Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 937

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 937 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 L'attraversamento delle frontiere con Paesi aderenti alla UE ma non alla convenzione di Schengen, comporta controlli sull'identità delle persone ma non comporta controlli doganali
2 Nella curva di coppia, il numero di giri corrispondente alla coppia massima coincide con quello di massimo consumo
3 Il coefficiente di aderenza fra pneumatico e asfalto diminuisce se l'asfalto è ghiacciato
4 Il compressore dell'impianto frenante aspira e comprime aria
5 L'uso combinato del rallentatore e freno comporta un minor usura delle ganasce
6 Il posto di guida è ergonomico se il veicolo è munito di impianto stereo
7 In caso di smarrimento della carta tachigrafica, il conducente deve stampare il resoconto dell'attività di guida registrata nella memoria del cronotachigrafo, firmandolo e conservandolo per i successivi viaggi
8 Per verificare l'efficienza dell'impianto di frenatura pneumatico, periodicamente è necessario controllare l'integrità dei serbatoi dell'aria compressa
9 La tipologia di combustibile (gasolio, gpl, metano) aumenta il rischio di incidente stradale
10 Ci si può mettere alla guida anche se molto stanchi, se a bordo del veicolo si dispone di una sufficiente scorta di caffé forte
11 Per ridurre il rischio di rapine ai conducenti occorre sostare in aree isolate o poco illuminate per passare inosservati
12 Per evitare i furti di veicoli e del carico è opportuno sostare in luoghi poco frequentati mantenendo attivata la segnalazione luminosa del veicolo (indicatori di direzione lampeggianti simultaneamente)
13 All'Accordo di Schengen aderiscono anche Paesi extracomunitari
14 Nel freno pneumatico la forza frenante è fornita dalla pressione di aria
15 Il conducente ha assunto una corretta postura quando la schiena è appoggiata allo schienale del sedile
16 Il danno fisico subito dal conducente che cade accidentalmente nella cisterna costituisce infortunio sul lavoro
17 Nel cambio di velocità il numero di marce è direttamente proporzionale all'elasticità del motore
18 Il conducente di veicolo soggetto alla disciplina del regolamento 561/2006(C)E con cronotachigrafo analogico, deve conservare i fogli di registrazione della giornata in corso e degli ultimi tre mesi
19 La distrazione alla guida è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
20 L'ergonomia studia il bilancio dell'azienda di trasporto
21 Occorre inserire una marcia che consenta di mantenere un numero di giri prossimo a quello di minor consumo specifico
22 I tempi massimi di guida giornalieri, per i conducenti soggetti, alla disciplina del regolamento 561/2006(C)E, sono di 4 ore e mezza aumentabili ad 9 ore per due giorni la settimana
23 Una marcia appropriata al carico del veicolo e alle condizioni planoaltimetriche della strada consente di diminuire il consumo di carburante
24 Il visto è rilasciato dal tribunale italiano allo straniero che intende soggiornarvi
25 L'incidente stradale che ha provocato lesioni all'autista durante la sua attività professionale è considerato infortunio sul lavoro
26 Quando si è stanchi bisogna aumentare la temperatura dell'abitacolo
27 In caso di accensione della spia dell'olio del motore si deve verificarne il livello mediante l'apposita astina
28 La normativa vigente in materia di durata massima di guida nell'autotrasporto di persone si applica ai conducenti di autobus qualunque sia il servizio svolto
29 Chi è trovato senza permesso di soggiorno o con permesso scaduto viene espulso
30 Il conducente deve conoscere approfonditamente il funzionamento della strumentazione di bordo
31 Se l'infortunato è in stato di shock occorre porlo supino a terra e alzargli le gambe
32 La posizione del baricentro di un veicolo varia con la sua anzianità
33 L'impianto frenante di un autocarro o di un autobus è realizzato con due distinti circuiti, al fine di garantire l'arresto del veicolo anche in caso di avaria di uno dei due circuiti.
34 Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientra la marijuana
35 Nel settore dell'autotrasporto le rapine più frequenti sono finalizzate a sottrarre il motore dal veicolo lasciato in sosta
36 La deriva è l'angolo che si crea tra due assi del veicolo
37 La forza peso di un veicolo dipende dalla natura del carico trasportato
38 L'assunzione di alcool può determinare la sottovalutazione delle situazioni di pericolo
39 Dormire un sufficiente numero di ore consente di ridurre i rischi connesse all'attività i guida.
40 Il conducente, se deve superare i tempi di guida prescritti, può assumere tranquillanti
41 L'assunzione contemporanea di alcool e sostanze stupefacenti migliora la concentrazione alla guida nei lunghi viaggi
42 Una velocità non adeguata è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
43 Il controllo dei veicoli, al fine di rilevare la presenza di eventuali clandestini, comporta inevitabilmente il completo scarico della merce presente sul veicolo
44 Al termine della giornata lavorativa, la carta tachigrafica deve essere estratta a veicolo fermo
45 Una frenatura poco efficiente può dipendere da tamburi o dischi imbrattati d'olio
46 La guida anticipata consente di procedere con il cambio in folle nell'avvicinamento ad un semaforo con luce rossa.
47 Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "periodo di riposo settimanale regolare" ogni tempo di riposo di almeno 45 ore
48 Il Codice delle assicurazioni private prevede il risarcimento esclusivamente a seguito di sentenza passata in giudicato
49 Il campo di stabilità del motore è l'intervallo tra il numero di giri della coppia massima e della potenza minima
50 Occorre inserire una marcia più bassa se il numero di giri del motore scende troppo sotto quello di coppia massima
51 Se un autocarro o un autobus si incrociano su strade di montagna dove non sia possibile il loro transito contemporaneo, l'eventuale manovra di retromarcia compete all'autobus
52 L'immagine di un'impresa di autotrasporto non è condizionata dai comportamenti dei conducenti che vi lavorano
53 L'ingresso in Italia di cittadini comunitari non è soggetto a particolari limitazioni
54 L' incidente che coinvolge il conducente professionale, avvenuto all'interno della rimessa al termine del turno di lavoro, non è considerato infortunio sul lavoro
55 L'assunzione di alcol può essere soggetto a controllo da parte delle forze dell'ordine
56 Per verificare l'efficienza dell'impianto di lubrificazione, è necessario ispezionare internamente il filtro a cartuccia dell'olio periodicamente
57 L'emorragia esterna arteriosa è caratterizzata dal fatto che il sangue esce zampillando a schizzi intermittenti
58 è importante tenere sempre in efficienza i veicoli durante la circolazione per evitare segnalazioni alla Camera di Commercio
59 L'utilizzo degli occhiali da sole da parte del conducente è sconsigliabile perché affatica la vista
60 Il compressore dell'impianto frenante riceve il movimento dell'albero di trasmissione
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 937
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali