Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 754

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 754 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Osservare le pause prescritte dalla normativa contribuisce a prevenire le malattie professionali
2 Una posizione di guida scorretta comporta l'affaticamento dell'apparato scheletrico ma non di quello muscolare del conducente
3 Nelle salite percorse con il veicolo carico occorre fare attenzione a non superare il regime di coppia massima
4 Una laboriosa digestione dopo un pasto abbondante, può provocare sonnolenza al conducente
5 Per verificare l'efficienza dell'impianto di frenatura pneumatico, periodicamente è necessario controllare il livello dell'olio del serbatoio dei freni
6 L'immagine di un'impresa di autotrasporto è determinata anche dai comportamenti dei conducenti che hanno un contatto diretto con i clienti
7 La corretta pressione di gonfiaggio degli pneumatici è indipendente dal carico del veicolo
8 La forza peso si spiega tenendo presente che ogni corpo posto sulla superficie terrestre è attratto dalla terra
9 Se lo sterzo si presenta più duro del normale, ciò può dipendere dai pneumatici anteriori sgonfi
10 Se il vettore riferisce alle autorità di frontiera dell'eventuale presenza a bordo di stranieri in posizione irregolare rischia di incorrere nel reato di delazione
11 Periodicamente deve essere controllato il livello dell'olio del motore per evitare che esso vada in fuorigiri
12 L'assunzione continua di alcool previene le callosità diffuse
13 L'esposizione a polveri e sostanze nocive aumenta il rischio per la salute del conducente professionale
14 Tra le mansioni del conducente che non sia anche titolare dell'impresa di trasporto, rientra il recupero dei crediti
15 Il sottosterzo aumenta in caso di scarsa aderenza
16 La pratica regolare di esercizio fisico può essere fonte di stress del conducente, e quindi aumentare il rischio di incidenti stradali
17 Non costituisce infortunio sul lavoro la lesione subita dal lavoratore nel caso in cui non utilizzi, per negligenza, i dispositivi di protezione individuale imposti dal datore di lavoro
18 I vettori devono accertarsi che gli stranieri siano in possesso dei mezzi finanziari richiesti per l'ingresso nei Paesi dell'Accordo di Schengen
19 Il modulatore di pressione in funzione del carico regola l'intensità della forza frenante in funzione del carico del veicolo
20 Il cambio di velocità serve a modificare il rapporto di trasmissione tra motore e ruote motrici
21 L'immigrazione clandestina è un reato ed è punito con una pesante sanzione pecuniaria
22 Ai cittadini dell'Unione Europea, è riconosciuto il diritto di circolare liberamente nell'Unione Europea senza bisogno di richiedere alcun visto
23 Taluni farmaci possono allungare il tempo di reazione
24 Con Il motore, in regime di "fuori giri", si determina un consumo eccessivo di carburante
25 Il malfunzionamento delle sospensioni è tra le cause di incidenti stradali
26 L'assunzione di ecstasy è consigliabile se si debbono superare i tempi di guida prescritti
27 La deriva è lo scostamento della traiettoria compiuta dal veicolo, rispetto a quella impostata del conducente
28 Il danno fisico subito dal conducente che cade accidentalmente nella cisterna costituisce infortunio sul lavoro
29 Nel caso in cui l'infortunato riprenda conoscenza, viene meno la necessità di chiamare il 118
30 L'immagine di un'impresa di autotrasporto si forma solo con campagne pubblicitarie
31 Periodicamente deve essere controllato il livello dell'olio del servosterzo
32 Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientrano papaia e pappa reale
33 Nella curva di coppia il numero di giri corrispondenti alla coppia massima coincide con quello di massimo rendimento
34 E' considerato infortunio sul lavoro la lesione che subisce il conducente durante le operazioni di carico e scarico delle merci.
35 In caso di incidente senza feriti, i conducenti devono annotare il numero dei chilometri percorsi dai veicoli
36 Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "periodo di riposo giornaliero regolare" ogni tempo di riposo che può essere preso in due periodi, il primo dei quali deve essere di almeno 3 ore senza interruzione e il secondo di almeno 9 ore senza interruzione
37 A parità di forza frenante, lo spazio di frenatura è maggiore con l'aumentare della massa del veicolo
38 Il conducente che provoca danni solo materiali in un incidente si può fare assistere da un consulente di investimenti
39 Per verificare l'efficienza dell'impianto di lubrificazione, periodicamente è necessario verificare il corretto funzionamento dell'elettroventola
40 La lesione subita dal conducente in conseguenza di cadute accidentali dal piano di carico dell'autocarro costituisce infortunio sul lavoro
41 Per il controllo dei veicoli, al fine di scongiurare l'ingresso illegittimo di cittadini stranieri, si utilizzano onde sonore ad alta frequenza che costringono gli eventuali clandestini ad uscire dal veicolo F
42 è consentito montare sullo stesso asse pneumatici di disegno diverso, purché lo spessore del battistrada sia superiore a 1,6 mm
43 Il conducente che provoca danni solo materiali in un incidente non è responsabile verso i verso i pedoni danneggiati
44 La carta tachigrafica del conducente deve essere inserita nell'apposito alloggiamento al momento della presa in consegna del veicolo
45 Durante l'attività lavorativa la frattura riportata dal conducente che scivoli nel salire sulla cabina sull'autocarro costituisce infortunio sul lavoro
46 Il posto di guida è ergonomico se gli apparati muscolare e scheletrico del conducente non sono sottoposti ad affaticamento eccessivo
47 Le strade provinciali non hanno intersezioni a raso
48 L'aumento dello sforzo di trazione si ottiene inserendo rapporti di trasmissione più alti
49 I tempi massimi di guida settimanali soggetti alla disciplina del regolamento 561/2006(C)E, sono di 45 ore
50 L'unica eccezione all'obbligo di soccorrere un infortunato è costituita dalle cause di forza maggiore
51 I costi di manutenzione ordinaria del veicolo sono risarcibili dall'assicurazione RCA
52 Il foglio di registrazione del cronotachigrafo analogico deve essere tolto al momento della riconsegna del veicolo oppure dopo 24 ore dal suo inserimento
53 La carta di qualificazione del conducente è rilasciata dalla Camera di Commercio
54 La marijuana accorcia il tempo di reazione
55 Secondo i principi dell'accordo di Shengen, le frontiere interne possono essere attraversate in qualunque luogo senza che venga effettuato il controllo delle persone
56 L'uso frequente del cambio di velocità comporta un minor consumo di carburante
57 Prima di avviare il motore è necessario accertarsi che l'aria dell'impianto frenante abbia raggiunto una sufficiente pressione
58 La frenata brusca provoca l'impennarsi del veicolo
59 Ai fini dell'obbligatorietà dell'uso del cronotachigrafo, si definisce conducente chiunque sia addetto alla guida di veicolo per almeno 100 km
60 Quando si assume un farmaco, sedativo o tranquillante, non bisogna bere alcool perché ne potenzia il loro effetto calmante
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 754
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali