Simulazione Esame Quiz CQC per trasporto merci n. 1000

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC per trasporto merci in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 1000 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Lo spedizioniere può essere spedizioniere vettore
2 Le merci movimentate con pallet sono sovrapponibili
3 A bordo di un autocarro avente massa complessiva pari a 26 t immatricolato in uso proprio deve trovarsi il certificato di iscrizione all'Albo nazionale degli autotrasportatori di cose per conto di terzi
4 Per veicolo scoperto s'intende un veicolo il cui pianale è nudo (privo di sponde)
5 L'attività di autotrasporto di cose può essere definita per conto di terzi quando il veicolo è utilizzato, dietro corrispettivo, nell'interesse di persone diverse dall'intestatario della carta di circolazione
6 Ai fini della sicurezza occorre ripartire correttamente il carico per evitare il sovraccarico sugli assi
7 I container sono unità di carico
8 Sono liberi da ogni regime di licenza comunitaria i trasporti in ambito UE di effetti postali nell'ambito di un regime di pubblico servizio
9 Le carrozzerie per il trasporto di derrate deperibili in regime ATP sono classificate conformemente alla normativa ADR
10 All'arrivo in dogana della merce vincolata a T1, la Guardia di finanza non vista nessun documento
11 Un'errata sistemazione del carico può avere conseguenze sulla stabilità di marcia di un autocarro
12 L'iscrizione all'Albo nazionale degli autotrasportatori serve a tutte le imprese che intendono esercitare l'attività del trasporto su strada di cose per conto terzi
13 A bordo dei veicoli per trasporto merci conto terzi in ambito UE, SEE e confederazione svizzera deve trovarsi facoltativamente il certificato ATP
14 Non è ammessa alcuna tolleranza di sovraccarico per il trasporto di acido cloridrico
15 L'installazione del sistema frenante ABS è obbligatoria sui veicoli ADR in relazione all'anno di immatricolazione, alla massa complessiva e alla modalità di trasporto
16 Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre maggiori vantaggi in termini di sicurezza
17 A bordo dei veicoli eccezionali deve trovarsi l'autorizzazione a circolare senza scorta di polizia (se ricorre il caso)
18 L'autorizzazione CEMT non può essere sostituita da una copia conforme autenticata
19 Il contratto di trasporto su strada di merci prevede l'indicazione precisa delle cose da trasferire e del corrispettivo
20 Per veicolo scoperto s'intende un veicolo con pianale nudo oppure munito di sponde
21 In ambito CEMT, fatto salvo l'effetto delle riserve, è liberalizzato il trasporto di semilavorati destinati all'assemblaggio
22 Il trasporto su rotaia di merci comporta dei benefici in materia di consumo di energia e d'impatto sull'ambiente
23 L'uso di autoarticolati è particolarmente indicato in caso di frazionamento del viaggio
24 Tra i principali vantaggi del trasporto su gomma vi è la possibilità di code
25 La lettera di vettura internazionale CMR anche se non viene compilata non influisce sulla validità del contratto
26 Il carico deve essere sistemato in modo da evitare il sovraccarico su uno dei due assi
27 A bordo di un autocarro avente massa complessiva pari a 26 t immatricolato in uso proprio deve trovarsi l'autorizzazione conto terzi
28 La normativa internazionale ADR si applica al trasporto di carburanti
29 Nella CMR, la responsabilità del vettore inizia dal momento nel quale il veicolo comincia di fatto il trasporto e termina quando il veicolo entra nel luogo di destinazione della merce
30 L'iscrizione all'Albo nazionale degli autotrasportatori consente il rilascio della licenza in conto proprio
31 I mezzi d'opera non muniti di targa civile, sono esentati dalla disciplina dell'autotrasporto di merci
32 Il sistema di navigazione satellitare Galileo consente di verificare qualsiasi parametro del veicolo
33 La capacità di carico di una autocisterna per merci non pericolose dipende dal peso specifico del liquido e dalla percentuale di vuoto ammesso
34 Nella CMR, per ritardo s'intende la mancata riconsegna della merce entro 70 giorni dal ricevimento della merce da parte del vettore
35 Il trasporto rappresenta più del 35% del prodotto interno lordo dell'UE
36 L'installazione di una carrozzeria per trasporto di derrate deperibili in regime di temperatura controllata non comporta visita e prova presso il competente UMC (ufficio motorizzazione civile)
37 Per effettuare il trasporto internazionale di merci su strada per conto di terzi è necessario che i due paesi abbiano firmato un accordo bilaterale
38 Per il trasporto di terra, sabbia e materiali inerti sfusi si devono utilizzare veicoli muniti di sponde montacarichi
39 Innalzare il baricentro del veicolo ne favorisce il ribaltamento in curva
40 Il pallet consente rapide operazioni di trasbordo della merce
41 L'unità di carico può essere utilizzata per il trasporto intermodale delle merci
42 L'unità di carico è a movimentazione manuale
43 Per il trasporto di merci deperibili in regime ATP, è richiesto l'uso di veicoli per trasporto specifico
44 Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni si debbono utilizzare, per motivi di sicurezza veicoli attrezzati con sponde montacarichi
45 Nella CMR, il mittente ha facoltà di esigere che il vettore verifichi il peso lordo o la quantità in cui la merce è espressa, a spese del vettore
46 Le unità di trasporto ADR in colli devono essere dotate degli equipaggiamenti di sicurezza previsti dall'ADR
47 I veicoli muniti di attrezzature per il trasporto di container sono veicoli per uso speciale
48 L'uso dell'autotreno è particolarmente indicato nel caso di frazionamento del carico
49 Il trasporto stradale di merci è meno inquinante del trasporto ferroviario
50 La scheda di trasporto è realizzata in tre esemplari
51 La normativa della CMR è applicata dalla presa in consegna della merce
52 Il limitatore di velocità è obbligatorio per tutti gli autocarri superiori alle 3,5 t massa a pieno carico
53 Ai fini dell'organizzazione di un'impresa di trasporto merci è rilevante il soggetto economico ma non il soggetto giuridico
54 La capacità di carico di una cisterna per merci non pericolose dipende dalla percentuale di vuoto ammesso
55 Il sovraccarico del veicolo incide sull'efficienza dei dispositivi di illuminazione e segnalazione visiva
56 Il carico deve essere sistemato in modo da disporre i colli pesanti il più in alto possibile
57 I trasporti delle merci possono avvenire con diverse modalità che sono alternative e non complementari
58 La normativa internazionale ADR si applica al trasporto di merci alimentari
59 La sigla ATP si riferisce a autorizzazione trasporto prodotti agricoli
60 L'accordo ATP riguarda il trasporto delle merci pericolose
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 1000
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali