Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 965

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 965 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 La respirazione artificiale è necessaria se l'infortunato non respira più autonomamente
2 Occorre inserire una marcia più bassa se il numero di giri del motore scende troppo sotto quello di coppia massima
3 Taluni farmaci possono determinare una diminuzione dell'attenzione
4 Prima dell'inizio del viaggio, nel foglio di registrazione di un cronotachigrafo analogico, il conducente deve scrivere il proprio nome e cognome
5 Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti solo se ci sono tracce di queste sostanze nei suoi liquidi biologici
6 Il campo di stabilità del motore è legato all'andamento delle curve di coppia e di potenza
7 Rispettare i tempi di guida prescritti contribuisce a prevenire le malattie professionali
8 Nel settore dell'autotrasporto sono frequenti le rapine a danno del conducente
9 L'accordo di Schengen comporta il rafforzamento dei controlli alle frontiere interne al suo spazio (spazio Schengen)
10 Prima di avviare il motore è necessario accertarsi che l'aria dell'impianto frenante abbia raggiunto una sufficiente pressione
11 Le brusche frenate determinano un usura più rapida dei freni
12 L'assunzione contemporanea di antibiotici e di alcool può produrre effetti negativi alla guida
13 La frenatura del veicolo comporta la dissipazione di energia cinetica posseduta dal veicolo
14 La segnalazione di pericolo serve ad allertare i conducenti dei veicoli che sopraggiungono
15 Il conducente, tramite controllo "a vista", può accertare lacerazioni dei pneumatici
16 In caso di disaccordo tra il vettore e il cliente per questioni inerenti al prezzo di trasporto, il conducente deve mantenere un comportamento corretto e professionale anche se il cliente avanza delle critiche direttamente a lui
17 La normativa vigente in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di veicoli di massa massima superiore a 3,5 tonnellate che trainano un rimorchio
18 Deve astenersi dalla guida chi accusa segni di stanchezza
19 Il guasto del cronotachigrafo è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
20 L'avaria del raddrizzatore impedisce alla batteria di ricaricarsi
21 Il sovraccarico del veicolo comporta un aumento delle emissioni inquinanti
22 La posizione del baricentro varia in funzione sia del carico che del suo posizionamento sul veicolo
23 Il furto del veicolo è risarcibile dall'assicurazione RCA
24 Percorrendo una carreggiata a due corsie per senso di marcia, un veicolo superiore a 7 metri deve circolare obbligatoriamente sulla corsia di destra
25 è importante tenere sempre in efficienza i veicoli durante la circolazione per evitare l'usura del cronotachigrafo digitale
26 La respirazione artificiale serve per introdurre anidride carbonica nell'infortunato
27 Per migliorare la salute nella guida professionale occorre guidare almeno 12 ore ininterrotte per arrivare prima a destinazione
28 Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E, il conducente può superare le 4 ore e mezza di guida consecutive, se è in condizioni psicofisiche tali da non compromettere la sicurezza stradale
29 L'avaria alla pompa dell'acqua aumenta il rischio di incidenti stradali
30 Per il controllo dei veicoli, al fine di scongiurare l'ingresso illegittimo di cittadini stranieri, si utilizzano onde sonore ad alta frequenza che costringono gli eventuali clandestini ad uscire dal veicolo F
31 L'eccessivo rumore dell'ambiente può essere causa di stress psicofisico per il conducente professionale
32 La corretta postura consente al conducente di azionare i pedali senza distendere completamente la gamba
33 La normativa vigente in materia di durata massima di guida si applica ai conducenti di veicoli dei vigili del fuoco
34 La instabilità di marcia del veicolo può dipendere dagli ammortizzatori scarichi
35 In tema di durata della guida dei conducenti di veicoli adibiti al trasporto di persone o di cose, trovano applicazione le norme dell'accordo AETR anziché quelle contenute nel regolamento 561/2006(C)EE quando il trasporto non si esaurisce all'interno del territorio dell'Unione Europea, della Svizzera o dello Spazio economico europeo, ma interessa il territorio di altri Stati
36 Occorre inserire una marcia più alta se il numero di giri del motore scende troppo sotto quello di coppia massima
37 Deve astenersi dalla guida chi ha mangiato cibi molto pesanti da digerire
38 Per ridurre il rumore emesso dai veicoli a motore è consentito tappare la marmitta con del polistirolo
39 L' insonorizzazione della cabina di guida migliora viaggiando con i finestrini chiusi
40 L'insufficiente pressione dell'aria nei serbatoi o nel circuito frenante impedisce al veicolo munito di freno di stazionamento a molla di mettersi in movimento
41 Per evitare di trasportare clandestini in modo inconsapevole, le aziende vietano l'uso di lucchetti o sigilli apposti sulle parti del veicolo a rischio
42 Il malfunzionamento delle sospensioni è tra le cause di incidenti stradali
43 In mancanza di prove inconfutabili che dimostrino che è stato fatto tutto il possibile per non agevolare il trasporto di clandestini, il conducente, può essere sanzionato in maniera estremamente pesante, sia penalmente che amministrativamente
44 La posizione del baricentro di un veicolo varia con la sua anzianità
45 La postura del conducente è corretta se durante la guida le ginocchia toccano il volante
46 Gli elementi che caratterizzano gli infortuni sul lavoro sono: l'occasione di lavoro, la causa violenta e la lesione invalidante
47 Per garantire l'efficienza del veicolo è necessario effettuare la sostituzione periodica delle cinghie e di trasmissione
48 Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E, è vietato guidare per più di 6 giorni consecutivi
49 Le sterzate a veicolo fermo possono danneggiare lo sterzo
50 In un incidente stradale, in caso di versamento di sostanze viscide sulla carreggiata, si deve segnalare il pericolo ai veicoli che sopraggiungono
51 La stanchezza del conducente aumenta il rischio di incidente stradale
52 Il reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina prevede pesanti sanzioni solo a favore del conducente del veicolo
53 E' necessario controllare periodicamente il livello dell'olio lubrificante ma non il livello dell'olio dei freni
54 L'assunzione di alcool può determinare l'alterazione del senso di valutazione delle distanze e delle velocità
55 La maggior parte degli incidenti stradali è attribuibile a comportamenti scorretti del conducente
56 La forza peso non dipende dall'inclinazione della massa
57 Talune anomalie dell'impianto di raffreddamento sono rilevabili attraverso il controllo del manometro
58 In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) fa aumentare il consumo delle pastiglie dei freni
59 Lo straniero extracomunitario che entra legalmente in Italia, entro 30 giorni lavorativi, dovrà richiedere il permesso di soggiorno
60 Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote è più alto quando sono inserite marce basse
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 965
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali