Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto merci n. 1335

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto merci in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1335 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 In base al codice comunitario, le dichiarazioni doganali debbono essere redatte su qualunque modulo
2 Gli autoveicoli adibiti al trasporto di cose di massa complessiva pari a 7,5 t sono esenti dalla disciplina dell'autotrasporto di cose in conto proprio
3 La scheda di trasporto deve essere tenuta a bordo del veicolo anche in formato elettronico
4 Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti si utilizzano, di norma, veicoli classificati mezzo d'opera muniti di cassone ribaltabile
5 Ai fini della sicurezza no si debbono superare le masse massime ammesse sugli assi
6 Per evitare lo spostamento del carico durante la marcia del veicolo è opportuno agire su sterzo, freni ed acceleratore con gradualità
7 I mezzi d'opera sono immatricolabili soltanto in conto proprio
8 Il carico deve essere sistemato in modo da evitare il sovraccarico su uno dei due assi
9 è trasporto in condizioni di eccezionalità il trasporto di cose indivisibili che, per loro dimensione, determinano eccedenza rispetto ai limiti di sagoma fissati dal codice della strada
10 Il sovraccarico del veicolo incide sull'efficienza dei dispositivi di illuminazione e segnalazione visiva
11 Il trasporto di merci per conto di terzi oltre i confini nazionali è da considerarsi sempre trasporto internazionale
12 Per le merci che devono essere esportate da paesi dell'UE verso paesi extracomunitari è possibile presentare la dichiarazione doganale avvalendosi di sistemi informatici
13 Le casse mobili sono unità di carico
14 Per un autocarro mezzo d'opera non è consentito un sovraccarico del 3% della sua massa complessiva a pieno carico
15 A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di sostanze pericolose con modalità diverse dalla cisterna deve trovarsi le istruzioni scritte per il trasporto di merci pericolose
16 I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono necessari per il trasporto delle merci pericolose
17 Sono liberi da ogni regime di licenza comunitaria i trasporti in ambito UE, ad eccezione di quelli esenti per massa, per portata o per particolare tipologia
18 La normativa internazionale ADR si applica ai trasporti di materiali per l'edilizia
19 Il sistema logistico permette la distribuzione delle sole merci
20 Tra le parti di un contratto di trasporto di merci vi sono caricatore e destinatario
21 L'ottimizzazione gestionale ed economica del trasporto delle merci si ottiene tramite l'utilizzo della modalità di trasporto marittimo
22 Il mittente può fare effettuare il trasporto verso un destinatario diverso da quello precedentemente indicato sulla lettera di vettura
23 Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre vantaggi in termini di sicurezza del trasporto
24 In mancanza di merce nei magazzini doganali di temporanea custodia gestiti da privati, dei diritti di confine risponde il mittente
25 Nella CMR può essere intrapresa azione di risarcimento del danno nei confronti del vettore se il danno non è causato dal comportamento del titolare del diritto di disposizione della merce
26 I veicoli muniti di attrezzature per il trasporto di container sono veicoli per uso speciale
27 Nella CMR, il destinatario della merce non ha più interesse alla riconsegna quando la merce non ha più le caratteristiche originarie e non può più essere utilizzata
28 Le carrozzerie per il trasporto di derrate deperibili in regime ATP sono munite di attestato di conformità ATP
29 Le autorizzazioni CEMT non consentono di effettuare trasporti di cabotaggio in un Paese diverso da quello di stabilimento dell'impresa che effettua il trasporto
30 Le merci movimentate con pallet non vanno stabilizzate con cinghie per consentire maggiore flessibilità della movimentazione
31 Gli autocarri di massa massima autorizzata inferiore a 3,5 t. sono veicoli per trasporto specifico
32 E' prevista la decurtazione dei punti della carta di qualificazione del conducente alla guida di un veicolo per trasporto professionale il cui peso a pieno carico è superiore di oltre il 5% rispetto a quella indicata sulla carta di circolazione
33 La sostenibilità del sistema trasporti richiede lo sviluppo dell'intermodalità
34 Nel carico delle merci occorre sistemare le merci in modo da agevolare le operazioni di scarico intermedio
35 A bordo dei veicoli eccezionali deve trovarsi l'autorizzazione per circolazione di prova
36 Le principali difficoltà del sistema dei trasporti europei sono dovute a crescita squilibrata delle diverse modalità di trasporto
37 I vettori sono di norma imprese private
38 Il carico utile di un veicolo corrisponde alla sua massa in ordine di marcia
39 Rientrano nelle disposizioni di trasporto in regime ATP i prodotti surgelati
40 Le trattrici stradali sono veicoli per uso speciale
41 Il trasporto di una trave su un autocarro viene definito eccezionale per dimensioni quando la lunghezza del veicolo più la parte sporgente della trave supera la lunghezza di 11 metri
42 Per attestare l'idoneità del veicolo al trasporto su strada, in regime nazionale, di merci pericolose in colli non è necessaria nessuna attestazione per carichi diversi da esplosivi e radioattivi
43 La normativa internazionale ADR si applica solamente al traporto marittimo di merci
44 I vettori svolgono attività di autotrasporto dietro corrispettivo
45 Il regime di transito esterno consente la circolazione delle merci comunitarie nel territorio doganale della comunità con dazi all'importazione
46 L'accordo ATP riguarda il trasporto delle merci che possono contaminare le acque
47 Le merci movimentate con pallet non possono essere sovrapposte
48 Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre svantaggi in termini di consumo di energia
49 La CEMT è la Conferenza europea dei ministri dei trasporti
50 Le piattaforme logistiche non garantiscono efficienza nel caso sia richiesta rapidità del servizio
51 I vettori non possono essere società a responsabilità limitata
52 I vettori sono imprese che esercitano attività di autotrasporto in conto proprio
53 Il sovraccarico del veicolo fino al 15% della massa complessiva a pieno carico ammissibile non comporta sanzioni
54 Il conducente, per conto del vettore, può intervenire sulla scheda di trasporto, mai essendo la compilazione riservata al committente o a suo delegato
55 Durante il trasporto di derrate surgelate e congelate la temperatura più bassa delle derrate in tutti i punti del carico non deve essere inferiore alla temperatura indicata
56 Un unico collo molto pesante deve essere posizionato nella parte centrale del piano di carico, all'interno dell'interasse
57 Un errato posizionamento del carico può compromettere la stabilità di marcia del veicolo
58 L'unità di carico non può essere un semirimorchio
59 Nel trasporto cumulativo la responsabilità per i danni diversi da quelli dovuti per ritardo o interruzione del viaggio, spetta ad ogni vettore in ragione solo del proprio percorso
60 Nella CMR, il destinatario della merce non può sostituire altri destinatari a se stesso
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1335
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali