Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 949

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 949 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 L'entità del fenomeno del rollio dipende dallo stato delle sospensioni
2 I vetri e il parabrezza devono essere integri
3 La respirazione artificiale serve ad inalare ossigeno nei polmoni dell'infortunato
4 Il conducente professionale deve limitare l'assunzione di cibi che provocano sonnolenza
5 Il rischio di ribaltamento del veicolo in curva aumenta quando la curva stessa è più stretta
6 Nella curva di potenza, il numero di giri corrispondente alla massima potenza coincide con quello di coppia massima
7 La forza peso di un veicolo dipende dalla natura del carico trasportato
8 Coloro che esercitano impresa di autotrasporto non sono soggetti all'iscrizione nel registro delle imprese presso la Camera di commercio, ma in quello della Motorizzazione
9 Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti solo dopo essersi sottoposto ad analisi presso strutture sanitarie accreditate
10 Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, la pulizia del veicolo non è considerata "altra mansione"
11 Una delle aree maggiormente interessate dal fenomeno dell'immigrazione clandestina come punto di ingresso in Italia è la città di Roma ed in particolare la zona di Fregene
12 Il mancato rispetto della distanza di sicurezza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
13 L'intasamento del filtro dell'olio provoca il malfunzionamento del servofreno
14 Per ridurre i furti dei veicoli è opportuno dotarli di antifurto
15 L'indicazione di un eccesso di pressione dell'aria nel serbatoio dell'impianto frenante può essere causato da un prolungato uso dei freni
16 La curva di coppia di un motore endotermico descrive il valore della coppia al variare del numero di giri
17 In generale, il conducente deve scegliere la marcia più alta possibile per la velocità alla quale ha deciso di viaggiare
18 è ammissibile lo spessore del battistrada degli pneumatici inferiore a 1,6 mm, ma soltanto sulle ruote posteriori
19 Il mancato rispetto delle norme sulla precedenza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
20 La marcia per file parallele è vietata ai veicoli aventi lunghezza superiore a 12 metri
21 In caso di aggressioni, furti, rapine occorre chiamare le forze dell'ordine
22 L'utilizzo degli occhiali da sole da parte del conducente è sconsigliabile perché affatica la vista
23 Il foglio di registrazione del cronotachigrafo non specifica i tempi di disponibilità
24 Nell'impianto frenante oleo-pneumatico l'olio garantisce una corretta lubrificazione degli pneumatici
25 Non costituisce infortunio sul lavoro la lesione subita dal lavoratore nel caso di mancato rispetto delle norme di sicurezza comunicategli dal datore di lavoro
26 L'abuso di alcol può essere causa di licenziamento dei conducenti professionali
27 L'assunzione di alcol può essere soggetto a controllo da parte delle forze dell'ordine
28 In caso di disaccordo tra il vettore e il cliente per questioni inerenti al prezzo di trasporto, il conducente non è tenuto a prendere posizione a favore di una o dell'altra parte
29 Il guasto del cronotachigrafo è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
30 La forza centrifuga è inversamente proporzionale al raggio della curva
31 In mancanza di prove inconfutabili che dimostrino che è stato fatto tutto il possibile per non agevolare il trasporto di clandestini, il conducente, può essere sanzionato in maniera estremamente pesante, sia penalmente che amministrativamente
32 Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo prevede un'interruzione obbligatoria ogni 4 ore di guida
33 La cattiva ossigenazione dell'abitacolo riduce il benessere del conducente
34 Il sovraccarico del veicolo comporta un aumento delle emissioni inquinanti
35 Il regolamento n. 561/2006(C)E in materia di durata massima di guida nell'autotrasporto di merci, si applica, salve le eccezioni di legge, ai conducenti di veicoli di massa massima ammissibile superiore alle 3,5 tonnellate.
36 L'immagine di un'azienda di autotrasporto è determinata dalla sensibilità ecologica e l'attenzione alla tutela dell'ambiente
37 Il danneggiamento all'apparato muscolo scheletrico durante l'operazione di sostituzione di uno pneumatico costituisce infortunio sul lavoro
38 Il cittadino di uno stato membro che soggiorna in un altro stato membro può essere allontanato per motivi religiosi
39 L'eccessivo rumore dell'ambiente può essere causa di stress psicofisico per il conducente professionale
40 L'ingresso nel territorio italiano è consentito agli stranieri extracomunitari che abbiano un visto di ingresso o di transito, nei casi in cui è richiesto
41 Il campo di stabilità del motore è più ampio se il consumo specifico del motore è basso
42 Tra le mansioni del conducente, che non sia anche titolare dell'impresa di trasporto, rientra la tenuta dei registri contabili dell'impresa
43 E' opportuno utilizzare il rallentatore percorrendo lunghe discese
44 La forza motrice è la forza sterzante generata dal motore endotermico o elettrico
45 Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti se le analisi del sangue rilevano tracce di tali sostanze
46 Al conducente viene richiesta obbedienza
47 La stanchezza del conducente aumenta il rischio di incidente stradale
48 Dormire per otto ore consecutive è causa di stress per il conducente e quindi aumenta il rischio di incidenti stradali
49 L'accordo di Schengen comporta il rafforzamento dei controlli alle frontiere esterne al suo spazio (spazio Schengen)
50 Le fratture sono lesioni delle ossa e possono essere composte o scomposte
51 Il campo di stabilità del motore è la zona nella quale il motore è più elastico
52 Una delle aree maggiormente interessate dal fenomeno dell'immigrazione clandestina come punto di ingresso in Italia è la costa adriatica pugliese
53 Per ridurre il rischio di rapina ai danni di un conducente, è opportuno sostare in luoghi non isolati
54 Durante l'attività professionale, il conducente è esposto a lesioni conseguenti a incendio
55 Per prevenire le aggressioni è bene programmare un itinerario opportunamente studiato
56 Il permanere nella stessa postura per un tempo prolungato durante la guida aumenta il rischio per la salute del conducente professionale
57 L'impianto frenante oleo-pneumatico è munito di un distributore duplex
58 Al termine della giornata lavorativa, la carta tachigrafica deve essere estratta a veicolo fermo
59 Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti solo se le analisi di laboratorio lo attestano
60 In caso di avaria del cronotachigrafo digitale, il conducente deve annotare manualmente i tempi ed i chilometri percorsi.
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 949
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali