Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 94

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 94 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Il danno fisico subito dal conducente che cade accidentalmente nella cisterna costituisce infortunio sul lavoro
2 Il colpo di sonno coglie, di solito, chi non ha dormito abbastanza
3 Nell'impianto frenante pneumoidraulico il circuito dell'olio precede quello dell'aria
4 L'accensione della spia dell'alternatore può essere determinata da un guasto del raddrizzatore
5 I cittadini di alcuni Paesi non sono obbligati a richiedere il visto d'ingresso per soggiorni per turismo, missione, affari, invito e gara sportiva purchè non superiori a 90 giorni
6 In caso di avaria del cronotachigrafo digitale, il conducente deve annotare manualmente i tempi ed i chilometri percorsi.
7 Periodicamente deve essere controllato il livello dell'olio dei freni per consentire il corretto funzionamento del distributore duplex
8 Se il cronotachigrafo analogico si rompe durante un viaggio, il conducente deve annotare manualmente i dati relativi ai periodi di guida e di riposo utilizzando gli appositi spazi del foglio di registrazione
9 La forza di inerzia è minore per un veicolo più leggero
10 Il posto di guida è ergonomico se il veicolo è munito di impianto stereo
11 Le strade extraurbane principali sono percorribili solo da alcune categorie di veicoli
12 La stanchezza del conducente aumenta il rischio di incidente stradale
13 La deriva è lo scostamento della traiettoria compiuta dal veicolo, rispetto a quella impostata del conducente
14 Le aziende non sono tenute ad informare i conducenti circa i controlli da effettuare ed il comportamento da tenere nel caso si riscontri la presenza di clandestini a bordo
15 L'ecstasy può essere assunta prima della guida
16 L'eccessivo gioco dello sterzo deteriora precocemente gli pneumatici posteriori
17 Il campo di stabilità del motore è la zona nella quale il motore non consuma carburante
18 Taluni farmaci possono avere effetti collaterali che incidono negativamente nella guida
19 Il campo di stabilità del motore è la zona nella quale il motore è più elastico
20 Lo sfarfallamento dello sterzo può essere causato dalla non corretta convergenza delle ruote anteriori
21 La resistenza aerodinamica all'avanzamento influisce sul consumo di carburante
22 Se la vittima presenta un corpo estraneo in un occhio chi effettua il primo soccorso deve rimuovere il corpo estraneo
23 Le condizioni del filtro antipolline non incidono sulla qualità dell'aria all'interno dell'abitacolo
24 Il sovraccarico del veicolo comporta un aumento delle emissioni inquinanti
25 Possono essere indicativi della presenza di clandestini a bordo del veicolo segni di effrazione e danni al veicolo anche se lievi
26 Il posto di guida è ergonomico se i movimenti necessari per la guida non comportano sforzo eccessivo
27 Gli pneumatici devono essere controllati per accertare che il battistrada non abbia uno spessore inferiore a 1,6 mm
28 Nel caso di frattura l'infortunato non deve essere coperto
29 Per verificare l'efficienza dell'impianto di frenatura pneumo-idraulico, periodicamente è necessario controllare la viscosità dell'olio
30 La visuale ottimale si ottiene verificando periodicamente il serbatoio del liquido lavavetri
31 Il conducente deve conoscere approfonditamente il funzionamento della strumentazione di bordo
32 Per ridurre il rischio di rapine ai conducenti occorre sostare in aree isolate o poco illuminate per passare inosservati
33 Ogni danneggiamento organico o funzionale del lavoratore conseguente all'attività lavorativa costituisce infortunio sul lavoro
34 Deve astenersi dalla guida chi ha mangiato cibi molto pesanti da digerire
35 La instabilità di marcia del veicolo può dipendere dal sistema di regolazione delle sospensioni pneumatiche danneggiato
36 Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E, il conducente può superare le 4 ore e mezza di guida consecutive, se è in condizioni psicofisiche tali da non compromettere la sicurezza stradale
37 Il non corretto orientamento del fascio di luce del proiettore può dipendere dalla lampada montata non correttamente
38 Il rischio di sfregare posteriormente, al termine di una rampa percorsa in discesa, aumenta con la lunghezza dello sbalzo
39 L'uso di sostanze stupefacenti provoca dipendenza
40 Il conducente di veicolo soggetto alla disciplina del regolamento 561/2006(C)E con cronotachigrafo analogico, deve conservare i fogli di registrazione della giornata in corso e degli ultimi tre mesi
41 Non è possibile il rilascio del visto (né la proroga) allo straniero che già si trovi in Italia
42 Il filtro dell'aria intasato aumenta il rischio di incidente stradale
43 La Convenzione indennizzo diretto (CID) può essere attivata se non sono coinvolti autobus
44 Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo prevede un'interruzione obbligatoria ogni 4 ore di guida
45 Il conducente di un veicolo pesante, superando pedoni e ciclisti deve tenersi ad adeguata distanza laterale da essi
46 Il sedile è regolato correttamente se il piede destro, appoggiato al pianale, può ruotare agevolmente sul tallone per azionare i pedali dell'acceleratore e del freno
47 L'assunzione continua di alcool provoca danni al sistema nervoso
48 Il cambio di velocità serve a modificare il rapporto di trasmissione tra motore e ruote motrici
49 Una delle aree maggiormente interessate dal fenomeno dell'immigrazione clandestina come punto di ingresso in Italia è la costa ionica calabrese
50 Taluni farmaci possono determinare una diminuzione dell'attenzione
51 Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "periodo di riposo giornaliero regolare" ogni tempo di riposo che può essere preso in due periodi, il primo dei quali deve essere di almeno 3 ore senza interruzione e il secondo di almeno 9 ore senza interruzione
52 Non costituisce infortunio sul lavoro la lesione subita dal lavoratore nel caso di mancato rispetto delle norme di sicurezza comunicategli dal datore di lavoro
53 In caso di frattura delle costole, ove non ci siano lesioni alla schiena, bisogna spostare la vittima
54 In caso di incidente senza feriti, i conducenti devono annotare nome della compagnia assicurativa e numero dell'assicurazione degli altri conducenti coinvolti
55 La corretta scelta del rapporto del cambio consente di mantenere il motore nel campo di stabilità
56 In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) fa aumentare il consumo delle pastiglie dei freni
57 L'esposizione continuata alle vibrazioni espone il conducente a sofferenze a carico della colonna vertebrale
58 La mancanza di estintori a bordo del veicolo aumenta il rischio di incidenti stradali
59 Il modulatore di pressione in funzione del carico evita il bloccaggio delle ruote quando il veicolo è scarico
60 Secondo i principi dell'accordo di Shengen, le frontiere interne possono essere attraversate in qualunque luogo senza che sia necessario essere in possesso di un documento d'identità
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 94
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali