Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto merci n. 1313

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto merci in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1313 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Lo spedizioniere deve iscriversi all'albo degli autotrasportatori
2 Lo spedizioniere deve iscriversi al Ruolo dei conducenti
3 I trasporti delle merci terrestri si distinguono in trasporti su strada e su rotaia
4 La lettera di vettura internazionale CMR è redatta in un numero minimo di tre esemplari di cui il secondo accompagna la merce
5 Per attestare l'idoneità del veicolo al trasporto su strada, in regime nazionale, di merci pericolose in colli occorre l'attestato ATP
6 La riduzione del costo del trasporto si ottiene ottimizzando le potenzialità di ogni modalità di trasporto
7 I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per ridurre il consumo di carburante del veicolo
8 Gli autocarri di massa massima autorizzata inferiore a 3,5 t. sono veicoli per trasporto specifico
9 Nel caso in cui si verifichino dei danni alle persone, al materiale o ad altre merci o si debbano sostenere spese causate dall'imperfezione dell'imballaggio o da un difettoso od inadeguato fissaggio delle merci sul veicolo, la responsabilità è del vettore anche quando ha segnalato sulla lettera di vettura le anomalie riscontrate
10 I veicoli a basso impatto ambientale hanno un minor consumo di carburante
11 Vi è la previsione che il trasporto delle merci su strada possa migliorare con l'intermodalità
12 Tra le parti di un contratto di trasporto di merci vi sono proprietario della merce e distributore
13 Devono essere in possesso di licenza comunitaria le imprese che intendono effettuare tutti i trasporti all'interno dell'Unione europea
14 La licenza comunitaria è rilasciata dalle Province
15 L'ottimizzazione gestionale ed economica di una rete integrata di trasporto combinato è legata alla scelta prevalentemente della modalità di trasporto stradale
16 L'attrezzatura scarrabile aumenta la stabilità del veicolo
17 L'uso dell'autoarticolato è particolarmente indicato quando si trasporta un esigua quantità di merce
18 L'installazione di una carrozzeria per trasporto di derrate deperibili in regime di temperatura controllata non richiede alcuna formalità se il veicolo è già circolante
19 I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per evitare lunghe soste al cassone mentre il veicolo è inattivo
20 Il regime di transito esterno consente la circolazione delle merci comunitarie nel territorio doganale della comunità con dazi all'importazione
21 Le possibili configurazioni di un'impresa di trasporto non dipendono dalla forma giuridica
22 Per veicolo chiuso si intende un veicolo anche frigorifero o isotermico
23 Per effettuare il trasporto internazionale di merci su strada per conto di terzi in ambito comunitario per ogni veicolo con eventuale rimorchio è sufficiente avere a bordo la copia conforme della licenza comunitaria
24 Gli autocarri con centine e telone sono unità di carico nel traffico intermodale
25 Sono liberi da ogni regime di licenza comunitaria i trasporti in ambito UE di merci per conto terzi
26 Lo spedizioniere non ha l'obbligo di iscriversi nell'Elenco degli spedizionieri
27 I veicoli cisterna sono soggetti al fenomeno dello sbattimento laterale in curva
28 Un'errata sistemazione del carico può sbilanciare il veicolo
29 Il contratto di trasporto su strada di merci deve contenere elementi prestabiliti che rappresentano anche importanti indicazioni per il vettore
30 Nella CMR, il mittente non è responsabile verso il vettore per l'imballo della merce essendo questo un onere del vettore
31 I veicoli attrezzati per il trasporto esclusivo di animali vivi sono veicoli per uso speciale
32 Il sistema di navigazione satellitare Galileo consente di seguire l'iter delle merci in qualsiasi punto
33 I container sono unità di carico usati nel traffico intermodale
34 Il trasporto stradale di merci è la seconda modalità di trasporto utilizzata in ambito europeo, subito dopo il trasporto marittimo
35 Un errato posizionamento del carico può determinare sovraccarico di uno o più assi
36 La CEMT ha liberalizzato i trasporti, per conto di terzi, di merci e persone esclusivamente nei paesi UE
37 Il carnet TIR può essere utilizzato solo per trasporti effettuati "senza rottura di carico", cioè solo nel caso in cui non si verifichino incidenti
38 Un unico collo molto pesante deve essere sistemato sul piano di carico utilizzando, ove possibile, lunghe travi di appoggio
39 Le casse mobili sono unità di carico utilizzati nel traffico intermodale
40 La CMR si applica ai contratti a titolo oneroso di trasporto di merci su strada quando il luogo di ricevimento della merce e il luogo previsto per la riconsegna sono situati in due Stati diversi di cui almeno uno sia Parte contraente della Convenzione, senza tenere in alcun conto né il domicilio né la cittadinanza delle parti contraenti
41 Il pallet è una piattaforma dotata di traverse e appoggi
42 A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di alimenti sfusi deve trovarsi la licenza comunale per l'esercizio del servizio
43 Un errato posizionamento del carico può diminuire il rendimento del motore
44 Il carico deve essere sistemato in modo da mantenere il baricentro del carico il più in alto possibile
45 Il trasporto marittimo non richiede investimenti importanti per il miglioramento dei servizi
46 Per il trasporto di prodotti alimentari non deteriorabili non è necessario il rispetto di particolari prescrizioni
47 I vettori non possono essere società a responsabilità limitata
48 Il trasporto stradale non crea problemi di inquinamento ambientale
49 L'ottimizzazione gestionale ed economica di una rete integrata di trasporto combinato è legata alla scelta tra diverse modalità di trasporto
50 Il pallet consente rapide operazioni di trasbordo della merce
51 I pallet caricati con merci sono movimentabili con il transpallets
52 Il trasporto di merci per conto di terzi oltre i confini nazionali è da considerarsi trasporto internazionale, solo se per il trasporto delle merci in uno degli Stati membri della Comunità europea è necessario attraversare uno Stato non appartenente alla stessa
53 L'esercizio del cabotaggio è consentito anche non a titolo temporaneo
54 Le carrozzerie per il trasporto di derrate deperibili in regime ATP sono munite di attestato di conformità ATP
55 La massa complessiva a pieno carico è la differenza tra la portata e la tara
56 Il contratto di trasporto a "porto assegnato" prevede che a pagare sia il mittente
57 Per trasportare merci pericolose deve essere sempre presente sul veicolo anche una fattura
58 Il trasporto in regime di cabotaggio sul territorio UE può sempre essere svolto in maniera permanente
59 La portata di un veicolo aumenta all'aumentare della tara del veicolo
60 La licenza comunitaria è il titolo abilitativo necessario per effettuare trasporti in ambito extraeuropeo
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1313
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali