Simulazione esame quiz CQC merci n. 37

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 37 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
Domande
da 61 a 70
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Nel caso di incidente stradale conviene allontanarsi per non farsi identificare
2 In discesa, l'uso di una marcia bassa consente di sfruttare l'effetto frenante del motore
3 Più colli di piccole dimensioni devono essere distribuiti nel modo più omogeneo possibile sul piano di carico
4 Oltre alle sanzioni personali (fino a 15 anni di reclusione), a carico di coloro che, in qualche modo, agevolano l'ingresso illegale di stranieri in Italia, viene disposta anche la confisca del mezzo di trasporto utilizzato per compiere il fatto
5 Per ridurre lo stress alla guida è consigliabile utilizzare tecniche di rilassamento
6 Nel carico delle merci è importante tenere conto dell'ordine di consegna dei singoli colli
7 All'uscita delle merci da una zona o deposito franco per il controllo doganale occorre esibire le fatture delle merci
8 Per effettuare trasporti combinati si utilizzano unità di carico
9 Occorre inserire una marcia più alta per affrontare salite con il veicolo carico
10 Nel freno idraulico la forza frenante è trasmessa da un liquido
11 Il conducente professionale deve limitare l'assunzione di cibi fritti, e ricchi di grassi
12 Il carico utile di un autoveicolo coincide con la sua massa complessiva a pieno carico
13 Gli stranieri extracomunitari in ingresso in Italia non sono sottoposti ai controlli di frontiera, doganali, valutari e sanitari
14 Il danneggiamento all'apparato muscolo scheletrico durante l'operazione di sostituzione di uno pneumatico costituisce infortunio sul lavoro
15 La lesione subita dal conducente in conseguenza di cadute accidentali dal piano di carico dell'autocarro costituisce infortunio sul lavoro
16 Vi è la previsione che il trasporto delle merci su strada possa migliorare con l'uso di sistemi ITS
17 Per trasportare prodotti alimentari, è obbligatorio utilizzare veicoli rispondenti alle norme ATP solo in caso di trasporti internazionali
18 Inserendo una marcia più alta diminuisce il coefficiente di penetrazione aerodinamica (cx)
19 Il conducente non deve reagire con violenza alle aggressioni verbali
20 Per trasportare prodotti alimentari, è obbligatorio utilizzare veicoli rispondenti alle norme ATP in nessun caso
21 La stabilità del veicolo è indipendente dalle modalità di posizionamento del carico
22 Il trasporto di cose in conto proprio è eseguito esclusivamente con veicoli immatricolate a nome di imprese artigiane o agricole
23 Il limitatore di velocità è obbligatorio per tutti i veicoli cisterna di massa autorizzata maggiore di 12 t, a prescindere dalla loro data di immatricolazione
24 La lettera di vettura internazionale CMR può contenere anche indicazioni contrarie alla CMR
25 Il trasporto di merci per conto di terzi oltre i confini nazionali è da considerarsi trasporto internazionale anche se il veicolo marcia a vuoto
26 Per evitare lo spostamento del carico durante la marcia del veicolo è opportuno lasciare il carico stesso sospeso alla gru caricatrice
27 La resistenza aerodinamica all'avanzamento influisce sul consumo di carburante
28 Per verificare l'efficienza dell'impianto di raffreddamento, periodicamente è necessario controllare la temperatura all'interno della cabina
29 Quando si verifica un incidente stradale deve essere esibito, tra gli altri, il libretto di uso e manutenzione del veicolo
30 Guidare sotto l'effetto di sostanze stupefacenti è consentito per i conducenti di veicoli adibiti al trasporto di merci ma non di persone
31 La deriva dipende dal carico del veicolo
32 Per il trasporto di prodotti alimentari non deteriorabili è sufficiente la rispondenza del veicolo alle norme igienico sanitarie stabilite dalle competenti autorità sanitarie
33 Il foglio di registrazione del cronotachigrafo analogico, deve essere sostituito ogni 36 ore
34 I container e le casse mobili sono trasportati esclusivamente con veicoli stradali
35 Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni è necessario utilizzare accorgimenti per evitarne il rotolamento
36 L'accensione della spia dell'alternatore può indicare che l'alternatore non carica più la batteria
37 Il passaporto può essere individuale o collettivo
38 I tempi massimi di guida giornalieri, per i conducenti soggetti, alla disciplina del regolamento 561/2006(C)E, sono di 4 ore e mezza aumentabili ad 9 ore per due giorni la settimana
39 In un motore endotermico, l'andamento della curva di potenza all'aumentare del numero di giri, è dapprima decrescente, raggiunge un valore minimo e poi cresce
40 Per attestare l'idoneità del veicolo al trasporto su strada, in regime nazionale, di merci pericolose in colli la carta di circolazione deve contenere l'annotazione di idoneità al trasporto di merce pericolosa
41 Per verificare l'efficienza dell'impianto di avviamento, periodicamente è necessario controllare il corretto ingrassaggio della coppia conica
42 I container e le casse mobili possono non essere di proprietà delle aziende che le utilizzano
43 Per verificare se il cuore dell'infortunato batte, bisogna accertare la presenza delle pulsazioni della carotide mantenendo il collo in estensione
44 Il mancato rispetto delle norme sulla precedenza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
45 L'installazione del sistema frenante ABS non è mai necessaria trattandosi di un optional
46 I dazi doganali sono sorti per motivi diversi da quelli fiscali
47 La CMR si applica ai contratti nazionali di merci su strada
48 Il posto di guida è ergonomico se il veicolo è munito di navigatore satellitare
49 La lettera di vettura internazionale CMR va sottoscritta sia dal mittente che dal vettore in maniera autografa oppure stampata oppure apposta mediante timbri del mittente e del vettore secondo le regole dello Stato nel quale è emessa
50 Per unità di trasporto s'intende un autocarro al quale sono agganciati due rimorchi
51 Le principali difficoltà del sistema dei trasporti europei sono dovute a utilizzo insufficiente della modalità di trasporto navale
52 Il posto di guida è ergonomico se la temperatura dell'abitacolo è mantenuta costantemente sopra i 28 gradi
53 Il conducente deve saper rifasare il motore diesel
54 Deve astenersi dalla guida chi è soggetto ad un malore temporaneo
55 Lo sfarfallamento dello sterzo può essere causato dalla non corretta convergenza delle ruote anteriori
56 Il sistema logistico permette il trasferimento e la distribuzione delle merci
57 L'attraversamento delle frontiere con Paesi non appartenenti alla UE e non aderenti alla convenzione di Schengen, comporta sempre controlli doganali con limitazioni di esportazione e importazione di beni e di valuta
58 La posizione del baricentro varia in funzione sia del carico che del suo posizionamento sul veicolo
59 La stanchezza del conducente aumenta il rischio di incidente stradale
60 L'unione doganale non comporta il divieto dei dazi doganali nel movimento di merci fra gli Stati membri
61 Nel trasporto di fusti, bombole o bidoni è obbligatorio utilizzare tappetini per aumentare il coefficiente d'attrito tra il piano di carico e il contenitore
62 La postura del conducente è corretta se comporta un affaticamento degli arti inferiori, ma non di quelli superiori
63 Occorre inserire una marcia più alta se il numero di giri del motore scende troppo sotto quello di coppia massima
64 I conducenti di autocarri di massa massima ammissibile inferiore a 3,5 tonnellate, sono assoggettati alle disposizioni comunitarie in materie di durata massima di guida sull'autotrasporto di merci
65 L'intasamento del filtro dell'olio può provocare l'interruzione del circuito di lubrificazione
66 Le merci movimentate con pallet non devono essere fissate con cinghie perché il loro eventuale movimento potrebbe rompere le cinghie stesse
67 L'abolizione delle barriere doganali alle frontiere interne alla UE consente la libera circolazione delle persone ma non delle merci
68 Il conducente di un autobus immatricolato in Italia che si rechi in Francia (Stato dell'Unione Europea), deve osservare i tempi massimi di guida previsti dall'accordo AETR
69 Per poter guidare occorre essere riconosciuti idonei per requisiti fisici e psichici
70 A bordo di un autocarro avente massa complessiva pari a 26 t immatricolato in uso proprio deve trovarsi il contratto d'acquisto del veicolo al fine di dimostrarne la proprietà
Tempo rimasto
90:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 37
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali