Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 40

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 40 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 Una brusca frenata potrebbe essere causa di lesioni per i passeggeri dell'autobus
2 Il filtro dell'aria intasato aumenta il rischio di incidente stradale
3 Gli elementi che caratterizzano gli infortuni sul lavoro sono: l'occasione di lavoro, la causa violenta e la lesione invalidante
4 Se due autobus si incrociano su strade forte pendenza, dove non sia possibile il loro transito contemporaneo, la manovra di retromarcia, se necessaria, compete al veicolo che procede in discesa
5 Taluni farmaci possono determinare una diminuzione dell'attenzione
6 La postura del conducente è corretta se durante la guida il busto è inclinato in avanti
7 L'intasamento del filtro dell'aria del motore provoca la riduzione dell'efficienza del motore
8 Se la vittima di un incidente stradale presenta una ferita sanguinante bisogna intervenire con materiale quanto più possibile pulita
9 La forza di inerzia si oppone al rallentamento del veicolo
10 L'assunzione di marijuana porta a perdita di memoria
11 L'attraversamento delle frontiere con Paesi non appartenenti alla UE e non aderenti alla convenzione di Schengen, è vietato per i veicoli che trasportano merci
12 Per ridurre i danni provocati dall'esposizione continuata alle vibrazioni, è utile fare esercizio fisico per rinforzare il tratto lombare
13 Il guasto del cronotachigrafo è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
14 In un motore endotermico, l'andamento della curva di potenza all'aumentare del numero di giri, è dapprima crescente, raggiunge un valore massimo e poi decresce
15 La visuale ottimale si ottiene verificando periodicamente il serbatoio del liquido lavavetri
16 In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) aumenta gli spazi di frenatura
17 I giubbotti retroriflettenti non costituiscono dispositivi di protezione individuale
18 L'emissione di fumo bianco, altamente inquinante, allo scarico può dipendere da presenza di olio combusto
19 I fogli di registrazione del cronotachigrafo analogico devono essere omologati secondo disposizioni comunitarie
20 La respirazione artificiale si pratica con l'uso di elettrodi
21 In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) consente di sfruttare l'effetto frenante del motore
22 Il beccheggio è un movimento destabilizzante che può comportare un pericoloso spostamento del carico
23 Il coefficiente di aderenza varia fra uno e due
24 Il cronotachigrafo è lo strumento che registra i tempi di guida, di lavoro, di disponibilità, le interruzioni di guida ed i periodi di riposo giornaliero di un conducente
25 Se un veicolo è dotato di cronotachigrafo analogico, il conducente, quando il veicolo è in sosta, deve azionare il dispositivo di commutazione
26 Il passaporto collettivo può essere rilasciato a gruppi che viaggiano con finalità diverse e che sono composti da almeno cento persone
27 L'uso frequente del cambio di velocità comporta un minor consumo di carburante
28 In mancanza di prove inconfutabili che dimostrino che è stato fatto tutto il possibile per non agevolare il trasporto di clandestini, il conducente ma non l'impresa, possono essere sanzionati in maniera estremamente pesante, sia penalmente che amministrativamente
29 L'immigrazione clandestina è l'ingresso illegale in altro Stato di persone che non sono cittadini o non hanno, in esso, titolo per soggiornarvi
30 Il freno pneumatico sfrutta l'incomprimibilità dell'aria
31 L'emorragia esterna venosa è caratterizzata dal fatto che il sangue esce senza zampillare
32 L'uso di sostanze stupefacenti provoca dipendenza
33 L'assunzione eccessiva di alcool durante i periodi di riposo obbligatorio costituisce infortunio sul lavoro
34 Il visto è una firma di convalida del timbro di entrata effettuata al momento dell'ingresso nel territorio della Repubblica italiana
35 E' buona norma per un conducente professionale bere grandi quantità di caffé
36 L'assunzione continua di alcool provoca unghie fragili
37 Gli elementi frenanti si controllano verificando la durezza delle ganasce
38 Il depuratore dell'impianto frenante depura le impurità nell'olio contenute nel convertitore
39 Per evitare i furti di veicoli è opportuno togliere sempre la chiave di avviamento
40 L'assunzione contemporanea di alcool e sostanze stupefacenti migliora la concentrazione alla guida nei lunghi viaggi
41 La corretta postura consente al conducente di avere una buona visuale attraverso gli specchi retrovisori esterni, senza spostarsi sul sedile
42 La forza di attrito tende a mantenere il veicolo in movimento costante
43 Per ridurre una emorragia esterna venosa, è utile tamponare a pressione la ferita con materiale possibilmente sterile
44 L'aumento dello sforzo di trazione si ottiene inserendo rapporti di trasmissione più alti
45 Per migliorare la salute nella guida professionale occorre ascoltare la radio ad alto volume
46 L'avaria alla pompa dell'acqua aumenta il rischio di incidenti stradali
47 L'accensione della spia dell'olio del motore può essere determinata dalla scarsa fluidità dell'olio
48 Una frenatura poco efficiente può dipendere dalla rottura del segnalatore di pressione del circuito frenante
49 Nel caso di emorragia esterna bisogna evitare qualsiasi intervento
50 L'aumento di forza di trazione si ottiene inserendo le ridotte
51 I serbatoi dell'impianto frenante sono collaudati alla pressione di un' atmosfera
52 Le vibrazioni trasmesse dal veicolo aumentano il rischio per la salute del conducente professionale
53 Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo, prevede che il periodo massimo di guida non possa eccedere le 9 ore giornaliere aumentabili a 10 ore per non più di due giorni alla settimana
54 La curva di potenza di un motore endotermico descrive il valore della potenza al variare del numero di giri
55 L'attraversamento delle frontiere con Paesi aderenti alla convenzione di Schengen ma non alla UE, comporta controlli doganali e limitazioni all'importazione ed esportazione di denaro e beni, ma non comporta controlli sull'identità delle persone
56 Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E, durante un periodo di interruzione alla guida, è possibile effettuare " altre mansioni"
57 La lesione alla vista determinata dall'accidentale contatto con il materiale corrosivo trasportato costituisce infortunio sul lavoro
58 Chiunque alteri il cronotachigrafo è soggetto a sanzione amministrativa pecuniaria e a sospensione della patente di guida
59 Tra le mansioni del conducente che non sia anche titolare dell'impresa di trasporto, rientra il compito di istituire nuovi servizi di sua iniziativa
60 Il conducente deve saper rifasare il motore diesel
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 40
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali