Simulazione Esame Quiz CQC comuni n. 271

Attenzione,
Per i nuovi quiz CQC in vigore dal 20 novembre 2019 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz in vigore fino al 19 novembre 2019.

Sei certo di voler correggere la scheda?

  No
Scheda 271 stampa
Domande
da 1 a 10
Domande
da 11 a 20
Domande
da 21 a 30
Domande
da 31 a 40
Domande
da 41 a 50
Domande
da 51 a 60
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1 In caso di guasto del cronotachigrafo, il conducente deve immediatamente interrompere il viaggio.
2 Il colpo di sonno è un fattore di rischio per la sicurezza stradale
3 L'attraversamento delle frontiere con Paesi non appartenenti alla UE e non aderenti alla convenzione di Schengen, è vietato per i veicoli che trasportano merci
4 La presenza dell'aria nel serbatoio dell'impianto frenante diminuisce lo spazio di frenata
5 Durante l'attività professionale il conducente è esposto a patologie all'apparato muscolo-scheletrico a causa di posture scorrette
6 Gli pneumatici con battistrada usurato aumentano il rischio di incidenti stradali
7 L'ecstasy è una droga che causa dipendenza
8 Il conducente di autobus privo di cronotachigrafo adibito al servizio regolare in ambito nazionale, deve esser munito di una copia del contratto di lavoro
9 L'equilibratura non corretta dei freni può dipendere dal diverso consumo dei ferodi di uno stesso asse
10 Nel freno pneumatico la forza frenante è fornita dalla pressione di aria
11 L'ergonomia garantisce sicurezza e comfort di chi esegue un lavoro
12 Il convertitore pneumo-idraulico genera pressione pneumatica destinata ad agire sugli elementi frenanti
13 L'impiego del freno motore e/o del rallentatore limita il surriscaldamento dei freni
14 Il rischio di incidenti aumenta nel caso di maggior stanchezza del conducente
15 La pressione degli pneumatici deve essere verificata frequentemente perché se gonfiati non correttamente possono rendere instabile la marcia del veicolo
16 La prolungata esposizione alle vibrazioni non è causa di malattie professionali
17 Le strade extraurbane secondarie sono prive di intersezioni a raso
18 Il massaggio cardiaco effettuato nel primo soccorso consiste nel fare delle insufflazioni
19 Il mancato rispetto della distanza di sicurezza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
20 Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "periodo di riposo giornaliero ridotto" ogni tempo di riposo ininterrotto di almeno 9 ore, ma inferiore a 11 ore
21 Il beccheggio del veicolo in curva si oppone alla forza centrifuga
22 Il conducente deve fermarsi non appena riscontra un'anomalia del navigatore satellitare
23 L'alcolemia è misurata attraverso le analisi del sangue
24 In caso di incendio, il soccorritore deve coprire la vittima ustionata con materiale possibilmente sterile per evitare infezioni
25 In caso di incidente occorre sempre fornire le proprie generalità agli altri conducenti coinvolti
26 La forza di inerzia agisce su un veicolo ogni volta che intervengano variazioni al suo movimento
27 Durante l'interruzione obbligatoria della guida il conducente può bere una modica quantità di vino rosso
28 Per compilare il modulo di constatazione amichevole di incidente correttamente, è necessario riportare il codice fiscale di tutte le persone coinvolte
29 Il filtro dell'aria intasato aumenta il rischio di incidente stradale
30 Nelle salite percorse con il veicolo carico è opportuno mantenere il motore a un numero di giri compreso nell'intervallo ottimale indicato dal contagiri
31 Il conducente professionale deve evitare di fare pasti abbondanti e difficilmente digeribili
32 Nelle salite percorse con il veicolo carico è opportuno variare la marcia quando l'indicatore del contagiri esce dal campo ottimale
33 Una delle aree maggiormente interessate dal fenomeno dell'immigrazione clandestina come punto di ingresso in Italia è la città di Roma ed in particolare la zona di Fregene
34 L'incidente stradale che ha provocato lesioni all'autista durante la sua attività professionale è considerato infortunio sul lavoro
35 Lo stress comporta tensione muscolare che influisce sulla corretta postura del conducente
36 Nel cambio di velocità il numero di marce è direttamente proporzionale all'elasticità del motore
37 L'assunzione di marijuana allunga il tempo di reazione
38 L'attraversamento delle frontiere con Paesi non appartenenti alla UE e non aderenti alla convenzione di Schengen, comporta sempre controlli sull'identità delle persone
39 In caso di eccessiva sovrapressione dell'aria dei serbatoi dell'impianto frenante, il conducente deve astenersi dall'utilizzare i freni e ricorrere maggiormente al rallentatore
40 Una velocità non adeguata è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali
41 Se aumenta la pendenza della strada è opportuno innestare marce più alte
42 La corretta scelta del rapporto del cambio consente di mantenere il motore nel campo di stabilità
43 La instabilità di marcia del veicolo può dipendere dai finestrini aperti
44 Per verificare l'efficienza del cambio, periodicamente è necessario controllare l'assenza di perdite di olio dai tubi dei freni
45 La funzione out of scope (disattivazione del cronotachigrafo digitale) deve essere utilizzata quando il veicolo è impiegato in attività escluse dal regolamento 561/2006(C)E
46 La maggior parte degli incidenti stradali è attribuibile a comportamenti scorretti del conducente
47 In caso di incidente senza feriti, i conducenti devono annotare il numero dei chilometri percorsi dai veicoli
48 Il periodo di riposo giornaliero stabilito dal regolamento 561/2006(C)E può essere minimo di 11 ore riducibili a nove ore per tre giorni la settimana
49 Una delle aree maggiormente interessate dal fenomeno dell'immigrazione clandestina come punto di ingresso in Italia è la costa adriatica pugliese
50 La Slovenia è uno stato membro UE ed è interno allo spazio Schengen
51 I farmaci non interagiscono mai con l'alcool
52 Il campo di stabilità del motore è l'intervallo tra il numero di giri corrispondente alla coppia massima e il numero di giri in corrispondenza della potenza massima
53 Prima dell'inizio del viaggio, nel foglio di registrazione di un cronotachigrafo analogico, il conducente deve scrivere numero di omologazione del cronotachigrafo
54 La respirazione artificiale si pratica con l'uso di elettrodi
55 Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote è più alto quando sono inserite marce basse
56 L'equilibratura non corretta dei freni può dipendere da differente pressione di gonfiaggio dei pneumatici sullo stesso asse
57 Il rischio di ribaltamento del veicolo in curva aumenta quando la curva stessa è più stretta
58 L'aria del circuito frenante pneumo-idraulico serve per il raffreddamento delle ganasce
59 La forza centripeta interviene quando il veicolo percorre una curva
60 L'ingresso in Italia di cittadini comunitari può essere soggetta a limitazioni per motivi di ordine pubblico
Tempo rimasto
120:00
Candidato: indietro avanti riepilogo
Scheda patente numero: 271
soluzioni vero falso
Questo sito contribuisce alla audience di: mezzi commerciali