Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 838

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 838 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 La coppia motrice è generata dalla forza applicata dal sistema frenante sui mozzi delle ruote
2 In caso di frattura delle costole bisogna evitare il più possibile che l'infortunato si muova
3 L'esposizione a polveri e sostanze nocive aumenta il rischio per la salute del conducente professionale
4 Le brusche frenate determinano un usura più rapida dei freni
5 La segnalazione di pericolo ha lo scopo di rallentare il transito sulla zona pericolosa
6 La forza centripeta è connessa all'aderenza degli pneumatici al suolo stradale
7 Il campo di stabilità del motore è l'intervallo tra il numero di giri corrispondente alla coppia massima e il numero di giri in corrispondenza della potenza massima
8 Il sottosterzo compensa l'effetto della deriva
9 Aggiungendo acqua al liquido antigelo aumenta il rischio di congelamento
10 La presenza dell'ABS compensa cattivi tempi di reazione
11 La normativa sull'uso del cronotachigrafo definisce interruzione ogni periodo in cui il conducente non può guidare o svolgere altre mansioni e che serve unicamente al suo riposo
12 L'assunzione di alcool può determinare la maggior prontezza di riflessi
13 Il rallentatore annulla la mandata del gasolio
14 Il favoreggiamento dell'immigrazione clandestina prevede solo pesanti sanzioni pecuniarie non essendo considerato reato
15 Su un'autostrada con tre corsie per senso di marcia è consentito, ad un autobus lungo 8 metri e di massa a pieno carico inferiore a 5 tonnellate, di circolare sulla corsia più a sinistra
16 Per ridurre i danni provocati dall'esposizione continuata alle vibrazioni, è utile fare esercizio fisico per rinforzare il tratto lombare
17 Il malfunzionamento dei freni è tra le cause di incidenti stradali
18 Per verificare l'efficienza dell'impianto elettrico, periodicamente è necessario controllare l'efficienza dell'alternatore
19 L'immagine di un'impresa di autotrasporto dipende dalla nazionalità del conducente
20 Sul foglio di registrazione del cronotachigrafo analogico sono registrate tutte le aperture del cronotachigrafo stesso.
21 E' necessario aumentare la forza di trazione con l'aumentare del carico
22 Una frenatura poco efficiente può dipendere dalla rottura del segnalatore di pressione del circuito frenante
23 Quando si assume un farmaco, non bisogna assumere alcool ad eccezione di un bicchierino di grappa
24 Talune anomalie dell'impianto frenante sono rilevabili attraverso il controllo del manometro
25 La curva di potenza di un motore endotermico descrive il valore della coppia al variare delle dimensioni del veicolo
26 Guidare in una situazione di traffico intenso può essere fonte di stress e quindi aumentare il rischio di incidenti stradali.
27 Quando si verifica un incidente stradale devono essere esibiti, tra gli altri, la patente e la carta di circolazione, per identificare, rispettivamente, il conducente e l'intestatario del veicolo
28 Per poter guidare occorre essere riconosciuti idonei per requisiti fisici e psichici
29 Per valutare se l'infortunato respira è necessario aspettare l'intervento di un professionista
30 Il colpo di sonno interviene con minor probabilità dopo un pasto abbondante
31 Alle frontiere con Paesi UE non aderenti alla convenzione di Schengen, non si applica, in generale, alcun tipo di controllo, né di tipo doganale, né relativo alle persone ai fini della sicurezza
32 L'uso di sostanze stupefacenti può essere causa di licenziamento dei conducenti professionali
33 Il freno oleopneumatico utilizza l'olio di lubrificazione del motore
34 Ai cittadini dell'Unione Europea, è riconosciuto il diritto di circolare liberamente nel territorio dello Stato membro, salve eccezioni
35 L'assunzione di ecstasy può comportare rischio di disidratazione
36 I tempi massimi di guida settimanali soggetti alla disciplina del regolamento 561/2006(C)E, sono di 45 ore
37 Se il cronotachigrafo analogico si rompe durante un viaggio, il conducente deve annotare manualmente i dati relativi ai periodi di guida e di riposo utilizzando gli appositi spazi del foglio di registrazione
38 L'avaria dei proiettori, normalmente può essere risolta subito accendendo le luci di ingombro
39 La lesione ad una mano subita dal conducente durante l'operazione di aggancio del rimorchio è considerata infortunio sul lavoro
40 Il malfunzionamento delle sospensioni è tra le cause di incidenti stradali
41 L'impianto frenante pneumatico è dotato di un convertitore pneumoidraulico
42 L'emissione di fumo nero, altamente inquinante, allo scarico può dipendere da mancanza di acqua dal radiatore
43 Il mancato rispetto della distanza di sicurezza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
44 La corretta postura di guida consente al conducente di derogare dalla normativa in materia di guida e di riposo
45 Il danno fisico subito dal conducente che cade accidentalmente nella cisterna costituisce infortunio sul lavoro
46 Non è possibile il rilascio del visto (né la proroga) allo straniero che già si trovi in Italia
47 L'aumento dello sforzo di trazione si ottiene inserendo rapporti di trasmissione più alti
48 Il conducente di un veicolo soggetto alla disciplina del regolamento 561/2006(C)E, mentre fruisce del periodo di interruzione di 45 minuti della guida, dopo aver guidato per 4 ore e mezza non può svolgere nessuna attività lavorativa
49 La frenata brusca sovraccarica l'asse posteriore
50 Durante l'attività lavorativa la frattura riportata dal conducente che scivoli nel salire sulla cabina sull'autocarro costituisce infortunio sul lavoro
51 L' Irlanda è uno stato membro UE ma non è interno allo spazio Schengen
52 Per ridurre una emorragia esterna venosa, è utile tamponare a pressione la ferita con materiale possibilmente sterile
53 La forza centrifuga è massima in salita
54 Nel cambio di velocità il numero di marce è direttamente proporzionale all'elasticità del motore
55 Coloro che esercitano impresa di autotrasporto non sono soggetti all'iscrizione nel registro delle imprese presso la Camera di commercio, ma in quello della Motorizzazione
56 Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "periodo di guida giornaliero": il periodo complessivo di guida tra il termine di un periodo di riposo giornaliero e l'inizio del periodo di riposo giornaliero seguente o tra un periodo di riposo giornaliero e un periodo di riposo settimanale
57 Il posto di guida è ergonomico se il veicolo è dotato di collegamento satellitare antirapina
58 E' sempre necessario soccorrere un infortunato della strada
59 Occorre inserire una marcia più alta per affrontare lunghe discese e sfruttare l'effetto frenante del motore
60 Per evitare di trasportare clandestini in modo inconsapevole, in particolare nel trasporto persone, è necessario controllare anche all'interno del veicolo per verificare eventuali infiltrati tra i passeggeri regolari
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 838
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali