Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 782

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 782 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 La stanchezza del conducente aumenta il rischio di incidente stradale
2 La postura del conducente è corretta se durante la guida il busto è inclinato in avanti
3 Il conducente di un veicolo pesante, superando pedoni e ciclisti deve tenersi ad adeguata distanza laterale da essi
4 La forza motrice, grazie agli organi di trasmissione, consente il moto del veicolo
5 L'emissione di fumo bianco, altamente inquinante, allo scarico può dipendere da fasce raschia olio usurate
6 La normativa vigente in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di autoveicoli adibiti per il soccorso stradale che operano sulle autostrade
7 Il conducente che provoca danni solo materiali in un incidente si può fare assistere da un consulente d'infortunistica stradale
8 Gli ammortizzatori scarichi provocano un anomalo comportamento del differenziale
9 In caso di immigrazione clandestina, il mezzo di trasporto che ha portato lo straniero alla frontiera è obbligato a ricondurlo nello Stato di provenienza o in quello dove è stato rilasciato il biglietto
10 Se si hanno a bordo gli estintori e tutte le dotazioni di sicurezza, non è possibile che si verifichino situazioni di emergenza
11 Quando si assume un farmaco, sedativo o tranquillante, non bisogna bere alcool perché ne potenzia il loro effetto calmante
12 Il compressore dell'impianto frenante riceve il movimento dall'albero motore
13 Secondo i principi dell'accordo di Shengen, le frontiere interne possono essere attraversate in qualunque luogo senza che venga effettuato il controllo delle persone
14 L'andamento delle curve di coppia e di potenza è legato al numero di giri del motore
15 Il guasto del cronotachigrafo è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
16 Rientrano tra le operazioni di manutenzione ordinaria la sostituzione del motore
17 La Polonia è uno stato membro UE ed è interno allo spazio Schengen
18 L'impianto frenante oleo-pneumatico contiene una pompa ad ingranaggi
19 In discesa, l'uso di una marcia bassa consente di sfruttare l'effetto frenante del motore
20 Bisogna periodicamente controllare il filtro dell'aria del motore al fine di garantire il corretto raffreddamento del motore
21 Una delle aree maggiormente interessate dal fenomeno dell'immigrazione clandestina come punto di ingresso in Italia è la costa siciliana, in particolare le isole di Lampedusa e Pantelleria
22 La curva di potenza di un motore endotermico descrive il valore della potenza al variare del numero di giri
23 L'alcolemia può essere misurata anche tramite l'aria espirata
24 Per verificare se il cuore dell'infortunato batte, bisogna accertare la presenza delle pulsazioni della carotide mantenendo il collo in estensione
25 Una lesione fisica che si verifica durante la manutenzione del veicolo è un infortunio sul lavoro
26 Il mancato rispetto delle norme sulla precedenza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
27 Chi soccorre l'infortunato con arresto del battito cardiaco e dell'attività respiratoria, deve effettuare la respirazione artificiale e il massaggio cardiaco
28 Ai fini dell'obbligatorietà dell'uso del cronotachigrafo, si definisce conducente chiunque sia addetto alla guida di veicolo, anche per un breve periodo
29 Il danneggiamento all'apparato muscolo scheletrico durante l'operazione di sostituzione di uno pneumatico costituisce infortunio sul lavoro
30 I fogli di registrazione del cronotachigrafo analogico devono essere omologati secondo disposizioni comunitarie
31 Il campo di stabilità del motore, se ampio, determina maggiore "elasticità del motore"
32 Un veicolo in movimento è dotato di energia cinetica tanto maggiore quanto maggiore è la sua velocità
33 La cattiva ossigenazione dell'abitacolo riduce il benessere del conducente
34 Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E, il conducente può superare le 4 ore e mezza di guida consecutive, se è in condizioni psicofisiche tali da non compromettere la sicurezza stradale
35 Una frenatura poco efficiente può dipendere dal filtro antiparticolato intasato
36 L' Irlanda è uno stato membro UE ed è interno allo spazio Schengen
37 Il sottosterzo aumenta la stabilità del veicolo in curva
38 Per verificare l'efficienza dell'impianto di frenatura pneumatico, periodicamente è necessario controllare lo stato di usura delle guarnizioni degli elementi frenanti
39 Per limitare i rischi alla propria salute il conducente deve limitare al massimo il numero di guide notturne
40 La tipologia di combustibile (gasolio, gpl, metano) aumenta il rischio di incidente stradale
41 Il colpo di sonno interviene con minor probabilità dopo un pasto abbondante
42 Durante l'attività professionale il conducente è esposto a distorsioni degli arti dovute alla salita o discesa dalla cabina
43 In un motore endotermico, l'andamento della curva di coppia all'aumentare del numero di giri, è dapprima crescente, raggiunge un valore massimo e poi decresce
44 I fogli di registrazione del cronotachigrafo analogico sono consegnati al conducente dalla camera di commercio
45 Il compressore dell'impianto frenante comprime l'olio destinato ad agire sugli elementi frenanti
46 Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti solo se le analisi di laboratorio lo attestano
47 Subito dopo i pasti, è opportuno che il conducente programmi la temperatura dell'abitacolo su temperature basse
48 Per ridurre gli effetti di tutte le tossine prodotte dagli alcolici basta mangiare alimenti secchi
49 La funzione out of scope (disattivazione del cronotachigrafo digitale) deve essere utilizzata quando il veicolo è impiegato in attività escluse dal regolamento 561/2006(C)E
50 Se l'infortunato è incosciente e non respira, bisogna attuare la respirazione artificiale
51 La forza centrifuga può fare sbandare un veicolo
52 La forza peso è proporzionale alla sua massa
53 Gli infortuni derivanti dalla movimentazione del carico non rientrano tra i rischi professionali del conducente
54 Le imprese di autotrasporto ed i loro conducenti devono predisporre ed attuare un piano di controllo adeguato al fine di evitare, nella massima misura possibile, che i controlli effettuati dalle forze dell'ordine possano dare riscontri positivi in ordine alla presenza a bordo di clandestini
55 In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) aumenta gli spazi di frenatura
56 In generale, il conducente deve scegliere la marcia più alta possibile per la velocità alla quale ha deciso di viaggiare
57 Taluni farmaci possono interagire con l'alcool con conseguenze negative per l'attività di guida
58 L'individuazione della causa dei guasti da parte del conducente è indispensabile per contenere i consumi di carburante
59 Un'insufficiente pressione di gonfiaggio degli pneumatici ne provoca un eccessivo consumo della parte centrale
60 Chi presta soccorso all'infortunato incosciente deve immediatamente verificare se il cuore batte
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 782
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali