Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 902

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 902 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Nei centri abitati è di regola vietata la circolazione dei veicoli di massa a pieno carico superiore a 7,5 t. sui binari tranviari a raso
2 Se il vettore riferisce alle autorità di frontiera dell'eventuale presenza a bordo di stranieri in posizione irregolare rischia di incorrere nel reato di delazione
3 Il malfunzionamento dei freni è tra le cause di incidenti stradali
4 La respirazione artificiale è necessaria se l'infortunato non respira più autonomamente
5 L'emissione di fumo nero, altamente inquinante, allo scarico può dipendere da mancanza di acqua dal radiatore
6 Al conducente viene richiesta obbedienza
7 Per ridurre gli effetti di tutte le tossine prodotte dagli alcolici basta mangiare alimenti secchi
8 L'uso dell'aria condizionata durante la guida può essere causa di stress psicofisico per il conducente professionale
9 Il conducente professionale deve limitare l'assunzione di cibi che provocano sonnolenza
10 Il conducente ha un ruolo importante all'interno dell'impresa di autotrasporto perché ha contatti con numerosi interlocutori tra cui le banche
11 Il conducente, se deve superare i tempi di guida prescritti, è tenuto ad assumere farmaci eccitanti
12 La presenza dell'ABS compensa cattivi tempi di reazione
13 L'assunzione di marijuana durante la guida non è sanzionata dal codice della strada
14 Gli infortuni derivanti dalla movimentazione del carico non rientrano tra i rischi professionali del conducente
15 L'ingresso nel territorio italiano è consentito agli stranieri extracomunitari che si presentano attraverso un valico di frontiera e siano in possesso di un passaporto o di altro documento di viaggio equivalente riconosciuto valido per l'attraversamento delle frontiere
16 Le fratture sono emorragie interne
17 Durante l'attività lavorativa la frattura riportata dal conducente che scivoli nel salire sulla cabina sull'autocarro costituisce infortunio sul lavoro
18 Nella curva di coppia il numero di giri corrispondenti alla coppia massima coincide con quello di massimo rendimento
19 Se lo sterzo si presenta più duro del normale, ciò può dipendere dagli pneumatici anteriori troppo gonfi
20 L'aumento di forza di trazione si ottiene inserendo le ridotte
21 In fase di frenatura l'energia cinetica viene dissipata in calore attraverso il sistema frenante
22 In caso di incidente i conducenti dei veicoli coinvolti devono prima compilare il modulo di constatazione amichevole di incidente e poi rimuovere i veicoli anche se intralciano il traffico
23 In caso di frattura delle costole, ove non ci siano lesioni alla schiena, bisogna spostare la vittima
24 Per ridurre il rumore emesso dai veicoli a motore è necessario che il dispositivo silenziatore applicato all'autoveicolo sia efficiente e di tipo approvato
25 Il conducente deve verificare che sia in regola con la revisione periodica del veicolo
26 Le alte temperature dei freni ne migliorano le prestazioni
27 Durante l'attività professionale il conducente può essere esposto a intossicazione per inquinamento ambientale
28 L'ergonomia garantisce sicurezza e comfort di chi esegue un lavoro
29 Il malfunzionamento della pompa di iniezione è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
30 Le strade extraurbane principali hanno carreggiate indipendenti
31 Periodicamente deve essere controllato che lo sterzo non abbia un gioco eccessivo
32 Nell'impianto frenante pneumatico integrale i serbatoi contengono olio per il circuito frenante
33 La forza peso è uguale al prodotto della sua massa per l'accelerazione di gravità
34 Una lesione fisica che si verifica durante la manutenzione del veicolo è un infortunio sul lavoro
35 La presenza dell'aria nel serbatoio dell'impianto frenante diminuisce lo spazio di frenata
36 La coppia di un motore endotermico è un prodotto tra una forza e una lunghezza
37 In caso di incidente, lo stato di ebbrezza dell'infortunato comporta il divieto di spostarlo
38 Il cambio di velocità serve a modificare il rapporto di trasmissione tra motore e ruote motrici
39 Le norme italiane puniscono severamente tutti coloro che compiono attività dirette a favorire l'ingresso illegale degli stranieri nel territorio italiano
40 Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "periodo di riposo giornaliero regolare" ogni tempo di riposo ininterrotto di almeno 7 ore
41 In caso di brusca frenata il carico del veicolo potrebbe cadere all'indietro
42 Ai fini dell'obbligatorietà dell'uso del cronotachigrafo, non si definisce conducente chiunque si trovi a bordo di un veicolo con la mansione, all'occorrenza, di guidarlo
43 Sul foglio di registrazione del cronotachigrafo analogico sono registrate tutte le aperture del cronotachigrafo stesso.
44 Il reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina prevede pesanti sanzioni solo a favore del conducente del veicolo
45 In regime di sovrasterzo il veicolo non è in grado di girare a sufficienza
46 L'accordo di Schengen deve essere obbligatoriamente mostrato dal conducente agli organi di Polizia durante l'attraversamento delle frontiere interne al suo spazio (spazio Schengen)
47 Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote deve aumentare se aumentano le resistenze che si oppongono al moto del veicolo
48 I cittadini di Stati membri dell'Unione Europea hanno diritto di entrare, circolare e soggiornare in Italia per non più di tre mesi, a condizione che abbiano un passaporto munito di visto d'ingresso
49 Il mancato rispetto delle norme sulla precedenza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
50 Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote è più alto quando sono inserite marce basse
51 Nel caso di incidente stradale con danni alle sole cose si devono chiamare i Carabinieri
52 Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo, prevede che il periodo massimo di guida non possa eccedere le 9 ore giornaliere aumentabili a 10 ore per non più di due giorni alla settimana
53 Il danno fisico subito dal conducente che cade accidentalmente nella cisterna costituisce infortunio sul lavoro
54 In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) aumenta gli spazi di frenatura
55 Una postura non corretta alla guida può comportare uno sforzo eccessivo delle articolazioni, dei tendini e dei muscoli
56 Ai fini dell'obbligatorietà dell'uso del cronotachigrafo, si definisce conducente chiunque sia addetto alla guida di veicolo, anche per un breve periodo
57 La funzione out of scope (disattivazione del cronotachigrafo digitale) deve essere utilizzata quando il veicolo è impiegato in attività escluse dal regolamento 561/2006(C)E
58 Periodicamente deve essere controllato il livello dell'olio del differenziale per consentire il corretto funzionamento dei satelliti e dei planetari
59 Il colpo di sonno coglie, di solito, chi non ha dormito abbastanza
60 Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti solo se le analisi di laboratorio lo attestano
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 902
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali