Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto merci n. 1125

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto merci in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1125 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono necessari per il trasporto delle merci pericolose
2 A bordo dei veicoli eccezionali deve trovarsi l'autorizzazione dell'ente proprietario della strada
3 Il sovraccarico del veicolo incide sull'efficienza del limitatore di velocità
4 Nel transito attraverso il confine Italo-Svizzero di Ponte Chiasso (CO) e di Gaggiolo (VA) la "scheda di circolazione" va compilata e sottoscritta da esportatore
5 Gli orari per lo sdoganamento delle merci nelle principali dogane italiane di confine terrestre solitamente sono dalle ore 8,00 alle ore 18,00
6 è un regime doganale il DAU
7 Per veicolo telonato si intende un veicolo cisterna con coibentazione in tela
8 Vi è la previsione che il trasporto delle merci su strada abbia un notevole decremento nel prossimo futuro rispetto alla modalità ferroviaria
9 La modalità di trasporto su gomma si caratterizza per la tempestività e l'efficienza del servizio
10 Il carico utile del rimorchio corrisponde alla sua massa massima a pieno carico
11 Per evitare lo spostamento del carico durante la marcia del veicolo è indispensabile controllare frequentemente la pressione degli pneumatici
12 La sostenibilità del sistema trasporti non è influenzata dalle reti transeuropee di trasporto
13 Rientrano nelle disposizioni di trasporto in regime ATP i prodotti di scarto delle industrie metallurgiche
14 Il trasporto marittimo a corto raggio, non supplisce mai alla congestione di determinate infrastrutture stradali
15 Un unico collo molto pesante deve essere sistemato sul piano di carico utilizzando, ove possibile, lunghe travi di appoggio
16 Nel disporre più colli in un vano di carico bisogna distribuire il peso in maniera il più possibile uniforme
17 Per il trasporto di prodotti alimentari non deteriorabili non è necessario il rispetto di particolari prescrizioni
18 Le principali difficoltà del sistema dei trasporti europei sono dovute a crescita squilibrata delle diverse modalità di trasporto
19 I container e le casse mobili non hanno dimensioni standard
20 Le casse mobili sono unità di carico utilizzati nel traffico intermodale
21 La capacità di carico di una cisterna per merci non pericolose dipende dalla percentuale di vuoto ammesso
22 Il caricatore è responsabile delle violazioni al codice della strada commesse dal conducente quali esclusivamente le diverse modalità errate di sistemare il carico sul veicolo
23 è un regime doganale l'immissione in libera pratica
24 Per effettuare il trasporto di cose in conto proprio bisogna essere titolari di una licenza per ciascun veicolo di massa complessiva superore a 6 t
25 Il cabotaggio per i vettori UE per conto di terzi, stabiliti in Paesi membri ammessi al cabotaggio, e del SEE è consentito per tre operazioni nell'arco di sette giorni a determinate condizioni
26 Per trasportare petrolio è obbligatoria la lettera di vettura
27 Le merci in arrivo nel territorio doganale italiano, qualora non abbiano già ricevuto una destinazione doganale, debbono formare oggetto di dichiarazione sommaria verbale al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti
28 Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre svantaggi in termini di sicurezza del trasporto
29 Il sistema di navigazione satellitare Galileo consente di verificare qualsiasi parametro del veicolo
30 La scheda di trasporto contiene i dati relativi alla tipologia ma non alla quantità delle cose trasportate
31 Il trasporto aereo delle merci ha adeguate infrastrutture logistiche di accesso
32 Il carico utile è pari al peso della carrozzeria
33 Nella CMR, la responsabilità del vettore inizia con la presa incarico della merce e termina con la riconsegna a destinazione
34 La mancanza, la irregolarità o lo smarrimento della lettera di vettura internazionale CMR rende annullabile il contratto
35 A bordo dei veicoli per trasporto di cose per conto di terzi deve trovarsi facoltativamente la scheda di trasporto o documenti equipollenti o contratto scritto
36 Rientrano nelle disposizioni di trasporto in regime ATP le merci pericolose
37 Fanno parte della Conferenza europea dei Ministri dei trasporti (CEMT) tutti gli Stati aderenti allo Spazio Economico Europeo (SEE)
38 E' consentito un sovraccarico massimo del 15% rispetto alla massa complessiva a pieno carico ammissibile del veicolo
39 I conducenti di veicoli adibiti al trasporto di merci per conto di terzi, se guidano veicoli di massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, devono aver conseguito la carta di qualificazione del conducente e frequentare i corsi di aggiornamento periodico
40 A bordo dei veicoli per trasporto merci conto terzi in ambito extra UE deve trovarsi sempre il certificato di approvazione modello DTT 306 (c.d. barrato rosa) per veicoli tipo EX/II, EX/III, FL, OX, AT e veicoli cisterna
41 Lo spedizioniere non ha l'obbligo di iscriversi nell'Elenco degli spedizionieri
42 La riduzione del costo del trasporto si ottiene utilizzando il più possibile i trasporti su strada
43 Il pallet è un'attrezzatura adatta alla movimentazione e al trasporto della merce
44 La normativa internazionale ADR si applica al trasporto di merci alimentari
45 I mezzi d'opera non sono esenti dalla disciplina dell'autotrasporto di merci
46 La sostenibilità del sistema trasporti esige un accordo internazionale per migliorare le infrastrutture
47 Durante la fase di carico del veicolo, le merci che devono essere consegnate per prime devono essere quelle meno accessibili
48 I veicoli per trasporto specifico possono esser utilizzati per il trasporto di persone
49 I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utili per ridurre il consumo di carburante del veicolo
50 La sostenibilità del sistema trasporti non è legata all'utilizzo di energia verde nei veicoli industriali
51 Durante il trasporto di derrate surgelate e congelate la temperatura più elevata delle derrate nella zona laterale del carico non deve superare la temperatura indicata
52 Ogni autoveicolo destinato al trasporto di cose per conto di terzi deve essere immatricolato come autoveicolo uso terzi
53 Nella CMR, il vettore è responsabile in modo diretto ed immediato per il lavoro di tutti coloro che esplicano una funzione relativa all'esecuzione del trasporto
54 Un'errata sistemazione del carico può sbilanciare il veicolo
55 La lettera di vettura internazionale CMR è indispensabile ai fini della validità del contratto
56 Per veicolo telonato si intende un veicolo il cui pianale nudo oppure munito di sponde, viene coperto da un telone per proteggere la merce trasportata
57 Il carico utile di un veicolo è individuato dalla sua portata
58 Il trasporto di collettame può essere effettuato con betoniera
59 Per il trasporto di merci deperibili in regime ATP, è richiesto l'uso di veicoli per trasporto specifico
60 Le merci movimentate con pallet non vanno stabilizzate con cinghie per consentire maggiore flessibilità della movimentazione
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1125
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali