Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 364

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 364 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 L'immigrazione clandestina riguarda l'ingresso legale in altro Stato di persone che non sono cittadini o non hanno titolo di residenza permanente
2 L'assunzione di alcol può essere soggetto a controllo da parte delle forze dell'ordine
3 Il mancato rispetto della distanza di sicurezza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
4 La corretta scelta del rapporto del cambio consente di mantenere il motore nel campo di stabilità
5 Un eccessivo rumore all'interno della cabina di guida incide sul benessere del conducente
6 Il colpo di sonno è un fattore di rischio per la sicurezza stradale
7 Se il cronotachigrafo analogico si rompe durante un viaggio, il conducente deve annotare manualmente i dati relativi ai periodi di guida e di riposo utilizzando gli appositi spazi del foglio di registrazione
8 Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "periodo di riposo giornaliero regolare" ogni tempo di riposo che può essere preso in due periodi, il primo dei quali deve essere di almeno 3 ore senza interruzione e il secondo di almeno 9 ore senza interruzione
9 Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote è costante e non dipende dalla marcia inserita
10 L'assunzione continua di alcool previene la cirrosi epatica
11 La deriva è lo scostamento della traiettoria compiuta dal veicolo, rispetto a quella impostata del conducente
12 Il controllo dei veicoli, al fine di scongiurare l'ingresso illegittimo di cittadini stranieri, avviene normalmente tramite sistemi satellitari
13 Il visto è rilasciato dal tribunale italiano allo straniero che intende soggiornarvi
14 Per verificare l'efficienza dell'impianto di avviamento, periodicamente è necessario controllare il corretto ingrassaggio della coppia conica
15 L'alcolemia è misurata attraverso una sonda nell'apparato digerente
16 La posizione del baricentro varia in funzione sia del carico che del suo posizionamento sul veicolo
17 Una frenatura poco efficiente può dipendere dal filtro antiparticolato intasato
18 Il conducente ha l'obbligo di presentarsi al lavoro in orario
19 Se l'infortunato è in stato di shock occorre somministrargli bevande alcoliche
20 La vibrazione dello sterzo può dipendere dalla mancanza di equilibratura delle ruote direttrici
21 A parità di forza frenante, i freni a tamburo si surriscaldano meno di quelli a disco
22 In caso di incidente senza feriti, i conducenti devono annotare numero di patente con data e luogo di rilascio degli altro conducenti coinvolti
23 La mancanza di estintori a bordo del veicolo aumenta il rischio di incidenti stradali
24 La tipologia di combustibile (gasolio, gpl, metano) aumenta il rischio di incidente stradale
25 Gli elementi che caratterizzano gli infortuni sul lavoro sono: l'occasione di lavoro, la causa violenta e la lesione invalidante
26 Una marcia appropriata al carico del veicolo e alle condizioni planoaltimetriche della strada consente di diminuire il consumo di carburante
27 L'uso del freno motore evita un innalzamento della temperatura del motore
28 La differente pressione degli pneumatici di un'asse modifica il baricentro
29 Il rallentatore annulla la mandata del gasolio
30 Il sovraccarico del veicolo comporta un aumento delle emissioni inquinanti
31 Il foglio di registrazione del cronotachigrafo analogico è personale, e quindi, in caso di avvicendamento dell'autista, il foglio deve essere sostituito con quello del nuovo conducente
32 Nell'impianto frenante oleo-pneumatico l'olio garantisce una corretta lubrificazione degli pneumatici
33 Guidare sotto l'effetto di sostanze stupefacenti è consentito per i conducenti di veicoli adibiti al trasporto di merci ma non di persone
34 La maggior parte degli incidenti stradali è attribuibile a comportamenti scorretti del conducente
35 Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E, è vietato guidare per più di 6 giorni consecutivi
36 I dispositivi di protezione individuale sono strumenti che consentono di salvaguardare l'incolumità dei conducenti
37 In caso di cambio del veicolo, durante una stessa giornata di servizio, il conducente deve utilizzare lo stesso foglio di registrazione, riportandovi le dovute annotazioni
38 La postura del conducente è corretta se durante la guida il busto è inclinato in avanti
39 L'incidente stradale che ha provocato lesioni all'autista durante la sua attività professionale è considerato infortunio sul lavoro
40 Quando due persone si alternano alla guida di un veicolo munito di cronotachigrafo digitale solo la persona che guida deve inserire la carta nell'apparecchio, mentre il secondo conducente deve inserire la propria carta solo quando inizia effettivamente il suo periodo di guida
41 L'impianto frenante oleo-pneumatico è munito di modulatore di pressione in funzione del carico
42 Le imprese di autotrasporto ed i loro conducenti devono predisporre ed attuare un piano di controllo adeguato al fine di evitare, nella massima misura possibile, che i controlli effettuati dalle forze dell'ordine possano dare riscontri positivi in ordine alla presenza a bordo di clandestini
43 Il campo di stabilità del motore è legato all'andamento delle curve di coppia e di potenza
44 Sbalzi termici e correnti d'aria aumentano il rischio per la salute del conducente professionale
45 Per prevenire le aggressioni è opportuno parcheggiare il veicolo in luoghi isolati
46 Gli pneumatici devono essere controllati perché soggetti ad avaria ed usura
47 L'effettuazione di pause durante la guida notturna può essere causa di stress psicofisico per il conducente professionale
48 Il sottosterzo aumenta nelle curve in salita
49 In caso di frattura delle costole, se la vittima non respira, bisogna astenersi dall'intervenire
50 In discesa l'uso di una marcia bassa (ridotta) consente di sfruttare l'effetto frenante del motore
51 I cittadini dell'Unione europea non hanno bisogno di permesso per soggiornare in Italia
52 La frenatura squilibrata è causata dalla diversa forza frenate esercitata dai freni di uno stesso asse
53 Le intersezioni a raso sono presenti sulle strade extraurbane secondarie
54 Un sintomo dello stato di shock è la condizione di confusione mentale
55 L'assunzione di marijuana allunga il tempo di reazione
56 Per ridurre gli effetti di tutte le tossine prodotte dagli alcolici è sufficiente bere del caffè
57 La presenza dell'aria nel serbatoio dell'impianto frenante diminuisce lo spazio di frenata
58 In caso di incidente, si ha l'obbligo di spostare il ferito che lo richiede perentoriamente
59 Il controllo dei veicoli, al fine di rilevare la presenza di eventuali clandestini, comporta inevitabilmente il completo scarico della merce presente sul veicolo
60 La frenata brusca diminuisce il carico sull'asse anteriore
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 364
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali