Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto merci n. 1078

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto merci in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1078 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Il trasporto ferroviario, rispetto a quello stradale, è più costoso in termini energetici
2 Sono esenti dalla scheda di trasporto i trasporti per conto di terzi in ambito nazionale
3 Lo spedizioniere è colui che ha concluso con il mandante un contratto di spedizione
4 A bordo dei veicoli per trasporto di cose per conto di terzi deve trovarsi per i dipendenti extracomunitari al di fuori dei confini nazionali l'originale dell'attestato di conducente
5 Il carico deve essere sistemato in modo da mantenere il baricentro del carico il più in alto possibile
6 Nel transito attraverso il confine Italo-Svizzero di Ponte Chiasso (CO) e di Gaggiolo (VA) la "scheda di circolazione" va compilata e sottoscritta da esportatore
7 Il carnet TIR può essere utilizzato solo dalle imprese residenti in paesi che aderiscono alla Convenzione TIR
8 All'interno dell'Unione Europea il conducente, nel caso sia cittadino di un paese diverso dalla Confederazione svizzera e da quelli membri dell'UE e del SEE, deve essere in possesso dell'attestato di conducente
9 L'accordo ATP riguarda il trasporto dei rifiuti
10 Per evitare lo spostamento del carico durante la marcia del veicolo è indispensabile controllare frequentemente la pressione degli pneumatici
11 La sostenibilità del sistema trasporti non è legata all'utilizzo di energia verde nei veicoli industriali
12 I furgoni di massa massima autorizzata superiore a 3,5 t. sono veicoli per trasporto specifico
13 La scheda di trasporto è principalmente sostituita dal contratto di trasporto solo se redatto in carta legale
14 Lo spedizioniere non esige mai corrispettivo
15 La sostenibilità del sistema trasporti esige un accordo internazionale per migliorare le infrastrutture
16 La massa massima a carico tecnicamente ammissibile degli autocarri è indicata sulla carta di circolazione
17 Nel contratto di trasporto a "porto assegnato" il prezzo è pagato indifferentemente dal mittente o dal destinatario
18 I vettori non possono essere società a responsabilità limitata
19 L'ottimizzazione gestionale ed economica del trasporto delle merci si ottiene tramite l'utilizzo della modalità di trasporto marittimo
20 Il sovraccarico del veicolo incide sulla stabilità di marcia
21 Il trasporto di merci per conto di terzi oltre i confini nazionali è da considerarsi trasporto in regime di cabotaggio
22 L'esercizio del cabotaggio è consentito con l'obbligo di disporre di una sede o di un altro stabilimento nello Stato in cui il trasporto si svolge
23 Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni è obbligatorio utilizzare tappetini per aumentare il coefficiente d'attrito tra il piano di carico e il contenitore
24 Il pallet è un'attrezzatura adatta alla movimentazione e al trasporto della merce
25 L'uso di autoarticolati è particolarmente indicato nel caso di trasporto intermodale
26 I veicoli per trasporto specifico possono esser utilizzati per il trasporto di persone
27 Per effettuare il trasporto internazionale di merci su strada per conto di terzi tra l'Italia e la Romania, è necessario rifarsi all'accordo Interbus
28 Il carico deve essere sistemato in modo da evitare il sovraccarico su uno dei due assi
29 Il contratto di trasporto può avere un oggetto non determinato
30 I container e le casse mobili hanno dimensioni e caratteristiche unificate su base internazionale
31 L'uso dell'autotreno è particolarmente indicato nel caso di frazionamento del carico
32 La licenza comunitaria è rilasciata dalla Camera di Commercio
33 Il sovraccarico del veicolo incide sull'efficienza del limitatore di velocità
34 La normativa della CMR è applicata dal momento in cui il vettore mette a disposizione il mezzo con il quale verrà effettuato il trasporto
35 Il trasporto stradale di merci è aumentato sensibilmente negli ultimi decenni, causando l'incremento delle emissioni inquinanti
36 La riduzione del costo del trasporto si ottiene scegliendo un percorso più pianeggiante
37 A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di animali vivi deve trovarsi l'autorizzazione per la circolazione di prova
38 Devono essere in possesso di licenza comunitaria le imprese che intendono effettuare trasporti in regime di TIR
39 I veicoli a basso impatto ambientale hanno alte emissioni di CO2
40 Più colli di piccole dimensioni devono essere concentrati nella parte posteriore del piano di carico
41 Per attestare l'idoneità del veicolo al trasporto su strada, in regime nazionale, di merci pericolose in colli occorre l'attestato ATP
42 Lo spedizioniere non stipula mai un contratto con il committente
43 Per veicolo scoperto s'intende un veicolo il cui pianale è nudo (privo di sponde)
44 Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate di un dispositivo rallentatore della velocità, qualunque sia la loro massa complessiva a pieno carico
45 Per circolare nell'ambito dell'Unione europea, un veicolo che effettua trasporto per conto di terzi deve avere a bordo un certificato che attesti la categoria d'inquinamento del veicolo (EURO 1, 2, 3 ecc.)
46 Vi è la previsione che il trasporto delle merci su strada possa migliorare con l'uso di sistemi ITS
47 La capacità di carico di una cisterna per merci non pericolose dipende dalla tipologia dell'impianto frenante
48 I vettori sono imprese che esercitano attività di autotrasporto in conto proprio
49 Quando si caricano le merci è indifferente tener conto dell'ordine di consegna dei singoli colli
50 Sulla carta di circolazione dei veicoli cassonati adibiti al trasporto di benzene in colli deve figurare specifica annotazione
51 All'atto del ricevimento della merce, il vettore deve verificare l'esattezza delle indicazioni della lettera di vettura riguardanti la merce
52 La licenza comunitaria è intestata ad un solo autotrasportatore
53 Per un trasporto di merci tra Italia e Polonia non serve nessuna autorizzazione
54 A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di carni deve trovarsi facoltativamente, l'autorizzazione sanitaria di idoneità del veicolo
55 I conducenti dipendenti di imprese iscritte all'Albo degli autotrasportatori sono esentati dal rispetto dei tempi di guida e di riposo
56 Ai fini dell'organizzazione di un'impresa di trasporto merci è rilevante il soggetto economico ma non il soggetto giuridico
57 Il carico utile del rimorchio corrisponde alla sua massa massima a pieno carico
58 I veicoli cisterna sono soggetti al fenomeno dello sbattimento laterale nelle rotatorie
59 I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono utilizzati per il trasporto dei veicoli in avaria
60 Il sovraccarico del veicolo incide sull'efficienza delle sospensioni
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1078
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali