Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto merci n. 1205

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto merci in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1205 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Il trasporto di merci per conto di terzi oltre i confini nazionali è da considerarsi trasporto combinato
2 Per unità di trasporto s'intende un autocarro con o senza rimorchio
3 Il trasporto di collettame può essere effettuato con cisterna
4 La guida di un veicolo adibito al trasporto di cose in conto proprio è consentita anche ad un parente del titolare della licenza
5 Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti si utilizzano, di norma, veicoli muniti di cassone ribaltabile
6 Un'impresa di autotrasporto, per poter effettuare trasporti conto terzi con veicoli di portata superiore a 3,5 tonnellate all'interno della UE è sufficiente che sia iscritta all'Albo degli autotrasportatori
7 I pallet caricati con merci sono movimentabili con il transpallets
8 L'installazione del sistema frenante ABS evita il bloccaggio delle ruote durante la frenatura del veicolo
9 Il pallet è una gabbia di ferro
10 Durante il trasporto di derrate surgelate e congelate la temperatura più bassa delle derrate in tutti i punti del carico non deve essere inferiore alla temperatura indicata
11 Vi è la previsione che il trasporto delle merci su strada possa migliorare con l'intermodalità
12 I magazzini di temporanea custodia sono solitamente gestiti dai trasportatori
13 La normativa internazionale ADR si applica al trasporto di merci alimentari
14 Il sovraccarico del veicolo incide sull'efficienza delle sospensioni
15 La forma societaria di un'impresa di autotrasporto non dipende dalla dimensione ma solamente dalla tipologia di trasporto
16 Il trasporto di una trave su un autocarro viene definito eccezionale per dimensioni quando la lunghezza del veicolo più la parte sporgente della trave supera la lunghezza di 16,50 metri
17 Nelle zone franche o depositi franchi è comunque obbligatoria la dichiarazione doganale
18 Quando si caricano le merci è indifferente tener conto dell'ordine di consegna dei singoli colli
19 Per il trasporto di prodotti alimentari non deteriorabili non è necessario il rispetto di particolari prescrizioni
20 Ai fini dell'organizzazione di un'impresa di trasporto merci è rilevante il soggetto giuridico ma non il soggetto economico
21 Il caricatore è responsabile delle violazioni al codice della strada commesse dal conducente quali il superamento dei limiti di sagoma o di massa
22 L'installazione di una carrozzeria per trasporto di derrate deperibili in regime di temperatura controllata richiede specifica comunicazione al competente UMC (ufficio motorizzazione civile)
23 Il carico deve essere sistemato in modo da mantenere il baricentro del carico il più in alto possibile
24 Per il trasporto di rifiuti solidi urbani, è richiesto l'uso di veicoli per trasporto specifico
25 I veicoli attrezzati per il trasporto esclusivo di animali vivi sono veicoli per uso speciale
26 La scheda di trasporto non può essere compilata nella forma di documento informatico
27 A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di rifiuti deve trovarsi le istruzioni scritte per trasporto merci pericolose
28 Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni è necessario utilizzare veicoli appositamente attrezzati
29 La scheda di trasporto contiene i dati della merce trasportata
30 La scheda di trasporto contiene i dati del proprietario della merce, qualora individuato
31 Le autopompe per calcestruzzo sono veicoli per uso speciale
32 I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono necessari per il trasporto delle merci pericolose
33 Un errato posizionamento del carico può determinare sovraccarico di uno o più assi
34 All'interno dell'Unione Europea il conducente, nel caso sia cittadino di un paese diverso dalla Confederazione svizzera e da quelli membri dell'UE e del SEE, deve essere in possesso dell'attestato di conducente
35 Ai fini dell'organizzazione di un'impresa di trasporto merci è rilevante la tipologia del trasporto
36 L'installazione del sistema frenante ABS è sempre obbligatoria in tutti i veicoli
37 Il sistema logistico permette la distribuzione delle sole merci
38 Il trasporto in cisterna di sfarinati e farine destinate all'alimentazione umana deve essere accompagnato da una autocertificazione del vettore nella quale lo stesso dichiara sotto la propria responsabilità di avere maturato una esperienza specifica nei suddetti trasporti
39 Il carico deve essere sistemato in modo da disporre i colli più pesanti sullo sbalzo posteriore
40 I veicoli cisterna sono soggetti al fenomeno dello sbattimento laterale nelle rotatorie
41 La massa massima a carico tecnicamente ammissibile degli autocarri è indicata sulla carta di circolazione
42 Nel disporre più colli in un vano di carico bisogna distribuire il peso in maniera il più possibile uniforme
43 La scheda di trasporto può essere sostituita dai documenti doganali
44 A bordo di un autocarro avente massa complessiva pari a 26 t immatricolato in uso proprio deve trovarsi l'autorizzazione conto terzi
45 Il conducente, per conto del vettore, può intervenire sulla scheda di trasporto qualora si verifichi la variazione del luogo di scarico
46 La scheda di trasporto non è obbligatoria
47 L'ottimizzazione gestionale ed economica del trasporto delle merci è legata alla possibilità di scelta tra più modalità di trasporto
48 La normativa internazionale ADR si applica ai trasporti di merci pericolose
49 Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre vantaggi in termini di capillarità del trasporto
50 Il trasporto stradale di merci è soggetto obbligatoriamente al sistema di tariffe a forcella
51 La tolleranza relativa al carico per un mezzo che effettua un trasporto eccezionale è pari al 5%
52 Il carnet TIR può essere impiegato solo per trasporti infracomunitari
53 Nel trasporto cumulativo la responsabilità per i danni diversi da quelli dovuti per ritardo o interruzione del viaggio, spetta ad ogni vettore in ragione dell'intero percorso
54 Nella CMR, per ritardo s'intende la mancata riconsegna della merce nel luogo di destinazione concordato
55 La capacità di carico di una autocisterna per merci non pericolose dipende dal peso specifico del liquido e dalla percentuale di vuoto ammesso
56 Durante il trasporto di derrate surgelate e congelate la temperatura più elevata delle derrate nella zona centrale del carico non deve superare la temperatura indicata
57 Per veicolo chiuso s'intende un veicolo con un compartimento di carico a pareti e copertura rigide
58 I veicoli muniti di attrezzature per il trasporto di container sono veicoli per uso speciale
59 Per attestare l'idoneità del veicolo al trasporto su strada, in regime nazionale, di merci pericolose in colli necessita il certificato di approvazione ADR (con barra diagonale rosa)
60 Il servizio doganale di riscontro è esercitato da funzionari di dogana
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1205
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali