Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 490

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 490 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 La posizione laterale di sicurezza facilita la respirazione e la fuoriuscita di eventuali liquidi presenti in bocca
2 La vibrazione dello sterzo può dipendere da un'errata pressione di gonfiaggio degli pneumatici anteriori
3 Il distributore a mano comanda il freno di stazionamento
4 In un motore endotermico, l'andamento della curva di potenza all'aumentare del numero di giri, è dapprima decrescente, raggiunge un valore minimo e poi cresce
5 Quando due persone si alternano alla guida di un veicolo munito di cronotachigrafo digitale solo la persona che guida deve inserire la carta nell'apparecchio, mentre il secondo conducente deve inserire la propria carta solo quando inizia effettivamente il suo periodo di guida
6 La carta tachigrafica del conducente deve essere inserita nell'apposito alloggiamento al momento della presa in consegna del veicolo
7 L'immigrazione clandestina è consentita negli stati membri UE
8 L'uso frequente del cambio di velocità comporta un minor consumo di carburante
9 Se due autobus si incrociano su strade forte pendenza, dove non sia possibile il loro transito contemporaneo, la manovra di retromarcia, se necessaria, compete al veicolo che procede in discesa
10 La forza centrifuga agisce su un veicolo quando percorre una salita
11 Nella curva di coppia il numero di giri corrispondenti alla coppia massima coincide con quello di massimo rendimento
12 Il posizionamento del carico del veicolo influenza la posizione del baricentro
13 Nella memoria di un cronotachigrafo digitale sono registrati gli eventuali trasferimenti di dati ad unità esterne
14 L'intasamento del filtro del carburante comporta la insufficiente lubrificazione dei cilindri del motore
15 Il danno fisico subito dal conducente che cade accidentalmente nella cisterna costituisce infortunio sul lavoro
16 Per limitare i rischi alla propria salute il conducente deve rispettare il più possibile i ritmi di sonno-veglia abituali
17 Per verificare l'efficienza dell'impianto di frenatura pneumo-idraulico, periodicamente è necessario controllare il livello dell'acqua
18 L'immagine di un'impresa di autotrasporto incide sul suo fatturato
19 In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) consente di stabilizzare la velocità del veicolo
20 L'incidente stradale che ha provocato lesioni all'autista durante la sua attività professionale è considerato infortunio sul lavoro
21 I serbatoi dell'impianto frenante oleo-pneumatico sono muniti di valvola di protezione
22 Nelle lunghe discese è opportuno limitare l'uso del freno motore per evitare un eccessivo consumo di carburante
23 L'alcolemia è misurata attraverso una sonda nell'apparato digerente
24 Dormire un sufficiente numero di ore consente di ridurre i rischi connesse all'attività i guida.
25 Se l'infortunato è incosciente bisogna far intervenire quanto prima l'ambulanza telefonando al 118
26 Nel caso di una emorragia esterna arteriosa si determina il rischio di una rapida morte per dissanguamento
27 Se l'infortunato non respira, bisogna liberarlo da tutto ciò che potrebbe ostacolare il respiro (ad esempio cravatta, cintura)
28 Secondo i principi dell'accordo di Shengen, le frontiere interne possono essere attraversate in qualunque luogo senza che sia necessario essere in possesso di un documento d'identità
29 In caso di incendio, il soccorritore deve bagnare le ustioni con acqua calda
30 Le strade urbane di scorrimento sono dotate di intersezioni a raso regolamentate da semaforo
31 In un motore endotermico, l'andamento della curva di coppia all'aumentare del numero di giri, è dapprima crescente, raggiunge un valore massimo e poi decresce
32 Il conducente, se deve superare i tempi di guida prescritti, può assumere tranquillanti
33 L'assunzione di alcool può determinare il rallentamento dei tempi di reazione
34 Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti se non risponde correttamente al questionario proposto dalle forze dell'ordine
35 L'attraversamento delle frontiere con Paesi aderenti alla convenzione di Schengen ma non alla UE, comporta controlli sull'identità delle persone ma non comporta controlli doganali e limitazioni all'importazione ed esportazione di denaro e beni
36 Una frenatura poco efficiente può dipendere dalla rottura del segnalatore di pressione del circuito frenante
37 Una marcia appropriata al carico del veicolo e alle condizioni planoaltimetriche della strada consente di diminuire il consumo di carburante
38 L'esposizione continuata alle vibrazioni espone il conducente a sofferenze a carico della colonna vertebrale
39 Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, la pulizia del veicolo non è considerata "altra mansione"
40 La postura del conducente è corretta se durante la guida le ginocchia toccano il volante
41 Il guasto del cronotachigrafo è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
42 L'immigrazione clandestina è un reato ed è punito con una pesante sanzione pecuniaria
43 Il corretto utilizzo dell'inerzia del veicolo consente un minor consumo di carburante e freni
44 Il danneggiamento all'apparato muscolo scheletrico durante l'operazione di sostituzione di uno pneumatico costituisce infortunio sul lavoro
45 Una laboriosa digestione dopo un pasto abbondante, può provocare sonnolenza al conducente
46 Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "periodo di riposo giornaliero ridotto" ogni tempo di riposo ininterrotto di almeno 9 ore, ma inferiore a 11 ore
47 I serbatoi dell'impianto frenante accumulano aria destinata ai freni
48 Per evitare la salita sul veicolo di immigrati clandestini è opportuno parcheggiare in aree custodite e chiudere il veicolo a chiave
49 In caso di incidente, non bisogna spostare il ferito se si sospettano lesioni alla colonna vertebrale
50 Gli elementi che caratterizzano gli infortuni sul lavoro sono: l'occasione di lavoro, la causa violenta e la lesione invalidante
51 L'angolo di deriva è l'angolo che si crea tra la traiettoria ideale e quella reale
52 L'alcolemia è la concentrazione di alcool nel sangue
53 La lesione subita dal conducente in conseguenza di cadute accidentali dal piano di carico dell'autocarro costituisce infortunio sul lavoro
54 Il cronotachigrafo deve essere montato e manutenuto solo da officine autorizzate
55 L'alcolemia è espressa di solito in grammi di etanolo per litro di sangue
56 Per evitare di trasportare clandestini in modo inconsapevole, le aziende vietano l'uso di lucchetti o sigilli apposti sulle parti del veicolo a rischio
57 Lo slittamento della frizione può essere dovuto alla cattiva equilibratura del disco della frizione
58 Il conducente ha assunto una corretta postura quando la schiena è appoggiata allo schienale del sedile
59 Se lo sterzo si presenta più duro del normale, ciò può dipendere dall'errata regolazione degli angoli di assetto
60 Entrando in una curva di raggio stretto è necessario inserire una marcia più alta
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 490
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali