mobili sono trasportati esclusivamente con veicoli stradali
36 La scheda di trasporto può essere stampata
37 Un errato posizionamento del carico può diminuire il rendimento del motore
38 Il limitatore di velocità è obbligatorio per tutti i veicoli delle categorie M2, M3, N2, N3
39 Durante il trasporto di derrate surgelate e congelate la temperatura più elevata delle derrate nella zona laterale del carico non deve superare la temperatura indicata
40 Nella CMR, i danni che derivano dall'omissione e dall'inesattezza delle indicazioni dei documenti di trasporto sono a carico del destinatario
41 A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di rifiuti deve trovarsi facoltativamente, il certificato di proprietà del veicolo
42 Ai fini della sicurezza no si debbono superare le masse massime ammesse sugli assi
43 Il trasporto stradale di merci è aumentato con l'abbattimento delle frontiere attuato dall'UE
44 I pallet caricati con merci sono movimentabili con il transpallets
45 Il regime di transito comunitario (UE) consente alle merci di circolare nel territorio doganale della UE senza essere assoggettate né a dazi d'importazione e altre imposte né alle misure di politica commerciale
46 Il Carnet TIR è un documento internazionale
47 La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per la possibilità di raggiungere località ove manca la ferrovia
48 Il contratto di trasporto di cose prevede per il vettore l'obbligo del trasferimento delle merci da un luogo ad un altro, mentre per il mittente prevede l'obbligo del pagamento del corrispettivo
49 Durante il trasporto di derrate surgelate e congelate la temperatura più elevata delle derrate nella zona centrale del carico non deve superare la temperatura indicata
50 Le dogane controllano le merci per fini fiscali
51 Il trasporto stradale di merci è completamente liberalizzato in tutto il continente europeo, a seguito dell'abbattimento delle frontiere
52 S'intende per territorio doganale italiano il territorio italiano circoscritto dalla linea doganale
53 La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per la tempestività e l'efficienza del servizio
54 La scheda di trasporto è compilata dal committente
55 La crescita del trasporto merci su strada aumenta la possibilità di incidenti stradali
56 Il carico deve essere sistemato in modo da mantenerne basso il baricentro
57 La scheda di trasporto consente la verifica del rispetto delle disposizioni in materia di carico massimo sugli assi del veicolo
58 Ai fini della sicurezza non si deve concentrare il carico sullo sbalzo posteriore del veicolo
59 Il cabotaggio per i vettori UE per conto di terzi, stabiliti in Paesi membri ammessi al cabotaggio, e del SEE è consentito se l'ultimo scarico in servizio di cabotaggio prima di lasciare il territorio, avviene entro 4 giorni dall'ultimo scarico nel territorio dello Stato
60 Il carico deve essere sistemato in modo da evitare il sovraccarico su uno dei due assi
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 233
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali