Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto merci n. 1158

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto merci in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1158 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Vi è la previsione che il trasporto delle merci su strada possa migliorare con l'intermodalità
2 Per trasportare prodotti alimentari, è obbligatorio utilizzare veicoli rispondenti alle norme ATP solo in caso di trasporti internazionali
3 L'autorizzazione CEMT consente tra gli altri l'effettuazione di trasporti di transito a vuoto fra Stati diversi da quello di immatricolazione del veicolo
4 Per veicolo telonato si intende un veicolo chiuso, con pareti e copertura rigide
5 In base al codice comunitario, le dichiarazioni doganali debbono essere redatte per atto notorio
6 I trasporti delle merci si distinguono in: terrestri, per le vie d'acqua ed aerei
7 L'unità di carico è un sindacato che tutela gli interessi dei caricatori professionali
8 Le carrozzerie per il trasporto di derrate deperibili in regime ATP sono munite di targhetta VIN
9 Un'errata sistemazione del carico può sbilanciare il veicolo
10 L'uso dell'autotreno è particolarmente indicato nel caso di frazionamento del carico
11 Per effettuare trasporti combinati si utilizzano unità di carico
12 I vettori esercitano attività di autotrasporto per conto di terzi
13 Nel carico delle merci occorre sistemare le merci in modo da agevolare le operazioni di scarico intermedio
14 Del sovraccarico di un veicolo sono responsabili il conducente, il proprietario del veicolo ed il committente.
15 Gli autocarri con centine e telone sono unità di carico nel traffico intermodale
16 All'arrivo in dogana della merce vincolata a T1, la Guardia di finanza non vista nessun documento
17 L'installazione di una carrozzeria per trasporto di derrate deperibili in regime di temperatura controllata richiede specifica comunicazione al competente UMC (ufficio motorizzazione civile)
18 Più colli di piccole dimensioni devono essere distribuiti nel modo più omogeneo possibile sul piano di carico
19 La massa del veicolo in ordine di marcia è pari alla massa a vuoto del veicolo, più il peso del conducente, più il peso del carburante con il serbatoio pieno al novanta per cento.
20 I dazi doganali sono sorti per motivi diversi da quelli fiscali
21 La scheda di trasporto è principalmente sostituita dal contratto di trasporto solo se redatto in carta legale
22 La scheda di trasporto deve essere tenuta a bordo del veicolo in carta anche se redatta e trasmessa in formato elettronico dal committente
23 I trasporti delle merci avvengono in prevalenza per via d'acqua
24 Il limitatore di velocità è obbligatorio per tutti i veicoli delle categorie M2, M3, N2, N3
25 I veicoli cisterna sono soggetti al fenomeno dello sbattimento laterale nelle rotatorie
26 A bordo dei veicoli per trasporto merci conto terzi in ambito UE, SEE e confederazione svizzera deve trovarsi facoltativamente la carta di circolazione
27 Nel trasporto cumulativo la responsabilità per i danni diversi da quelli dovuti per ritardo o interruzione del viaggio, spetta a tutti i vettori in solido salva la possibilità di rivalsa contro colui o coloro che hanno causato il danno
28 Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre vantaggi sul consumo di energia
29 Innalzare il baricentro del veicolo può compromettere la stabilità di marcia
30 La capacità di carico di una cisterna per merci non pericolose dipende dalla tipologia dell'impianto frenante
31 Le principali difficoltà del sistema dei trasporti europei sono dovute a utilizzo insufficiente della modalità di trasporto navale
32 Nelle zone franche o depositi franchi occorre pagare una franchigia per le merci depositate
33 La presenza della scheda di trasporto a bordo del veicolo è punita con sanzione amministrativa pecuniaria
34 Il carico deve essere sistemato in modo da mantenere il baricentro del carico il più in alto possibile
35 L'attrezzatura scarrabile aumenta la stabilità del veicolo
36 Il limitatore di velocità è obbligatorio per i veicoli delle categorie M2, M3 e consigliato per i veicoli delle categorie N2, N3
37 Il trasporto marittimo contribuisce alla riduzione della congestione della rete stradale
38 Tra i principali vantaggi del trasporto su gomma vi è la possibilità di traffico
39 Il trasporto aereo di merci in ambito internazionale non è più consentito per motivi di sicurezza
40 Il trasporto marittimo non richiede investimenti importanti per il miglioramento dei servizi
41 La dichiarazione doganale è un atto unilaterale e obbligatorio
42 Il carico utile è pari al peso della carrozzeria
43 Nella CMR, il mittente può incaricare il vettore di incassare una somma determinata che, per effetto di altro rapporto, sia dovuta al mittente medesimo
44 Nel trasporto di talune derrate surgelate e congelate con furgone ATP, durante alcune operazioni di breve durata, è ammesso un innalzamento della temperatura sulla superficie del prodotto in una parte del carico per un massimo di 3 gradi centigradi
45 Nella CMR, si ha perdita totale e non avaria quando risulta avariata una parte della merce trasportata e sono state emesse più lettere di vettura
46 Il trasporto di una trave su un autocarro viene definito eccezionale per dimensioni quando la lunghezza del veicolo più la parte sporgente della trave supera la lunghezza di 11 metri
47 I container e le casse mobili possono non essere di proprietà delle aziende che le utilizzano
48 La CMR regola l'esecuzione del trasporto
49 Nella CMR, la responsabilità del vettore inizia con la presa incarico della merce e termina con la riconsegna a destinazione
50 Nella CMR può essere intrapresa azione di risarcimento del danno nei confronti del vettore se il vettore ha avvertito il titolare del diritto di disposizione della merce del danno conseguente ad un suo ordine
51 La dichiarazione doganale per l'assoggettamento ad un regime doganale di transito o sdoganamento deve essere fatta anche verbalmente
52 La crescita del trasporto merci su strada non influisce sull'impatto ambientale
53 Tra le parti di un contratto di trasporto di merci vi sono mittente e destinatario
54 Il carico utile del rimorchio corrisponde alla sua massa massima a pieno carico
55 I veicoli cisterna sono soggetti al fenomeno del sovraccarico dell'asse posteriore
56 La normativa internazionale ADR si applica ai trasporti di merci deperibili in regime di temperatura controllata
57 La licenza per il trasporto in conto proprio non riporta l'attività svolta dall'intestatario
58 L'unità di carico può essere utilizzata per il trasporto intermodale delle merci
59 Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti sfusi si devono utilizzare veicoli muniti di sponde montacarichi
60 Sono esenti dalla scheda di trasporto i trasporti in conto proprio
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1158
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali