Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto merci n. 1006

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto merci in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1006 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 I vettori non sono obbligati a disporre di un parco automezzi
2 Il trasporto stradale di merci internazionale è una delle cause principali della congestione dei grandi assi stradali europei
3 Lo spedizioniere ha gli obblighi e i diritti del vettore
4 La scheda di trasporto contiene i dati relativi ai luoghi di carico e scarico
5 Il carico utile è pari al peso della carrozzeria
6 L'uso dell'autotreno è particolarmente indicato nel caso di frazionamento del carico
7 Il caricatore è responsabile delle violazioni al codice della strada commesse dal conducente quali esclusivamente le violazioni inerenti i tempi di guida e di riposo dei conducenti
8 Per veicolo chiuso si intende un veicolo il cui pianale è ricoperto con un telone
9 Il trasporto sostenibile non è un obiettivo perseguito in ambito europeo, in quanto di competenza prettamente nazionale
10 Il carico deve essere sistemato in modo da mantenere il baricentro del carico il più in alto possibile
11 Il sistema di navigazione satellitare Galileo consente di seguire l'iter delle merci in qualsiasi punto
12 TIR è un accordo internazionale
13 Per circolare nell'ambito dell'Unione europea, un veicolo che effettua trasporto per conto di terzi deve avere a bordo una fotocopia della licenza comunitaria
14 Ai fini della sicurezza, il carico deve essere disposto verticalmente ed orizzontalmente
15 Durante un trasporto internazionale l'autorizzazione CEMT va conservata in azienda in quanto durante il trasporto è sufficiente che a bordo del veicolo venga conservato il libretto dei resoconti di viaggio
16 Per veicolo scoperto si intende un veicolo cisterna sprovvisto di coibentazione
17 I colli si devono sistemare in modo che non si spostino durante la marcia del veicolo
18 Le merci movimentate con pallet non possono essere sovrapposte
19 La sostenibilità del sistema trasporti non è legata allo sviluppo della logistica del trasporto merci
20 I vettori italiani in fase di attraversamento del territorio Svizzero devono avere a bordo del veicolo una autorizzazione di transito svizzera
21 Del sovraccarico di un veicolo sono responsabili il conducente, il proprietario del veicolo ed il committente.
22 Il trasporto di collettame può essere effettuato con cisterna
23 Ai fini della sicurezza occorre ripartire correttamente il carico per evitare il sovraccarico sugli assi
24 A bordo dei veicoli adibiti al trasporto di alimenti surgelati deve trovarsi la licenza comunale per l'esercizio del servizio
25 Le autorizzazioni CEMT sono valide per il numero dei viaggi stabilito in base a quelli effettuati nell'anno precedente
26 I veicoli muniti di attrezzature di scarramento consentono la ottimizzazione dei modi e dei tempi di carico e scarico
27 Il contratto di trasporto è un contratto con cui un soggetto (mittente) si impegna nei confronti di un altro soggetto (vettore) a trasferire persone o cose da un luogo ad un altro in cambio di un corrispettivo
28 Lo spedizioniere deve iscriversi all'albo degli autotrasportatori
29 Nella CMR, il vettore che non ha la possibilità di eseguire le disposizioni del mittente deve decidere in base alla propria convenienza senza comunicarlo al mittente
30 Nel trasporto di talune derrate surgelate e congelate con furgone ATP, durante alcune operazioni di breve durata, è ammesso un innalzamento della temperatura sulla superficie del prodotto in una parte del carico per un massimo di 2 gradi centigradi
31 Per effettuare trasporto di cose per conto di terzi con autoveicoli di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 t, l'unico requisito necessario è l'onorabilità
32 La normativa della CMR è applicata dal momento in cui il vettore mette a disposizione il mezzo con il quale verrà effettuato il trasporto
33 Nel trasporto cumulativo la responsabilità per i danni diversi da quelli dovuti per ritardo o interruzione del viaggio, spetta al singolo vettore in relazione al proprio percorso e di quello che lo segue
34 E' prevista la decurtazione dei punti della carta di qualificazione del conducente alla guida di un veicolo per trasporto professionale il cui peso a pieno carico è superiore di oltre il 5% rispetto a quella indicata sulla carta di circolazione
35 L'ottimizzazione gestionale ed economica del trasporto delle merci si ottiene impiegando opportunamente le diverse modalità di trasporto
36 La sigla ATP si riferisce a autorizzazione trasporto prodotti agricoli
37 Nel trasporto di talune derrate surgelate e congelate con furgone ATP, durante alcune operazioni di breve durata, è ammesso un innalzamento della temperatura sulla superficie del prodotto in una parte del carico per un massimo di 3 gradi centigradi
38 Nel trasporto cumulativo, se le merci subiscono danni e non è possibile individuare il vettore che li ha causati, tutti i vettori ne rispondono in parti proporzionali ai rispettivi percorsi
39 Nel disporre più colli in un vano di carico bisogna distribuire il peso in maniera il più possibile uniforme
40 Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre vantaggi in termini di impatto sull'ambiente
41 Nella CMR, il vettore è responsabile per il lavoro di tutti quelli che intervengono nell'esecuzione del trasporto purché retribuiti secondo il contratto
42 E' prevista una sanzione amministrativa pecuniaria se la massa totale a pieno carico del veicolo è superiore di oltre il 5% rispetto a quella indicata sulla carta di circolazione
43 La riduzione del costo del trasporto si ottiene scegliendo il veicolo più adeguato da utilizzare in relazione al tipo di carico
44 La dichiarazione doganale negli uffici doganali può essere presentata dal conducente
45 I veicoli muniti di attrezzature di scarramento sono necessari per il trasporto delle merci pericolose
46 Più colli di piccole dimensioni devono essere concentrati nella parte posteriore del piano di carico
47 Il pallet consente rapide operazioni di trasbordo della merce
48 Devono essere accompagnati da particolari documenti le merci pericolose escluse quelle della classe 2 e 3
49 Per le merci che devono essere esportate da paesi dell'UE verso paesi extracomunitari è necessario presentare una dichiarazione doganale
50 Le principali difficoltà del sistema dei trasporti europei sono dovute a inosservanza delle norme sociali e di sicurezza
51 All'arrivo in dogana della merce vincolata a T1, la Guardia di finanza appone il visto entrare negli spazi doganali, controlla i piombi se applicati e consegna il documento alla dogana
52 Il limitatore di velocità è obbligatorio per tutti gli autocarri superiori alle 3,5 t massa a pieno carico
53 Il trasporto di una trave su un autocarro viene definito eccezionale per dimensioni quando supera i limiti massimi di lunghezza fissati dal codice della strada
54 La riduzione del costo del trasporto si ottiene scegliendo un percorso più pianeggiante
55 La riduzione del costo del trasporto si ottiene utilizzando un trasporto intermodale sulle lunghe distanze
56 Per evitare lo spostamento del carico durante la marcia del veicolo è indispensabile controllare frequentemente la pressione degli pneumatici
57 Un'errata sistemazione del carico può sbilanciare il veicolo
58 Nella CMR, i danni che derivano dall'omissione e dall'inesattezza delle indicazioni dei documenti di trasporto sono a carico del destinatario
59 Il carico deve essere sistemato in modo da disporre i colli più pesanti sullo sbalzo posteriore
60 Gli autocarri con centine e telone sono unità di carico nel traffico intermodale
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1006
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali