Simulazione esame quiz CQC merci n. 19

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 19 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
Domande
da 61 a 70
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Il carico deve essere sistemato in modo da mantenere il baricentro del carico il più in alto possibile
2 Rispettare i tempi di guida prescritti contribuisce a prevenire le malattie professionali
3 Nella CMR, la presa in carico è un atto complesso che comprende il carico della merce e il passaggio della sua detenzione dal mittente al vettore
4 Quando la licenza per trasporto merci in conto proprio è rilasciata per autoveicoli aventi portata utile superiore a 3 t, per ciascun trasporto deve essere in ogni caso emessa la lettera di vettura
5 In caso di immigrazione clandestina, il mezzo di trasporto che ha portato lo straniero alla frontiera è obbligato a ricondurlo nello Stato di provenienza o in quello dove è stato rilasciato il biglietto
6 La capacità di carico di una cisterna per merci non pericolose dipende dalla percentuale di vuoto ammesso
7 Per verificare l'efficienza della frizione, periodicamente è necessario controllare il gioco della corsa del pedale della frizione
8 Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E la reperibilità non può essere considerata riposo
9 Nella CMR, il mittente non è tenuto a segnalare al vettore l'esatta natura del pericolo delle merci
10 L'ingresso nel territorio italiano è consentito agli stranieri extracomunitari che non siano considerati pericolosi per l'ordine pubblico, la sicurezza nazionale, la salute pubblica o le relazioni internazionali
11 La lesione subita dal conducente in conseguenza di cadute accidentali dal piano di carico dell'autocarro costituisce infortunio sul lavoro
12 L'ingresso illegale di persone in Italia è consentito se a scopo lavorativo
13 Gli autocarri aventi massa complessiva non superiore a 6 t adibiti ad uso proprio sono esenti dalla disciplina dell'autotrasporto merci
14 Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti solo se le analisi di laboratorio lo attestano
15 La coppia di un motore endotermico è un prodotto tra una forza e una lunghezza
16 Nelle salite percorse con il veicolo carico è opportuno variare la marcia quando l'indicatore del contagiri esce dal campo ottimale
17 L'uso dell'autotreno è particolarmente indicato nel caso di frazionamento del carico
18 La forza centripeta è inversamente proporzionale alla massa dell'oggetto
19 L'ergonomia garantisce sicurezza e comfort di chi esegue un lavoro
20 L'assunzione di alcool può aumentare la sensibilità all'abbagliamento nella guida notturna
21 L'equilibratura non corretta dei freni può dipendere da differente pressione di gonfiaggio dei pneumatici sullo stesso asse
22 Se l'infortunato è cosciente ha delle reazioni a sollecitazioni verbali
23 Sulla carta di circolazione dei veicoli cassonati adibiti al trasporto di benzene in colli deve figurare specifica annotazione
24 Chiunque circola con veicolo munito di cronotachigrafo avente caratteristiche non rispondenti a quelle fissate dalle norme vigenti è soggetto a sanzione amministrativa pecuniaria e a sospensione della patente di guida
25 Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti solo se ci sono tracce di queste sostanze nei suoi liquidi biologici
26 L'assunzione di alcool può determinare l'alterazione del senso di valutazione delle distanze e delle velocità
27 Il massaggio cardiaco effettuato nel primo soccorso deve essere alternato alla respirazione artificiale
28 Nella CMR, il mittente può incaricare il vettore di incassare una somma determinata che, per effetto di altro rapporto, sia dovuta al mittente medesimo
29 La curva di potenza di un motore endotermico descrive il valore della potenza al variare del numero di giri
30 Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre vantaggi in termini di capillarità del trasporto
31 Quando si verifica un incidente stradale deve essere esibita, tra l'altro, la carta di circolazione, per identificare l'intestatario del veicolo
32 I soggetti del contratto di trasporto di merci sono tre: mittente, vettore e caricatore
33 Il coefficiente di aderenza varia fra uno e due
34 La sostenibilità del sistema trasporti deve tener conto anche delle emissioni inquinanti
35 Le merci comunitarie sono definite "in libera pratica"
36 Il pallet consente rapide operazioni di trasbordo della merce
37 Sulla carta di circolazione dei veicoli cassonati adibiti al trasporto di benzene in colli deve figurare l'annotazione di idoneità solo in regime nazionale
38 Durante l'attività lavorativa la frattura riportata dal conducente che scivoli nel salire sulla cabina sull'autocarro costituisce infortunio sul lavoro
39 Per evitare di favorire l'immigrazione di clandestini è necessario esaminare attentamente le parti del veicolo a rischio ed in caso di sospetto dare immediata denuncia alle autorità competenti
40 Nei centri abitati è di regola vietata la circolazione dei veicoli di massa a pieno carico superiore a 7,5 t. sui binari tranviari a raso
41 Un errato posizionamento del carico può determinare sovraccarico di uno o più assi
42 Il guasto di un fusibile si ripara, di norma, sostituendo il fusibile stesso
43 Lo sfruttamento della modalità ferroviaria offre maggiori vantaggi in termini di sicurezza
44 La crescita del trasporto merci su strada è aumentata negli ultimi dieci anni
45 Dormire un sufficiente numero di ore consente di ridurre i rischi connesse all'attività i guida.
46 La corretta postura di guida consente al conducente di ridurre l'uso del cambio
47 Il vettore ha l'obbligo di mettere le cose trasportate a disposizione del destinatario nel luogo, nel termine e con le modalità indicati dal contratto
48 L'avaria alla pompa dell'acqua aumenta il rischio di incidenti stradali
49 Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo stabilisce che, durante l'interruzione periodica di 45 minuti, il conducente non può guidare né svolgere altre mansioni
50 Per trasportare prodotti alimentari, è obbligatorio utilizzare veicoli rispondenti alle norme ATP in ogni caso
51 Il pallet è una piattaforma dotata di traverse e appoggi
52 Il danneggiamento all'apparato muscolo scheletrico durante l'operazione di sostituzione di uno pneumatico costituisce infortunio sul lavoro
53 Durante il trasporto di derrate surgelate e congelate la temperatura più elevata delle derrate nella zona laterale del carico non deve superare la temperatura indicata
54 Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E la reperibilità può essere considerata riposo solo se il conducente si trova nel proprio domicilio abituale
55 L'ottimizzazione gestionale ed economica di una rete integrata di trasporto combinato è legata alla scelta prevalentemente della modalità di trasporto fluviale
56 L'aumento dello sforzo di trazione si ottiene inserendo rapporti di trasmissione più alti
57 La forza peso dipende dall'inclinazione della strada
58 Per veicolo telonato si intende un veicolo chiuso, con pareti e copertura rigide
59 Un'errata sistemazione del carico può provocare danni all'impianto elettrico del veicolo
60 è ammissibile lo spessore del battistrada degli pneumatici inferiore a 1,6 mm, ma soltanto sulle ruote posteriori
61 Il codice della strada impone di verificare periodicamente il livello dell'olio di lubrificazione del motore
62 La frenatura squilibrata è causata dalla diversa forza frenate esercitata dai freni di uno stesso asse
63 L'accensione della spia dell'alternatore può essere determinata da difettoso funzionamento della spia stessa
64 Nel caso in cui si verifichino dei danni alle persone, al materiale o ad altre merci o si debbano sostenere spese causate dall'imperfezione dell'imballaggio o da un difettoso od inadeguato fissaggio delle merci sul veicolo, la responsabilità è del vettore se la lettera di vettura non contiene le sue riserve motivate, in quanto si presume che al momento del ricevimento la merce ed il suo imballaggio si trovassero in buono stato apparente
65 L'impianto frenante pneumatico è dotato di un convertitore pneumoidraulico
66 Le merci movimentate con pallet sono sovrapponibili
67 I container e le casse mobili hanno dimensioni e caratteristiche stabilite da ogni azienda di trasporto
68 In caso di incidente i conducenti dei veicoli coinvolti devono rilevare tutti gli elementi utili per ricostruirne la dinamica
69 Il vettore non è tenuto a verificare il buono stato dell'imballaggio nel momento della presa in carico della merce
70 La massa del veicolo in ordine di marcia è pari alla massa a vuoto del veicolo, più il peso del conducente, più il peso del carburante con il serbatoio pieno al novanta per cento.
Tempo rimasto
90:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 19
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali