Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 376

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 376 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 E' possibile viaggiare per brevi tragitti in cattive condizioni psicofisiche, se al termine del viaggio si osserva un periodo di riposo supplementare
2 L'accordo di Schengen comporta il rafforzamento dei controlli alle frontiere interne al suo spazio (spazio Schengen)
3 Taluni farmaci possono allungare il tempo di reazione
4 L'utilizzo degli occhiali da sole da parte del conducente è sconsigliabile perché affatica la vista
5 Le imprese di autotrasporto ed i loro conducenti devono predisporre ed attuare un piano di controllo adeguato al fine di evitare, nella massima misura possibile, che i controlli effettuati dalle forze dell'ordine possano dare riscontri positivi in ordine alla presenza a bordo di clandestini
6 L'assunzione di alcool può determinare supervalutazione delle proprie capacità
7 L'insufficiente temperatura del motore impedisce al veicolo di mettersi in movimento
8 Osservare le pause prescritte dalla normativa contribuisce a prevenire le malattie professionali
9 L'alternatore è il dispositivo che trasporta l'elettricità dalla batteria agli altri organi del veicolo
10 Nel caso di incidente stradale bisogna somministrare alcool agli infortunati in stato di shock
11 Coloro che esercitano impresa di autotrasporto sono soggetti all'iscrizione nel registro delle imprese
12 Nella curva di coppia il numero di giri corrispondenti alla coppia massima coincide con quello di massimo rendimento
13 Il conducente deve provvedere da solo alla sostituzione delle pasticche dei freni
14 Il coefficiente di aderenza varia fra zero e uno
15 Il conducente deve conoscere il significato delle spie
16 In caso di cambio del veicolo, durante una stessa giornata di servizio, il conducente deve utilizzare un nuovo foglio di registrazione
17 Il danno fisico subito dal conducente che cade accidentalmente nella cisterna costituisce infortunio sul lavoro
18 Per ridurre il rumore emesso dai veicoli a motore è necessario che il dispositivo silenziatore applicato all'autoveicolo sia efficiente e di tipo approvato
19 Il controllo dei veicoli, al fine di scongiurare l'ingresso illegittimo di cittadini stranieri, comporta l'uso di cariche esplosive che spaventano gli eventuali clandestini presenti a bordo
20 Se l'infortunato è in stato di shock presenta battiti del cuore deboli ma frequenti
21 Il "colpo di sonno" si verifica solamente nelle ore notturne
22 L' incidente che coinvolge il conducente professionale, avvenuto all'interno della rimessa al termine del turno di lavoro, non è considerato infortunio sul lavoro
23 In caso di incidente i conducenti dei veicoli coinvolti devono sottoscrivere il modulo di constatazione amichevole di incidente in bianco, facendolo poi compilare dall'agenzia di assicurazione
24 Il regolamento n. 561/2006(C)E in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di autobus in servizio regolare di linea, il cui percorso non supera i 50 chilometri
25 Ai fini dell'obbligatorietà dell'uso del cronotachigrafo, si definisce conducente chiunque sia addetto alla guida di veicolo, anche per un breve periodo
26 Una marcia appropriata al carico del veicolo e alle condizioni planoaltimetriche della strada consente di diminuire il consumo di carburante
27 Il danneggiamento all'apparato muscolo scheletrico durante l'operazione di sostituzione di uno pneumatico costituisce infortunio sul lavoro
28 Se la vittima di un incidente presenta una ferita sanguinante occorre tener conto del rischio di infezione
29 A parità di forza frenante, lo spazio di frenatura è maggiore con l'aumentare della massa del veicolo
30 Per la guida di veicoli di massa superiore a 3,5 adibiti ad uso di terzi il conducente deve essere in possesso della patente della categoria C o CE e della carta di qualificazione del conducente
31 Il non corretto orientamento del fascio di luce del proiettore può dipendere dal fusibile difettoso
32 Quando si è stanchi può essere difficile concentrarsi
33 Il cambio di velocità consente di aumentare lo sforzo di trazione alle alte velocità
34 Il campo di stabilità del motore è legato all'andamento delle curve di coppia e di potenza
35 Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "riposo" ogni periodo durante il quale il conducente non può guidare ma può svolgere "altre mansioni"
36 Il filtro dell'aria intasato aumenta il rischio di incidente stradale
37 Il circuito frenante pneumo-idraulico prevede la contemporanea presenza di aria ed olio
38 Lo spostamento del baricentro influenza la stabilità del veicolo
39 Per ridurre lo stress alla guida è consigliabile utilizzare tecniche di rilassamento
40 L'impianto frenante oleopneumatico sfrutta la bassa comprimibilità dell'olio
41 Nei centri abitati è di regola vietata la circolazione dei veicoli di massa a pieno carico superiore a 7,5 t. sui binari tranviari a raso
42 L'ingresso in Italia di cittadini comunitari non è soggetto a particolari limitazioni
43 Bisogna periodicamente controllare il filtro dell'aria del motore al fine di garantire il corretto raffreddamento del motore
44 Nel caso di incidente stradale occorre segnalare il pericolo ai veicoli che sopraggiungono
45 La differente pressione degli pneumatici di un'asse modifica il baricentro
46 Il passaporto collettivo può essere rilasciato a gruppi che viaggiano con finalità diverse e che sono composti da almeno cento persone
47 Il malfunzionamento dei freni è tra le cause di incidenti stradali
48 Il conducente professionale deve limitare l'assunzione di cibi fritti, e ricchi di grassi
49 Occorre inserire una marcia più alta se il numero di giri del motore scende troppo sotto quello di coppia massima
50 Il posto di guida è ergonomico se spazi, comandi e strumentazioni sono facilmente raggiungibili ed azionabili
51 L'assunzione di alcool può determinare aumento delle capacità percettive
52 Il periodo di riposo giornaliero stabilito dal regolamento 561/2006(C)E è di almeno 11 ore
53 Il rischio di sfregare posteriormente al termine di una rampa percorsa in discesa aumenta con la lunghezza dello sbalzo anteriore
54 Lo stress comporta tensione muscolare che influisce sulla corretta postura del conducente
55 Gli elementi frenanti si controllano verificando lo stato di usura delle pastiglie dei freni
56 L'impianto frenante oleo-pneumatico contiene una pompa ad ingranaggi
57 La stanchezza del conducente aumenta il rischio di incidente stradale
58 Il cambio di velocità serve a modificare il rapporto di trasmissione tra motore e ruote motrici
59 La Lettonia è uno stato membro UE ed è interno allo spazio Schengen
60 Chi presta soccorso all'infortunato incosciente deve immediatamente verificare se il cuore batte
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 376
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali