Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 629

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 629 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Deve astenersi dalla guida chi è soggetto ad un malore temporaneo
2 In generale, il conducente deve scegliere la marcia tale che mantenga il motore intorno al regime di minor consumo specifico
3 Se l'infortunato è cosciente ha delle reazioni a sollecitazioni verbali
4 La svolta dei veicoli alle intersezioni è condizionata dal loro passo e dagli sbalzi
5 In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) aumenta gli spazi di frenatura
6 La forza di attrito comporta l'abbassamento del baricentro del veicolo
7 In mancanza di prove inconfutabili che dimostrino che è stato fatto tutto il possibile per non agevolare il trasporto di clandestini, l'impresa, può essere sanzionata in maniera estremamente pesante, sia penalmente che amministrativamente
8 La corretta alimentazione di un conducente consiste nel mangiare solo carne rossa
9 L'uso di sostanze stupefacenti porta sempre a compiere atti violenti
10 Per garantire l'efficienza del veicolo è necessario superare i limiti di velocità nel traffico urbano
11 La curva di potenza di un motore endotermico descrive il valore della coppia al variare delle dimensioni del veicolo
12 La normativa vigente in materia di durata massima di guida, si applica anche ai conducenti dei veicoli immatricolati al di fuori dell'Unione europea se il trasporto avviene totalmente nell'ambito dell'unione stessa
13 Sbalzi termici e correnti d'aria aumentano il rischio per la salute del conducente professionale
14 Il visto può essere individuale o collettivo, se collettivo la durata massima è di 60 giorni
15 Il conducente che provoca danni solo materiali in un incidente non è responsabile verso i conducenti danneggiati
16 L'accordo di Schengen comporta il rafforzamento dei controlli alle frontiere esterne al suo spazio (spazio Schengen)
17 La forza di inerzia non varia al variare della velocità
18 Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo, prevede un'interruzione di 45 minuti dopo quattro ore e mezza di guida
19 In un motore endotermico, l'andamento della curva di potenza all'aumentare del numero di giri, è dapprima crescente, raggiunge un valore massimo e poi decresce
20 La corretta scelta del rapporto del cambio consente di mantenere il motore nel campo di stabilità
21 Il visto rilasciato dalle ambasciate e dai consolati italiani nello stato di origine o della stabile residenza dello straniero, consente la libera circolazione in tutti gli stati Europei
22 In caso di incidente senza feriti, i conducenti devono prendere nota degli estremi di patente, veicolo e assicurazione dell'altro conducente coinvolto
23 La prolungata esposizione alle vibrazioni non è causa di malattie professionali
24 Il distributore duplex distribuisce l'aria nei serbatoi dell'impianto frenate
25 L'equilibratura non corretta dei freni può dipendere da una eccessiva pressione sul pedale del freno
26 Svolgere attività lavorative durante i periodi di riposo obbligatorio può essere causa di stress psicofisico per il conducente professionale
27 L'esposizione continuata alle vibrazioni espone il conducente a sofferenze a carico della colonna vertebrale
28 L'accensione della spia della temperatura del liquido di raffreddamento del motore può essere causata da un difettoso funzionamento del termometro
29 Passando dalla terza alla quarta marcia aumenta lo sforzo di trazione
30 Il conducente, tramite controllo "a vista", può accertare l 'efficienza frenate del veicolo
31 Una lesione fisica che si verifica durante la manutenzione del veicolo è un infortunio sul lavoro
32 La corretta postura al posto di guida consente la prevenzione di alcune malattie professionali
33 Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "periodo di riposo settimanale ridotto" ogni tempo di riposo inferiore a 45 ore, che può essere ridotto, a determinate condizioni, a una durata minima di 24 ore continuative
34 La instabilità di marcia del veicolo può dipendere dalle balestre o dalle molle elicoidali danneggiate
35 Gli pneumatici con battistrada usurato aumentano il rischio di incidenti stradali
36 Per garantire l'efficienza del veicolo è necessario effettuare il ripristino di dispositivi meccanici logori anche se ancora funzionanti
37 La mancanza di estintori a bordo del veicolo aumenta il rischio di incidenti stradali
38 I guanti consentono la protezioni delle mani da rischi meccanici, elettrici e chimici
39 In caso di incendio, il soccorritore deve bagnare le ustioni con acqua fredda
40 Quando si assume un farmaco, non bisogna assumere alcool ad eccezione di un bicchierino di grappa
41 Il conducente di un veicolo soggetto alla disciplina del regolamento 561/2006(C)E, mentre fruisce del periodo di interruzione di 45 minuti della guida, dopo aver guidato per 4 ore e mezza non può svolgere nessuna attività lavorativa
42 L'assunzione di alcool può determinare l'ampliamento del campo visivo a 270°
43 Il visto è rilasciato dal tribunale italiano allo straniero che intende soggiornarvi
44 In un incidente stradale, se non si può spostare il veicolo, bisogna immediatamente segnalare il pericolo
45 Il manometro dell'olio misura la pressione dell'olio dell'impianto frenante
46 Le norme che gli autotrasportatori sono tenuti a rispettare per contribuire a debellare l'immigrazione clandestina, consigliano al vettore di riferire alle autorità di frontiera dell'eventuale presenza a bordo di stranieri in posizione irregolare
47 La tecnica correttiva al sottosterzo comporta un momentaneo intervento sul volante verso l'interno della curva
48 Il campo di stabilità del motore è la zona nella quale il motore non consuma carburante
49 Per ridurre il rischio di rapine ai conducenti occorre sostare in aree isolate o poco illuminate per passare inosservati
50 La lesione alla vista determinata dall'accidentale contatto con il materiale corrosivo trasportato costituisce infortunio sul lavoro
51 L'assunzione continua di alcool provoca disturbi e malattie degli organi vitali
52 L'accensione della spia della temperatura del liquido di raffreddamento del motore può essere causata dal surriscaldamento dei freni
53 L'efficienza delle sospensioni influisce sul comportamento in curva del veicolo
54 Il mancato rispetto delle norme sulla precedenza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
55 La tipologia di combustibile (gasolio, gpl, metano) aumenta il rischio di incidente stradale
56 Lo sforzo di trazione aumenta se saliamo di marcia
57 L'immagine di un'impresa di autotrasporto dipende anche dalla capacità del conducente di interagire con i viaggiatori
58 L'uso prolungato del freno motore provoca un innalzamento della temperatura del motore
59 La carta di qualificazione del conducente per il trasporto di persone non può essere rinnovata a chi ha compiuto sessanta anni di età
60 In caso di smarrimento della carta tachigrafica, il conducente può farsela prestare da un collega
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 629
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali