Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 863

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 863 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Per evitare rischi alla salute, il conducente non deve svolgere esercizio di rilassamento dei muscoli
2 Le norme italiane puniscono severamente tutti coloro che compiono attività dirette a favorire l'ingresso illegale degli stranieri nel territorio italiano
3 In caso di incendio, il soccorritore deve staccare i residui di tessuto aderenti alle parti ustionate della vittima
4 Le intersezioni a raso sono presenti sulle strade extraurbane secondarie
5 La pressione degli pneumatici deve essere verificata frequentemente perché se gonfiati non correttamente, si usurano precocemente
6 La stanchezza del conducente aumenta il rischio di incidente stradale
7 L'intasamento del filtro dell'olio può causare fumo nero allo scarico
8 In caso di aggressioni, furti, rapine occorre non far intervenire le forze dell'ordine per non peggiorare la situazione
9 Nella curva di potenza, il numero di giri corrispondente alla massima potenza coincide con quello di coppia massima
10 L'energia cinetica influisce sullo spazio di frenata del veicolo
11 Per evitare i furti del carico è necessario lasciare il veicolo in sosta con il freno a mano inserito
12 La carta tachigrafica del conducente può essere inserita nel cronotachigrafo digitale con veicolo in movimento
13 In mancanza di prove inconfutabili che dimostrino che è stato fatto tutto il possibile per non agevolare il trasporto di clandestini, il conducente, può essere sanzionato in maniera estremamente pesante, sia penalmente che amministrativamente
14 Per valutare se l'infortunato respira il soccorritore deve porre la mano sotto il suo naso per sentire il respiro sulla propria pelle
15 Nel caso in cui l'infortunato riprenda conoscenza, viene meno la necessità di chiamare il 118
16 Nelle salite percorse con il veicolo carico è opportuno mantenere il motore a un numero di giri compreso nell'intervallo ottimale indicato dal contagiri
17 Talune anomalie dell'impianto frenante sono rilevabili attraverso il controllo del manometro
18 L'alcolemia è misurata attraverso una sonda nell'apparato digerente
19 Prima di iniziare un lungo viaggio è consigliabile dormire non più di quattro ore la notte precedente
20 Prima di iniziare la marcia è necessario che aria ed olio dell'impianto frenante oleo-pneumatico abbia raggiunto una sufficiente pressione
21 La corretta alimentazione di un conducente è costituita di alimenti leggeri ed energetici
22 La lesione alla vista determinata dall'accidentale contatto con il materiale corrosivo trasportato costituisce infortunio sul lavoro
23 Il cambio di velocità consente di equilibrare sforzo di trazione e resistenza totale all'avanzamento
24 Non costituisce infortunio sul lavoro la lesione subita dal lavoratore nel caso in cui non utilizzi, per negligenza, i dispositivi di protezione individuale imposti dal datore di lavoro
25 La forza centripeta interviene durante la salita del veicolo
26 La variazione continua di orari dei pasti e del sonno può essere causa di stress psicofisico per il conducente professionale
27 Nelle salite percorse con il veicolo carico non si devono mai usare le marce ridotte
28 E' vietato il trasporto di merci pericolose sulle strade extraurbane principali
29 L'immagine di un'impresa di autotrasporto può anche non essere curata in quanto questo settore non è soggetto a concorrenza
30 Il rischio di ribaltamento del veicolo in curva aumenta quando il baricentro è più alto
31 Alle frontiere con Paesi UE non aderenti alla convenzione di Schengen, non si applica, in generale, alcun tipo di controllo, né di tipo doganale, né relativo alle persone ai fini della sicurezza
32 Nei freni a disco la ventilazione delle parti a strisciamento è assicurata da un compressore
33 La carta di qualificazione del conducente è rilasciata dall'Ufficio Motorizzazione Civile
34 La corretta alimentazione di un conducente consiste in cibi grassi per un maggior apporto energetico
35 Se un veicolo è dotato di cronotachigrafo digitale, la stessa carta tachigrafica può essere utilizzata da tutti i conducenti che si alternano alla guida di quel veicolo.
36 L'impianto frenante oleo-pneumatico è munito di convertitore pneumo-idraulico
37 Gli ammortizzatori scarichi provocano un anomalo comportamento del cambio
38 Quando si entra in un tunnel occorre aver preso nota delle disposizioni particolari previste dall'Ente proprietario
39 L'abuso di alcol può essere causa di licenziamento dei conducenti professionali
40 Percorrendo le discese è necessario un maggiore sforzo di trazione
41 L' insonorizzazione della cabina di guida migliora viaggiando con i finestrini aperti
42 Il filtro dell'aria intasato aumenta il rischio di incidente stradale
43 Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "riposo" ogni periodo ininterrotto durante il quale il conducente può disporre liberamente del suo tempo
44 L'aumento dello sforzo di trazione si ottiene inserendo marce ridotte
45 La vibrazione dello sterzo può dipendere da eccessivi giochi ai comandi dello sterzo
46 Quando si è stanchi bisogna aumentare la temperatura dell'abitacolo
47 Il cronotachigrafo è obbligatorio su tutti i veicoli con massa complessiva superiore alle 3, 5 t
48 Occorre inserire una marcia più alta per affrontare lunghe discese e sfruttare l'effetto frenante del motore
49 In caso di guasto del cronotachigrafo, se il viaggio dura meno di sette giorni, si può procedere alla riparazione al ritorno del veicolo in sede
50 Ogni danneggiamento organico o funzionale del lavoratore conseguente all'attività lavorativa costituisce infortunio sul lavoro
51 L'assunzione di alcool può aumentare la sensibilità all'abbagliamento nella guida notturna
52 L'ingresso illegale di persone non comporta rischi per la sicurezza nazionale e l'ordine pubblico
53 Se lo sterzo si presenta più duro del normale, ciò può dipendere dagli pneumatici anteriori troppo gonfi
54 Al conducente viene richiesta diligenza
55 Il mancato rispetto delle norme sulla precedenza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
56 Un veicolo si dice sovrasterzante quando l'angolo di deriva dell'asse posteriore è maggiore di quello dell'asse anteriore
57 E' possibile viaggiare per brevi tragitti in cattive condizioni psicofisiche, se al termine del viaggio si osserva un periodo di riposo supplementare
58 Per evitare di favorire l'immigrazione di clandestini è necessaria la custodia continua del veicolo, in particolare nelle zone a rischio
59 L'uso dell'aria condizionata durante la guida può essere causa di stress psicofisico per il conducente professionale
60 Il visto è rilasciato dal tribunale italiano allo straniero che intende soggiornarvi
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 863
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali