Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto merci n. 174

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto merci in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 174 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Nella CMR, i danni che derivano dall'omissione e dall'inesattezza delle indicazioni dei documenti di trasporto sono a carico del destinatario
2 L'accordo ATP riguarda il trasporto dei rifiuti
3 La sigla ATP si riferisce a accordo internazionale per il trasporto delle merci pericolose
4 Tra i principali vantaggi del trasporto su gomma vi è la possibilità di raggiungere località non raggiungibili con altre modalità di trasporto
5 Per effettuare trasporti combinati si utilizzano autoveicoli con carrozzeria cisterna
6 La massa del veicolo in ordine di marcia è pari alla massa a vuoto del veicolo, più il peso del conducente, più il peso del carburante con il serbatoio pieno al novanta per cento.
7 La CMR non regola la responsabilità del mittente
8 Le autopompe per calcestruzzo sono veicoli per uso speciale
9 La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per la possibilità di raggiungere località ove manca la ferrovia
10 I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per evitare lunghe soste necessarie per caricare o scaricare il vano di carico
11 La dichiarazione doganale può avvenire per iscritto o per via informatica
12 L'unità di carico non può essere un semirimorchio
13 Il carico utile di un veicolo corrisponde alla sua massa in ordine di marcia
14 La riduzione del costo del trasporto si ottiene scegliendo un percorso più pianeggiante
15 Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti si utilizzano, di norma, veicoli classificati mezzo d'opera muniti di cassone ribaltabile
16 Tra i principali vantaggi del trasporto su gomma vi è l'esecuzione di un servizio "porta a porta"
17 E' ammessa la tolleranza di sovraccarico del 5% della massa complessiva a pieno carico del veicolo, tranne che per il trasporto delle merci pericolose
18 Un'impresa di autotrasporto, per poter effettuare trasporti conto terzi con veicoli di portata superiore a 3,5 tonnellate all'interno della UE occorre che si doti della licenza comunitaria
19 La sigla ATP si riferisce a accordo internazionale per il trasporto di derrate deperibili
20 Il pallet è definito anche pedana o bancale
21 I documenti per la validità della CMR consistono nella documentazione per il transito doganale e in ogni altra certificazione prevista (di origine della merce, valutaria, sanitaria, di polizia e consimili) oltre alla lettera di vettura
22 Per evitare lo spostamento del carico durante la marcia del veicolo si devono ancorare saldamente le merci al piano di carico
23 La riduzione del costo del trasporto si ottiene utilizzando il più possibile i trasporti aerei
24 Il limitatore di velocità è obbligatorio per i veicoli delle categorie M2, M3 e consigliato per i veicoli delle categorie N2, N3
25 Per le merci che devono essere esportate da paesi dell'UE verso paesi extracomunitari è possibile presentare la dichiarazione doganale solo avvalendosi di sistemi informatici
26 Ai fini dell'organizzazione di un'impresa di trasporto merci è rilevante la tipologia del trasporto
27 La lettera di vettura internazionale CMR è libera nella sostanza
28 Per trasportare merci pericolose bisogna attenersi all'accordo ADR
29 Per trasporto cumulativo s'intende il trasporto effettuato da più vettori successivi con un unico contratto
30 L'autorizzazione CEMT consente l'effettuazione di trasporti di tipo bilaterale, di transito, fra Stati diversi da quello di immatricolazione del veicolo, tragitti a vuoto
31 Per le merci che devono essere esportate da paesi dell'UE verso paesi extracomunitari è necessaria una dichiarazione doganale di esportazione, che deve essere presentata alla dogana su appositi formulari DAU
32 Ai fini della sicurezza, il carico deve essere disposto verticalmente ed orizzontalmente
33 I trasporti attraverso la Svizzera sono completamente liberalizzati
34 Non occorre la bolla di accompagnamento (XAB) per fiammiferi
35 Per il trasporto di prodotti alimentari non deperibili deve essere utilizzato un veicolo conforme alle norme dell'accordo ATP
36 Nella CMR, il mittente può incaricare il vettore di incassare una somma determinata che, per effetto di altro rapporto, sia dovuta al mittente medesimo
37 Il vettore svizzero che effettua un trasporto in ambito UE non deve avere alcuna autorizzazione o licenza in quanto il trasporto da e per la UE è completamente liberalizzato
38 Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate sempre di un equipaggiamento elettrico speciale secondo le norme ADR
39 La capacità di carico di una cisterna per merci non pericolose dipende dalle prescrizioni delle norme ADR
40 Il carico utile è pari al peso della carrozzeria
41 Vi è la previsione che il trasporto delle merci su strada possa decrementare a vantaggio del trasporto aereo
42 I veicoli cisterna sono soggetti al fenomeno dello sbattimento laterale in curva
43 La sostenibilità del sistema trasporti non è influenzata dalle reti transeuropee di trasporto
44 Il trasporto di merce italiana verso il Portogallo necessita il documento doganale DDT
45 Un'errata sistemazione del carico è sanzionata con il sequestro del veicolo
46 A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di carni deve trovarsi il bollo e documenti di accompagnamento
47 Il trasporto di collettame può essere effettuato con veicolo munito di carrozzeria con cassone aperto
48 Per evitare lo spostamento del carico durante la marcia del veicolo è opportuno agire su sterzo, freni ed acceleratore con gradualità
49 Un trasporto viene definito "paese terzo" quando avviene fra due stati membri dell'Unione europea
50 Nel carico delle merci occorre sistemare le merci in modo da agevolare le operazioni di scarico intermedio
51 Per circolare nell'ambito dell'Unione europea, un veicolo che effettua trasporto per conto di terzi deve avere a bordo una copia conforme della licenza comunitaria
52 L'accordo ATP riguarda il trasporto delle derrate deteriorabili
53 Il sistema di navigazione satellitare Galileo consente di verificare qualsiasi parametro del veicolo
54 Lo spedizioniere deve iscriversi all'albo degli autotrasportatori
55 Il carico deve essere sistemato in modo da disporre i colli pesanti il più in alto possibile
56 Il contratto di trasporto a "porto affrancato" prevede che a pagare sia il destinatario
57 Nel trasporto di talune derrate surgelate e congelate con furgone ATP, durante alcune operazioni di breve durata, è ammesso un innalzamento della temperatura sulla superficie del prodotto in una parte del carico per un massimo di 2 gradi centigradi
58 L'ottimizzazione gestionale ed economica di una rete integrata di trasporto combinato è legata alla scelta prevalentemente della modalità di trasporto stradale
59 Per effettuare trasporti combinati si possono utilizzare casse mobili
60 La riduzione del costo del trasporto si ottiene utilizzando il più possibile i trasporti su strada
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 174
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali