Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 511

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 511 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Quando si assume un farmaco, sedativo o tranquillante, non bisogna bere alcool perché ne potenzia il loro effetto calmante
2 E' buona norma per un conducente professionale assumere una bevanda alcolica per favorire la digestione
3 All'Accordo di Schengen aderiscono anche Paesi extracomunitari
4 Periodicamente deve essere controllato il livello dell'olio dei freni per consentire il corretto funzionamento del distributore duplex
5 Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote è più basso quando sono inserite marce basse
6 Con Il motore, in regime di "fuori giri", si determina un consumo eccessivo di carburante
7 Gli inconvenienti fisici dovuti alle scosse e sobbalzi del veicolo, aumentano se il conducente è in soprappeso
8 Il mancato rispetto delle norme sulla precedenza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
9 Per verificare l'efficienza dell'impianto di avviamento, periodicamente è necessario controllare il corretto funzionamento del ventilatore
10 L'ecstasy si presenta sotto forma di pasticche o tavolette
11 Deve astenersi dalla guida chi si trova in stato di forte emotività
12 Gli pneumatici con battistrada usurato aumentano il rischio di incidenti stradali
13 Le imprese di autotrasporto ed i loro conducenti devono predisporre ed attuare un piano di controllo adeguato al fine di evitare, nella massima misura possibile, che i controlli effettuati dalle forze dell'ordine possano dare riscontri positivi in ordine alla presenza a bordo di clandestini
14 Le brusche frenate determinano un usura più rapida dei freni
15 Il conducente deve conoscere e saper consultare il libretto d'uso e manutenzione del veicolo
16 Prima di avviare il motore è necessario accertarsi che l'aria dell'impianto frenante abbia raggiunto una sufficiente pressione
17 Il danno occorso alla merce trasportata a bordo di un veicolo è considerato infortunio sul lavoro
18 Nei freni a disco la ventilazione delle parti a strisciamento è assicurata da un compressore
19 La corretta scelta del rapporto del cambio consente di mantenere il motore nel campo di stabilità
20 In mancanza di prove inconfutabili che dimostrino che è stato fatto tutto il possibile per non agevolare il trasporto di clandestini, il conducente ma non l'impresa, possono essere sanzionati in maniera estremamente pesante, sia penalmente che amministrativamente
21 Se il veicolo stenta ad avviarsi si devono collegare tra loro, con un cavo, i due poli della batteria
22 Per limitare i rischi alla propria salute il conducente deve limitare al massimo il numero di guide notturne
23 Il posto di guida è ergonomico se spazi, comandi e strumentazioni sono facilmente raggiungibili ed azionabili
24 Nelle salite percorse con il veicolo carico non si devono mai usare le marce ridotte
25 Il posto di guida è ergonomico se la temperatura dell'abitacolo è mantenuta costantemente sopra i 28 gradi
26 Il danno fisico subito dal conducente che cade accidentalmente nella cisterna costituisce infortunio sul lavoro
27 La forza centripeta è generata dalla centralina elettrica
28 Per verificare l'efficienza dell'impianto di raffreddamento, periodicamente è necessario controllare il filtro dell'aria
29 Chiunque alteri il cronotachigrafo è soggetto a sanzione amministrativa pecuniaria e a sospensione della patente di guida
30 La tecnica correttiva al sovrasterzo applicata ad un veicolo a trazione posteriore comporta che si dovrà rilasciare l'acceleratore per agevolare la ripresa di direzionalità del veicolo
31 In caso di incendio, il soccorritore deve bagnare le ustioni con acqua fredda
32 Per ridurre il rischio di rapina ai danni di un conducente, è opportuno sostare in luoghi non isolati
33 Nelle lunghe discese è opportuno limitare l'uso del freno motore per evitare un eccessivo consumo di carburante
34 Occorre inserire una marcia che consenta di mantenere un numero di giri prossimo a quello di minor consumo specifico
35 In caso di immigrazione clandestina, il mezzo di trasporto che ha portato lo straniero alla frontiera è obbligato a condurlo alla Prefettura più vicina
36 La vibrazione dello sterzo può dipendere da un'eccessiva usura degli pneumautici
37 I tempi massimi di guida settimanali soggetti alla disciplina del regolamento 561/2006(C)E, sono di 45 ore
38 Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "periodo di riposo giornaliero regolare" ogni tempo di riposo che può essere preso in due periodi, il primo dei quali deve essere di almeno 3 ore senza interruzione e il secondo di almeno 9 ore senza interruzione
39 La tipologia di combustibile (gasolio, gpl, metano) aumenta il rischio di incidente stradale
40 Ai fini dell'obbligatorietà dell'uso del cronotachigrafo, non si definisce conducente chiunque si trovi a bordo di un veicolo con la mansione, all'occorrenza, di guidarlo
41 Il primo soccorso è l'aiuto immediato ed urgente prestato all'infortunato
42 Una delle aree maggiormente interessate dal fenomeno dell'immigrazione clandestina come punto di ingresso in Italia sono le coste della Versilia
43 In un incidente stradale, se non si può spostare il veicolo, bisogna immediatamente segnalare il pericolo
44 E' possibile viaggiare per brevi tragitti in cattive condizioni psicofisiche, se al termine del viaggio si osserva un periodo di riposo supplementare
45 Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E il periodo di riposo giornaliero può essere effettuato su veicolo se munito di cuccetta e in sosta
46 L'emissioni inquinanti non dipendono dall'aerodinamica del veicolo
47 Per verificare l'efficienza dell'impianto di lubrificazione, periodicamente è necessario fare riferimento al chilometraggio al quale è avvenuto il precedente cambio dell'olio
48 La posizione laterale di sicurezza è la posizione più appropriata per un infortunato incosciente che respira
49 E' opportuno che il soccorritore si protegga dal contatto con il sangue dell'infortunato utilizzando guanti o altri mezzi.
50 Taluni farmaci possono avere effetti collaterali che incidono negativamente nella guida
51 Il malfunzionamento dei freni è tra le cause di incidenti stradali
52 Il poggiatesta è adeguatamente posizionato se la sommità del capo del conducente, correttamente seduto, si trova all'altezza del bordo superiore del poggiatesta stesso
53 L'energia cinetica aumenta con l'aumentare dei tempi di reazione del conducente
54 Il sedile è regolato correttamente se il piede destro, appoggiato al pianale, può ruotare agevolmente sul tallone per azionare i pedali dell'acceleratore e del freno
55 I tempi massimi di guida giornalieri, per i conducenti soggetti, alla disciplina del regolamento 561/2006(C)E, sono di 4 ore e mezza aumentabili ad 9 ore per due giorni la settimana
56 Il beccheggio è un moto oscillatorio attorno all'asse trasversale baricentrico del veicolo
57 Una frenatura poco efficiente può dipendere dalla rottura del segnalatore di pressione del circuito frenante
58 Un veicolo ha maggiore inerzia in salita che in discesa
59 L'attraversamento delle frontiere con Paesi aderenti alla UE ma non alla convenzione di Schengen, comporta controlli doganali ma non comporta controlli sull'identità delle persone
60 La forza di attrito è una forza che si genera quando due superficie a contatto strisciano tra loro
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 511
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali